Cerca

Home staging e mercato dell’affitto, questi sconosciuti.

by Giovanna Rossi
on Febbraio 05, 2014
Visite: 1814

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Ripresina, mercato immobiliare rivoluzionato, legge di stabilità, fondi d’investimento, segnali positivi all’orizzonte, Italicum e compagnia bella… in una parola “siamo uno dei Paesi con la distanza maggiore tra la luce e la fine del tunnel”.

Ieri a questa battuta sono scoppiata in un’imbarazzante risata immersa nel traffico pre-ufficio. Ma l’home staging, con tutti i suoi frizzi e lazzi, pizzi e merletti, cosa c’entra con tutto questo?

Nell’ottica di dare piena dignità professionale e immobiliare a questa disciplina oggi vesto i panni (a me scomodissimi) dell’analista e scendo in campo con un paio di slide da far indegna concorrenza all’esimio Andrea Saporetti, stimato collega che prende la vita e il blog statisticamente.

Uscendo quindi dai ranghi del come vorrei parlare oggi del perché non possiamo più prescindere dal rendere i nostri immobili più appettibili di quelli della concorrenza. Provo a farlo con qualche slide che ha supportato il mio intervento alla Conferenza di Home Staging (organizzata da Staged Homes con la partecipazione di idealista.it) la scorsa settimana a Milano, di cui abbiamo già parlato sul blog.

slide mercato affittoaprimavista

 

Perché gli immobili sul mercato sono sempre di più.

Perché i tempi di locazione si allungano.

Perché i canoni calano.

Perché è necessario distinguersi.

slide tempi medi affittoaprimavista

 

Perchè con Affitto a prima vista i tempi di locazione calano del 66%.

slide contatti affittoaprimavista

 

Perchè le visualizzazioni aumentano del 100%.

Perché i contatti aumentano del 150%.

slide opinioni affittoaprimavista

 

Gli esperti della locazione non hanno dubbi. Attendiamo volentieri di unire ai nostri i vostri perché!

Presentazione Autore
Giovanna Rossi

Arriva a Solo Affitti dopo diversi anni trascorsi appassionatamente tra arte ed editoria. Una formazione umanistica che segna la sua indole professionale, in cui, a dispetto del ruolo di Responsabile dell'Ufficio Business, regnano creatività e disordine. Si occupa quotidianamente di accordi commerciali, ma coltiva più o meno in segreto le passioni di sempre. Considera questo blog uno splendido strumento per unire l'utile al dilettevole.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Perché l’affitto è il fenomeno immobiliare del momento, spiegato in 3 puntiPerché l’affitto è il fenomeno immobiliare del momento, spiegato in 3 punti
Un mercato in crescita da 9 anni consecutivi, una fiscalità particolarmente vantaggiosa per il proprietario e canoni di affitto accessibili per...
2 Millennials su 3 scelgono l’affitto. E il mito della casa di proprietà?2 Millennials su 3 scelgono l’affitto. E il mito della casa di proprietà?
Comprare casa per i giovani: da passaggio imprescindibile a scelta di vita troppo impegnativa.     L’acquisto di un’...
Affitto, tutte le previsioni per il 2017Affitto, tutte le previsioni per il 2017
Previste più transazioni di mercato nelle grandi città. Canoni abitativi stabili quasi ovunque, solo a Milano segnali di crescita. &...
Affitto, i canoni bassi agevolano la scelta di immobili più spaziosiAffitto, i canoni bassi agevolano la scelta di immobili più spaziosi
Grazie ai ribassi dei canoni di locazione degli ultimi anni, molti inquilini possono permettersi una stanza in più per la propria casa in...
Le 8 cose da sapere sul mercato dell’affitto nel 2016Le 8 cose da sapere sul mercato dell’affitto nel 2016
Canoni di affitto a due velocità tra nord e sud. Va forte l’abbinamento tra cedolare secca e canone concordato. In aumento chi si...