Cerca

Dieta e tintarella, ecco le regole per le vacanze

by Alberto Bombarda
on Giugno 06, 2014
Visite: 870

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ben 4 italiani su 10 dichiarano che l'obiettivo in vacanza è quello di "lucertolarsi" in spiaggia per far assumere il colore più ambrato possibile alla pelle, con una maggioranza sia tra le donne (53 per cento) e che trai i più giovani tra i 18 e 24 anni (66 per cento). Ecco i consigli alimentari per preparare la pelle all'abbronzatura.


Da un'indagine della Coldiretti, sulla base di una indagine Gfk Eurisko, emerge che una minoranza del 10 per cento preferisce mantenere la pelle color latte mentre un italiano su cinque ama esporsi ai raggi del sole durante l'estate anche per 5 o più ore al giorno.

Se il consiglio è quello di esporsi gradualmente al sole e di evitare le ore più calde soprattutto in caso di carnagione chiara, l'alimentazione aiuta a calamitare i raggi del sole ma è anche in grado di difendere l'organismo dalle elevate temperature. Con il caldo infatti è importante consumare frutta e verdura fresca, fonte di vitamine, sali minerali e liquidi preziosi per mantenere l'organismo in efficienza e per combattere i radicali liberi prodotti come conseguenza dell'esposizione solare. Antiossidanti "naturali" sono infatti le vitamine A, C ed E che sono contenute in abbondanza in frutta e verdura fresca.

 

La dieta adeguata per una abbronzatura sana e naturale si fonda sul consumo di cibi ricchi di Vitamina A che favorisce la produzione nell'epidermide del pigmento melanina per donare il classico colore scuro alla pelle. Sul podio del "cibo che abbronza", secondo la speciale classifica stilata dalla Coldiretti, salgono carote, radicchi e albicocche ma sono d'aiuto anche insalate, cicoria, lattughe, meloni, peperoni, pomodori, fragole o ciliegie.

Il primo posto è conquistato indiscutibilmente dalle carote che contengono ben 1200 microgrammi di Vitamina A o quantità equivalenti di caroteni per 100 grammi di parte edibile. Al posto d'onore salgono gli spinaci che ne hanno circa la metà, a pari merito con il radicchio mentre al terzo si posizionano le albicocche seguite da cicoria, lattuga, melone giallo e sedano, peperoni, pomodori, pesche gialle, cocomeri, fragole e ciliege che presentano comunque contenuti elevati di vitamina A o caroteni.

Soprattutto all'inizio della stagione è bene seguire alcune regole di buon senso nell'esposizione al sole:

1) Conoscere il proprio fototipo ed utilizzare creme adeguate alla propria pelle, soprattutto su bambini;
2) Ridurre al minimo le esposizioni ai raggi solari, specie nelle ore centrali della giornata;
3) Non esporsi al sole con profumi ed essenze;
4) Utilizzare indumenti adeguati (cappelli, magliette, occhiali).

LA TOP TEN DELLA TINTARELLA DELLA SALUTE - Vitamina A (*)

1. Carote 1200
2. Radicchi 500-600
3. Albicocche 350-500
4. Cicorie e lattughe 220-260
5. Meloni gialli 200
6. Sedano 200
7. Peperoni 100-150
8. Pomodori 50-100
9. Pesche 100
10. Cocomeri e ciliegie 20-40

(*) in microgrammi di Vitamina A o in quantità equivalenti di caroteni per 100 grammi di parte edibile

Presentazione Autore
Alberto Bombarda

Una vita da giornalista e comunicatore e adesso affitto case... Da quel lontano 31 agosto 1966 quando vidi la luce a Modena, sotto i ponti della mia vita, in sintesi, è passata una laurea in Scienze politiche nel 1993, un master in Comunicazione d'azienda nel 1995, un esame da giornalista professionista a Roma nel 2000, migliaia di firme tra Il Resto del Carlino, Gazzetta di Modena e anche Gazzetta dello Sport, una moglie, due figli e un'agenzia immobiliare. Un vero globe-blogger...


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Estate 2016: ecco le mete più amate dagli italiani in vacanza.Estate 2016: ecco le mete più amate dagli italiani in vacanza.
Le mete più gettonate per le vacanze degli italiani nell’estate 2016. Sono la Toscana (scelta dal 15,9% dei vacanzieri), l’Emilia-...
Le vacanze ideali degli italianiLe vacanze ideali degli italiani
Groupon ha giocato con i suoi utenti proponendo un divertente sondaggio per raccogliere le risposte degli italiani sulle loro vacanze desiderate....
Le 30 isole al top in EuropaLe 30 isole al top in Europa
L'Osservatorio Trivago ha stilato la classifica delle 30 isole europee con la migliore reputazione online. Nel bacino del Mediterraneo e nella zona pi...
Estate 2015, in vacanza 32 milioni di italianiEstate 2015, in vacanza 32 milioni di italiani
Saranno due milioni in più dell'anno scorso a partire per le ferie estive, ma il budget è ancora tirato: 840 euro la spesa media per persona...
Vacanze da prenotare? Ecco la guida per scegliere al meglioVacanze da prenotare? Ecco la guida per scegliere al meglio
Siamo ormai in epoca di decisioni riguardanti le vacanze estive e per aiutarvi nella scelta, vediamo insieme tutti i vincitori dei Travelers' Choice...