Cerca

L'ispirazione a colori!

by Giovanna Rossi
on Aprile 09, 2014
Visite: 1270

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Avete presente quella sensazione di benessere che ci invade quando entriamo in alcuni ambienti? E quella voglia di tuffarvi tra le pagine patinate di una rivista di design, alla vista di una particolare fotografia? Cos'è che ci fa dire: "E' qui/lì che vorrei stare!" A volte sono gli ambienti, a volte sono i mobili, più spesso è l'insieme dei colori, l'atmosfera.

 

Non è una questione di significato o psicologia del colore, o meglio non solo, si tratta esattamente di come i colori si accostano e dialogano.

 

Ma come si scelgono i colori? Che strumenti si usano? E chi è la "strega comanda color" del caso?

 

 

 

 

 

5dc90846dae13c2efad56a826d7c02c1

 

acdd1f1e54e98818f166878ccd803697

 

Vista la complessità del tema è meglio non improvvisarsi troppo architetti o designer, ma prendere ispirazione è un buon modo per cominciare a familiarizzare con mood board e palette colori.

La mood board nella sua accezione più ampia è letteralmente una tavola (lavagna) in cui riunire foto, oggetti, colori che esprimono un mood, uno stato d'animo (umore). Nella sua accezione virtuale è un'immagine che esplora un insieme di colori attraverso oggetti e fotografie. Le pallette ci sono già più famigliari, perché probabilmente ciascuno di noi ha scelto almeno una volta la tinta per le pareti di casa, scoprendo che ci sono almento 15 tipi di "bianco".

86db78ba11815955df890371cef23162

Inutile dire che nel caso faceste di professione gli home stager l'ideale è puntare ai colori tenui e pastellati.

E come al solito occhi aperti per cogliere ispirazione ovunque. Guardare, appuntare, creare!

A cominciare da qui.

87277b2929c1430e6596ae9e2fc499f1

 

 

 

Presentazione Autore
Giovanna Rossi

Arriva a Solo Affitti dopo diversi anni trascorsi appassionatamente tra arte ed editoria. Una formazione umanistica che segna la sua indole professionale, in cui, a dispetto del ruolo di Responsabile dell'Ufficio Business, regnano creatività e disordine. Si occupa quotidianamente di accordi commerciali, ma coltiva più o meno in segreto le passioni di sempre. Considera questo blog uno splendido strumento per unire l'utile al dilettevole.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
L'Angelo degli affitti a prima vistaL'Angelo degli affitti a prima vista
Angelo Camilleri è un agente immobiliare, ma non uno qualunque. Perché si occupa da anni esclusivamente di affitti nelle agenzie Solo...
Non chiamateli complementi d'arredo!Non chiamateli complementi d'arredo!
Questo articolo nasce da una riflessione, balenatami in testa in treno, al termine di un corso di Affitto a prima vista: cosa sono gli oggetti che...
E luce sia! Poche semplici regole per un E luce sia! Poche semplici regole per un "Affitto a prima vista"
Quanto è importante la luce nella presenzazione di un immobile, quanto conta per creare il famoso effetto "wow" o effetto "affitto a prima...
Cuscini: il fiore all'occhiello dell'home stager!Cuscini: il fiore all'occhiello dell'home stager!
  Cuscini: quadrati, rettangolari, colorati o neutri, griffati e handmade, l’importante è che non manchino! Quando si tratta di home staging...
Camera da letto: istruzioni per l'uso.Camera da letto: istruzioni per l'uso.
L'allestimento della camera da letto fa sicuramente parte dell'ABC dell'home staging e probabilmente per molti home stager la zona notte è anche uno...