Cerca

Primavera e fioritura del giardino: chi se ne occupa in una casa in affitto?

by Isabella Tulipano
in Esperto
on Marzo 20, 2014
Visite: 2140

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La primavera è per eccellenza la stagione della rinascita, prima fra tutte di fiori e piante che abbelliscono il paesaggio e donano alle case che hanno la fortuna di essere circondata dal verde un aspetto particolarmente bello ed accogliente. Momento della fioritura e della cura dell'orto.. quando tutti scoprono il proprio pollice verde e la passione per le numerose erbe aromatiche. Ma se l'orto di cui ci si occupa è quello della casa in affitto, a chi tocca la cura dello stesso: al proprietario o all'inquilino? Gratuitamente o dietro il pagamento di un corrispettivo?

Buongiorno,
ho ereditato dai miei nonni una splendida casa in campagna che ha un po' di terreno intorno all'abitazione. I miei nonni ne avevano ricavato uno splendido e rigoglioso orto che curavano con amore e passione. Ora io lavoro in città e difficilmente potrei utilizzarla; vorrei darla in affitto ad una coppia di amici (persone fidate) che so anche essere appassionate di orto. È possibile inserire nel contratto che andremo a stipulare anche una prestazione di lavoro (es: il canone di locazione viene ridotto perché gli inquilini provvedono alla manutenzione ed al miglioramento dell'orto)?
Salvatore

Gentile Salvatore,
il Codice Civile, all'articolo 1571, definisce la locazione come "il contratto con il quale una parte, il locatore, si impegna a concedere ad un'altra parte, il conduttore, il godimento di una cosa mobile o immobile per un dato tempo, dietro il pagamento di un determinato corrispettivo".
Quindi il Codice Civile parla di CORRISPETTIVO; tale corrispettivo normalmente è inteso come denaro, ma potrebbe essere anche " una prestazione di fare" (nel caso in cui tale prestazione sia quantificabile in denaro). Quindi in assoluto la possibilità di inserire in un contratto di locazione una prestazione di lavoro non è esclusa. Tuttavia, il caso specifico dell'orto richiama una mansione facente parte della manutenzione ordinaria: il suo inquilino sarebbe comunque tenuto alla manutenzione dell'orto; richiamando anche in questo caso direttamente il Codice Civile all'articolo 1576 "Il locatore deve eseguire, durante la locazione, tutte le riparazioni necessarie, eccettuate quelle di piccola manutenzione che sono a carico del conduttore.
Se si tratta di cose mobili, le spese di conservazione e di ordinaria manutenzione sono, salvo patto contrario, a carico del conduttore".

Se questo orto fosse particolarmente grande ( e in questo caso non sarebbe più corretto definirlo "orto"), allora sarebbe possibile, come lei suggerisce, prevedere una parte di corrispettivo in denaro ed una parte in "lavoro", andando però a definire anche questo in valore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

...I doveri dell'inquilino
Identikit dell’inquilino modello: le 5 caratteristiche per fare una buona selezione.
La pulizia della caldaia grava sull'inquilino

 

Presentazione Autore
Isabella Tulipano

Donna, per designazione naturale, accettata con orgoglio e vanto. Mamma, per scelta consapevole: impegnativa quanto appagante. Esperta in questioni tecniche, fiscali, legali sul mondo delle locazioni, per lavoro, ma soprattutto per passione e per deformazione filosofica: l'eccellenza non è un atto, ma un'abitudine.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Le 8 cose da sapere sul mercato dell’affitto nel 2016Le 8 cose da sapere sul mercato dell’affitto nel 2016
Canoni di affitto a due velocità tra nord e sud. Va forte l’abbinamento tra cedolare secca e canone concordato. In aumento chi si...
Donald Trump, da immobiliarista a presidente. Una carriera iniziata negli affittiDonald Trump, da immobiliarista a presidente. Una carriera iniziata negli affitti
Breve storia dei brillanti (ma controversi) esordi nel real estate del nuovo presidente degli Stati Uniti   Fresco di laurea, diventò a...
Affitto, la checklist del bravo agente immobiliareAffitto, la checklist del bravo agente immobiliare
Cosa significa qualità del servizio per un’agenzia immobiliare che si occupa di affitti, in 10 semplici regole   Le 10 regole d&...
Negozi, in sei anni la crisi ha ridotto del 30% i canoni di affitto dei locali commercialiNegozi, in sei anni la crisi ha ridotto del 30% i canoni di affitto dei locali commerciali
Cali importanti nei prezzi delle locazioni commerciali, frutto della ridotta richiesta di negozi in affitto che la crisi economica ha portato con s&...
Deposito cauzionale, un confronto a livello europeo sul valore della più comune garanzia per l’affittoDeposito cauzionale, un confronto a livello europeo sul valore della più comune garanzia per l’affitto
Paese per paese, un’analisi di quanto in Europa viene richiesto all’inquilino a titolo di cauzione per i danni a immobile e arredi, ma...