Cerca

English College? No, City Camps: imparo l'inglese dietro casa...

by Alberto Bombarda
on Marzo 28, 2014
Visite: 1131

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In tutta Italia saranno oltre 400 gli originali City Camps dell'ACLE che, al termine delle scuole, prenderanno il via coinvolgendo bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni in una full immersion in lingua inglese. La novità sta sia nel metodo di apprendimento che nella vacanza studio senza pernottamento, vicina a casa, alla portata di tutti. I tutors sono tutti madre-lingua.

 


E' una nuova idea di vacanza e un metodo innovativo per imparare l'inglese, accessibile a tutte le tasche. Per i piccoli vacanzieri si prospettano quindi una (o due) settimane di full immersion in lingua inglese restando comodamente nei paraggi di casa, magari nella propria scuola. I City Camps sono organizzati da A.C.L.E. (Associazione Culturale Linguistica Educational), ente di formazione accreditato dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca e sono rivolti a bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado, dalla prima elementare alla terza media.

 

IL METODO. Da nord a sud, oltre 400 City Camps prenderanno il via in tutta Italia, a partire dal 9 giugno, e continueranno per tutta l'estate, fino alla ripresa dell'anno scolastico. "Emotions generate learning" è l'approccio didattico che comprenderà attività come teatro, video making, competitions, affinchè i partecipanti apprendano la lingua, suddivisi in piccoli gruppi di 10-11 ragazzi, per 8 ore al giorno (9-17), affiancati da tutor madrelingua (inglesi, americani, canadesi, australiani) che insegneranno grazie al loro accento e alla loro grammatica perfetti. Sarà come vivere in un English College. Il metodo innovativo, introdotto dall'ACLE in molte scuole, sostituisce lo studio tradizionale che relega le informazioni nella memoria a breve termine. Stimolando il cervello dei bambini con attività piacevoli, invece, la lingua straniera viene acquisita nella memoria a lungo termine, dove rimane con i suoi vocaboli, la sua struttura, la pronuncia corretta.
Per gli studenti delle Scuole Superiori, invece, ACLE propone gli High School Campus dove i partecipanti istituiranno spettacoli teatrali, realizzeranno video, faranno sport e daranno sfogo a tutta la loro creatività.

 

IL PROGRAMMA. Il mattino sarà dedicato ad attività didattiche come la "scuola sotto l'albero", per fare progressi nell'acquisizione del lessico, della fluency e della comunicazione; il pomeriggio è all'insegna delle attività sportive, manuali e del teatro. Il "final show" mostra quello che i ragazzi hanno appreso durante il CAMP con recite, musiche e danze! Anche il momento del pranzo e il tempo del relax diventano occasioni per conversare in inglese con i tutors e per apprendere frasi di uso quotidiano e per aprire la mente a nuove culture.

La quota di partecipazione per una settimana è di circa 250 €, per due settimane di circa 350 €. Infoline: A.C.L.E. tel. 800.598880, www.acle.it e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Presentazione Autore
Alberto Bombarda

Una vita da giornalista e comunicatore e adesso affitto case... Da quel lontano 31 agosto 1966 quando vidi la luce a Modena, sotto i ponti della mia vita, in sintesi, è passata una laurea in Scienze politiche nel 1993, un master in Comunicazione d'azienda nel 1995, un esame da giornalista professionista a Roma nel 2000, migliaia di firme tra Il Resto del Carlino, Gazzetta di Modena e anche Gazzetta dello Sport, una moglie, due figli e un'agenzia immobiliare. Un vero globe-blogger...


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati