Cerca

Cosa vogliono bimbi e ragazzi in vacanza?

by Alberto Bombarda
on Novembre 18, 2016
Visite: 299

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Bambini in vacanza

Ecco i risultati di un'interessante analisi di gusti e tendenze compiuta sui piccoli dai 5 ai 15 anni

 

Booking.com ha chiesto a 22.500 piccoli giramondo dai 5 ai 15 anni di dire la loro sulle strutture dove hanno soggiornato durante la passata estate. Ne è uscita un'analisi molto dettagliata delle loro esigenze, che potrebbe aprire la porta a una sorta di Tripadvisor anche per i piccoli.

Chissà che non si stia aprendo una nuova frontiere nel marketing turistico. L'idea di Booking.com è decisamente utile: capire le esigenze di bimbi e ragazzi quando sono in vacanza, può aiutare sia i genitori nella scelta giusta di una struttura turistica ma anche orientare i gestori di hotel o case vacanza ad attivare nuovi servizi per attirare più clientela. Vediamo i dettagli della ricerca.

La fascia dai 5 agli 11 anni.

Concentrandosi sulla fascia dai 5 agli 11 anni si evidenziano queste priorità: innanzitutto poter soggiornare in strutture vicino a/con piscine e scivoli d'acqua (per il 73%) o sulla spiaggia (per il 58%) seguite subito dalle attività che non possono fare a casa (per il 54%). Poter giocare con altri bambini è importante per circa la metà (42%), mentre oltre un terzo vorrebbe avere tutto il gelato possibile (34%) e il cibo che normalmente non può mangiare a casa (per il 32%). Infine 1 su 5 preferisce alloggiare in stanze più grandi di quella che ha a casa (per il 24%) e con letti su cui possa saltare (22%), mentre 1 su 10 si aspetta che il personale dell'albergo sappia raccontare barzellette divertenti...

La fascia dai 12 ai 15 anni.


Molto diverse le esigenze dei teenager (12-15 anni): la maggior parte (89%) indica come assolutamente fondamentale la presenza di una connessione WiFi potente e veloce. Per il 44% è importante avere la possibilità di fare belle foto da pubblicare sui social (per questo è risultato super apprezzato il Brasile con hotel affacciati direttamente sulla spiaggia o sul Cristo Redentore o sul Pan di Zucchero). Ottenere consensi e condivisioni su Instagram, Snapchat e Weibo è molto importante per la Generazione Z (ovvero tutti i nati dopo i Millenials, tra il 1995 e il 2010), un trend che non si può assolutamente ignorare. Nella top 5 dei fattori più importanti inoltre non manca la piscina, o la vicinanza al mare, e anche tutta una serie di attività cui poter prendere parte durante il soggiorno. Solo il 25% degli adolescenti ritiene importante fare nuove amicizie: e questo è il dato che più testimonia quanto staia sparendo sempre più il contatto diretto tra i ragazzi.

Altri dati in ordine sparso.

 

Tra i fattori molto apprezzati la colazione sul tardi (per il 42% dei teen e oltre un quarto dei bimbi) e le attività serali (per il 46% tra 5-11 anni e per il 27% di quelli più grandi). Parlando di destinazioni Grecia, Brasile e Stati Uniti sono state giudicate destinazioni top dai bambini mentre i ragazzi intervistati hanno molto apprezzato anche Giappone, Messico e Canada. Taiwan e Malesia battono tutti per la dimensione delle camere ma il Brasile si impone per l'elasticità dei letti. Per le spiagge sono senza rivali Grecia e Croazia. C'è posto anche per l'Italia che risulta al 4° posto nella classifica delle mete adatte per un tuffo nella storia, dominata da Gran Bretagna (apprezzata per fari e castelli), Irlanda e Paesi Bassi.

Presentazione Autore
Alberto Bombarda

Una vita da giornalista e comunicatore e adesso affitto case... Da quel lontano 31 agosto 1966 quando vidi la luce a Modena, sotto i ponti della mia vita, in sintesi, è passata una laurea in Scienze politiche nel 1993, un master in Comunicazione d'azienda nel 1995, un esame da giornalista professionista a Roma nel 2000, migliaia di firme tra Il Resto del Carlino, Gazzetta di Modena e anche Gazzetta dello Sport, una moglie, due figli e un'agenzia immobiliare. Un vero globe-blogger...


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati