Cerca

Al via la Mille Miglia 2014, tra fascino e business

by Alberto Bombarda
on Maggio 14, 2014
Visite: 1004

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La gara di auto d'epoca storiche si svolgerà da giovedì 15 fino al 18 maggio. Simbolo dell'eccellenza italiana nel mondo, arriva alla sua 32° edizione, pronta come sempre a stupire con i suoi molti modelli di auto esclusive condotte da equipaggi provenienti da tutto il mondo. Tra le auto in gara Alfa Romeo, Mercedes, Bugatti, Jaguar, Maserati, Aston Martin, Porsche comprese tra gli anni 1927 e 1957. La corsa è sempre più un business: scopriamo il perchè.

 

La novità 2014 dell'edizione è che durerà un giorno in più: in tutto quattro giorni. La carovana della Mille Miglia 2014 parte da Brescia il giovedì pomeriggio e arriva la sera a Padova. Il venerdì si scende lungo la Penisola, passando per San Marino e L'Aquila, per arrivare a Roma. Si riparte poi dalla Capitale il sabato mattina per arrivare nella serata e far tappa a Bologna. La domenica si percorre la strada verso Brescia. 435 saranno le vetture in gara, cifra record di tutte le edizioni, più le 100 dell'organizzazione, le 300 supercar del Tribute e le 600 degli appassionati che seguono la competizione lungo tutto il percorso. Tra i partecipanti ci saranno attori premi Oscar, cantanti e uomini d'affari: da Jeremy Irons a Amy Macdonald, da Adrien Brody a Paloma Thevenet Picasso.

 

Questa importante gara sviluppa infatti il suo percorso nel magico scenario del territorio italiano, coniugando sport ed ambiente, storia, natura ed arte.
La "corsa più bella del mondo", come è stata soprannominata, ha anche una valenza economica importante, in quanto va ad incidere in modo rilevante sul PIL nazionale, in particolare nei settori del turismo sportivo e di quello culturale, oltre a rafforzare i consumi interni e l'export del made in Italy. L'evento muove un indotto fondamentale in termini di volume di persone e tipologie interessate alle auto d'epoca. Basti pensare che nonostante la crisi questo mercato ha fatto registrare negli ultimi 5 anni un incremento del 30%.

 

In primo luogo l'indotto è principalmente legato agli sponsor internazionali, nazionali e locali che vedono nella Mille Miglia una vetrina fenomenale per farsi conoscere. Poi ci sono circa 1600 persone provenienti da tutto il mondo, delle quali il 60% sceglie, per la settimana successiva alla corsa, di trattenersi nel nostro Paese. A questo gruppo vanno sommati i circa due milioni di persone che tutti gli anni seguono la Mille Miglia dal ciglio della strada. Queste presenze innescano un meccanismo virtuoso di rilancio dell'economia che va dalla ristorazione alla filiera alberghiera, dalle officine meccaniche ai distributori di benzina, dalle compagnie aeree a quelle ferroviarie ed autostradali.

 

Nel periodo della Mille Miglia e in quello subito successivo tutti gli alberghi, i ristoranti, i bar posti sul percorso risultano sempre "sold out" mentre benzinai e meccanici decuplicano la normale mole di lavoro. Senza dimenticare il fondamentale ritorno d'immagine in Italia, ma soprattutto all'estero, generato da più di 1500 giornalisti che seguono l'evento.

 

Ecco quindi il percorso città per città con gli orari della Mille Miglia 2014:

 

Giovedì 15 maggio 2014 (1° Tappa)
Ore 18.00 Partenza da Brescia; 18.43 Desenzano del Garda; 18.45 Sirmione; 19.15 Peschiera del Garda; 19.51 Verona; 21.08 Vicenza; 21.41 Marostica; 21.59 Bassano del Grappa; 22.25 Castelfranco Veneto; 23.15 Padova e poi Abano Terme.

 

Venerdì 16 maggio (2° Tappa)
Ore 7.00 Partenza da Abano Terme; 7.19 Monselice; 8.45 Ferrara; 10.29 Ravenna; 11.24 Gambettola, 12.05 Repubblica di San Marino; 12.46 Riccione; 13.19 Pesaro; 14.38 Ancona; 15.27 Loreto; 15.38 Recanati; 16.10 Macerata; 17.45 Ascoli Piceno; 18.32 Teramo; 20.00 L'Aquila; 21.08 Rieti; 22.40 Roma.

 

Sabato 17 Maggio (3° Tappa)
Ore 6.30 partenza da Roma; 7.52 Ronciglione; 8.23 Viterbo; 10.00 Radicofani; 11.15 Buonconvento; 12.06 Siena; 13.30 Volterra; 15.08 Pisa; 15.50 Lucca; Passo della Futa; Passo della Raticosa; 20.00 Bologna.

 

Domenica 18 Maggio 2014 (4° Tappa)
Ore 6.30 partenza da Bologna; 7.37 Modena; 8.45 Reggio Emilia; 10.11 Mantova; 11.00 Pozzolengo; 11.23 Castiglione delle Stiviere; arrivo a Brescia alle 11.45.

Presentazione Autore
Alberto Bombarda

Una vita da giornalista e comunicatore e adesso affitto case... Da quel lontano 31 agosto 1966 quando vidi la luce a Modena, sotto i ponti della mia vita, in sintesi, è passata una laurea in Scienze politiche nel 1993, un master in Comunicazione d'azienda nel 1995, un esame da giornalista professionista a Roma nel 2000, migliaia di firme tra Il Resto del Carlino, Gazzetta di Modena e anche Gazzetta dello Sport, una moglie, due figli e un'agenzia immobiliare. Un vero globe-blogger...


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati