Cerca

Halloween 2015, le feste top in Italia

by Alberto Bombarda
on Ottobre 23, 2015
Visite: 669

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Come ogni anno, si moltiplicano le inziative e cresce l'attesa per una delle ricorrenze più attese da grandi e piccini. Dai parchi divertimento alle feste dedicate in piccole e grandi città, castelli e borghi rinascimentali. Ecco alcuni spunti per passare qualche ora da brivido...

 

Si comincia dai parchi di divertimento, che propongono pacchetti in offerta e agevolazioni per le famiglie.

A Mirabilandia fino al 1/11 ogni angolo del parco sarà dedicato alla paura e alla meraviglia: i bambini potranno divertirsi con i 3 Tunnel a loro dedicati (La Tana delle Zucche, Le Streghe del Bosco Incantato) e con i giochi e gli spettacoli per tutta la famiglia. Ogni sabato al calar della notte, l'Halloween Horror Festival propone anche un percorso da brivido, con 3 Horror Zones, e 5 Tunnel dell'Orrore (Acid Rain, Phobia, Grindhouse Hotel, Cannibal Vodoo, Mortal Circus).

Il 31 ottobre ogni sorta di creatura mostruosa si dà appuntamento al parco di divertimenti di Gardaland di Castelnuovo del Garda (VR) per una tenebrosa notte delle streghe. E’ Gardaland Magic Halloween, l’evento per cui, allo scendere della sera, il parco si anima con un Halloween Party con show degli artisti di Gardaland e giochi come “Dolcetto o Scherzetto” (speciale biglietto pomeridiano a 22 euro per adulti e bambini valido dalle 14 alle 22).

A Rainbow MagicLand, il più grande Parco divertimenti di Roma-Valmontone, uno speciale allestimento prevede 100.000 kg di zucche, trucchi incredibili e terribili personaggi che si aggirano nel Parco: l’inquisizione alla strega (preceduta da un pericoloso mangiafuoco), il cavaliere senza testa, le zucche pazze (ossia le giostre delle tazze che si trasformano per l’occasione) e tante altre terribili apparizioni. Non mancheranno gli spettacoli a tema: quello delle Hallowinx (le Winx vestite per l’occasione) e Magic Bubble con lo stregone delle bolle. E non mancheranno percorsi della paura, horror house e perfino un manicomio criminale in cui muoversi solo con la luce di una piccola torcia!

 

Ecco le altre principali feste ed iniziative in Italia.

Il Bioparco Zoom di Torino festeggia Halloween con paurose iniziative educative unite a ragnatele, zucche e inquietanti versi di animali e con la possibilità per i bambini che si presentano vestiti in maschera di entrare a soli cinque euro. Novità 2015: ben 9 aree tematizzate studiate per calare i visitatori nella tenebrosa atmosfera di Halloween e una terrificante grotta con serpenti e ragni. Per i più piccoli, tutti i weekend divertenti attività come face painting e zucca painting e laboratori speciali, mentre la sera del 31 ottobre parco aperto fino alle 22.30 per una festa da brividi. Per informazioni: www.zoomtorino.it

Anche quest’anno a Triora (IM), il borgo del ponente ligure famoso per la stregoneria, Halloween è un evento assolutamente suggestivo per grandi e piccini. Si chiama “Halloween Triora 2015” ed è una due giorni all’insegna del brivido e del divertimento (sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre) mercatini tematici, musica,sfilate di zombie, giochi magici, laboratori e seminari alla scoperta delle tradizioni più esoteriche del territorio.

Alle porte di Milano, il 31 ottobre i bambini dagli 8 ai 12 anni hanno la possibilità di passare una serata di Halloween davvero diversa. Potranno infatti, accompagnati dai responsabili del campus o dai parenti, trascorrere una notte in tenda nel bosco “I pini di Aquilino” che si trova nel Parco Agricolo Sud, proprio alle porte di Milano. In programma trucchi, giochi, racconti, una cena attorno al fuoco e una caccia all’avventura e ai dolcetti.

Alcuni dei castelli più affascinanti di Parma e Piacenza apriranno le loro antiche porte per condividere con il pubblico l'enigma della notte più stregata: oltre a cacciare i fantasmi, si potrà cenare a lume di candela e pernottare, partecipando a eventi "magici" dedicati a grandi e piccini (dal 25/10 al 1/11, info su castellidelducato.it).

La sera del 31 spiriti, ombre e fattucchiere torneranno a popolare anche le strette vie del centro storico di Comacchio, mentre a Montemerano (Gr) è tutto pronto per la Festa delle Streghe 2015, una due giorni (30-31/10) di misteri, tra spettacoli di fuoco, streghe giganti e acrobazie aeree per le vie del paese.

A Corinaldo (An), bellissimo borgo sulle colline marchigiane, migliaia di turisti sono attesi già il 24 e 25 e il 30 e 31 ottobre per “Halloween – la Festa delle Streghe”. Il centro storico di quello che è uno dei Borghi più Belli d’Italia accoglie infatti la 18° edizione della festa che quest’anno ha per titolo “Il delirio in tutte le sue più diverse forme”. Un evento anche per i più piccini invitati sia ai laboratori sia alle tante animazioni, ma soprattutto a divertirsi con Zucchino, la mascotte dell’evento. E ancora, tanta attesa per il concorso “Miss Strega, la strega del terzo millennio”.

Al Castello di Bracciano (Vt) sarà nientemeno che la Famiglia Addams ad accompagnare il pubblico in una visita del tutto speciale, piena di sorprese, curiose presenze e strani avvenimenti (1 e 8/11).

La più grande festa di Halloween del Centro Italia è comunque Halloween Gothic Fest 2015, il terrificante evento che dà appuntamento il 31 ottobre a Castelnuovo di Farfa (Ri). La sera un programma per gli adulti che trasforma il borgo in un Museo degli Orrori mentre il pomeriggio (dalle 15.30) è tutto per i bambini. Per tutti i partecipanti stand gastronomici dove assaggiare i piatti e i prodotti tipici, la musica degli artisti di strada, la fiaccolata e e il grande spettacolo finale delle Lanterne Volanti.

Presentazione Autore
Alberto Bombarda

Una vita da giornalista e comunicatore e adesso affitto case... Da quel lontano 31 agosto 1966 quando vidi la luce a Modena, sotto i ponti della mia vita, in sintesi, è passata una laurea in Scienze politiche nel 1993, un master in Comunicazione d'azienda nel 1995, un esame da giornalista professionista a Roma nel 2000, migliaia di firme tra Il Resto del Carlino, Gazzetta di Modena e anche Gazzetta dello Sport, una moglie, due figli e un'agenzia immobiliare. Un vero globe-blogger...


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati