Cerca

Halloween 2016, la notte terrificante

by Alberto Bombarda
on Ottobre 16, 2016
Visite: 637

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Halloween 2016

Vediamo insieme i principali appuntamenti per festeggiare Halloween in Italia, tra parchi divertimento, paesi, castelli e locali

 

Anche quest'anno Halloween presenta tantissime possibilità di festeggiare quel lugubre divertimento che ormai appassiona grandi e piccini in tutta la penisola. Passiamo in rassegna gli eventi del 31 ottobre ma anche quelli precedenti e successivi.

Halloween è una festività anglosassone che vanta delle origini molto lontane. Queste origini sono legate alle ricorrenze celtiche. Si pensa che Halloween sia collegata all’antica festa celtica “Samhain”, cioè fine dell’estate, mentre il nome Halloween deriva dallo scozzese “All Halloween’s Eve”, cioè la vigilia di Ognissanti. La notte terrificante viene, non a caso, festeggiata il 31 ottobre. Col passare del tempo Halloween è riuscito a conquistare anche noi italiani. Halloween è strettamente legato alla morte e alle anime dei defunti. In Scozia si usava intagliare le rape per poterle usare come lanterne per ricordare le anime dei propri cari. Al giorno d’oggi sembra tuttavia che Halloween si allontani dalle sue origini per arrendersi alle logiche del mercato e del consumismo. Va ricordato comunque che la festa, nonostante molte critiche, riesce a riscuotere ogni anno enormi successi.

Ecco Halloween nei Parchi Divertimento

 

LEOLANDIA (Bergamo)

Lunedì 31 ottobre il Parco divertimenti Leolandia vicino a Bergamo sarà eccezionalmente aperto fino alle 22 per festeggiare in maniera mostruosamente divertente la notte di Halloween. Attende ospiti grandi e piccini con allestimenti straordinari, tonnellate di zucche, il Mondo di Peppa Pig in festa con Peppa e George travestiti per l’occasione, il trenino Thomas, un ricco programma di spettacoli a tema, la parata di “Halleowen”, e (dalle 11.30) sette spettacoli “Canta e Balla con Masha & Orso”. Tutte le 39 attrazioni del parco sono incluse nel biglietto. Non solo: a Leolandia Halloween dura tantissimo! I festeggiamenti iniziano il 1° ottobre e, per festeggiare il 45° compleanno del Parco, si protraggono addirittura fino al 13 novembre.

GARDALAND (Lago di Garda)

Il 31 ottobre ogni sorta di creatura mostruosa si dà appuntamento al parco di divertimenti di Gardaland di Castelnuovo del Garda (VR) per una tenebrosa notte delle streghe. E’ Gardaland Halloween Party. E, in attesa di Halloween, durante i weekend fino al 1° novembre, spettacoli in chiave horror che culminano nelle suggestive Halloween Parade del tramonto, con musiche accattivanti, acrobazie mozzafiato e strani personaggi che si vagano per il Parco (speciale biglietto pomeridiano a 23 euro per adulti e bambini valido dalle 14). E sabato 21 ottobre speciale non stop di musica e divertimento dalle 17 alle 23 con “Aspettando Gardaland Halloween Party“. L’orario di apertura, nei weekend di ottobre e nel ponte di Ognissanti, è dalle 10 alle 18, ad eccezione del 31 ottobre (chiusura alle 24).

MIRABILANDIA (Ravenna)

Per tutti i weekend del mese, compresi il 31 ottobre e il 1° novembre, Mirabilandia festeggia Halloween 2016 con aperture speciali, tantissimi spettacoli, intrattenimenti e attrazioni sia per i più piccoli sia per ragazzi e adulti. Per i più piccoli la festa si sviluppa in tre percorsi/tunnel a tema allestiti all’interno di Mirabilandia e animati da personaggi fantastici pronti a interagire con i bambini.
Per i più grandi è allestito un Horror Tunnel, la cui entrata è ammessa ai ragazzi dai 12 anni in su. ATTENZIONE: per essere ignorati dagli attori zombie, nei negozi è acquistabile un’apposita collana. Durante i week end per festeggiare Halloween 2016, quasi tutte le attrazioni di Mirabilandia saranno in funzione

RAINBOW MAGICLAND (Roma)

A Rainbow MagicLand, il più grande Parco divertimenti di Roma (a Valmontone, circa 20 minuti dalla Capitale), Halloween dura fino al 1° novembrecon lo speciale allestimento che prevede zucche stregate, trucchi incredibili e terribili personaggi che si aggirano nel Parco. Non mancheranno gli ospiti speciali, come le Hallowinx (le Winx vestite per l’occasione) a disposizione per foto e autografi, e gli spettacoli da brivido, come Manikomio ambientato in una struttura psichiatrica. E non mancheranno tre percorsi della paura (Casthell – La Dimora del Male, Mortal Grog – La Legenda del Pirata… non-morto e Quarantena) e due special night (il 29 e il 31 ottobre). Tutti i fine settimana fino al 2 novembre sarà possibile usufruire dell’offerta “Bambini mascherati gratis!”.

 

Halloween tra borghi e castelli in Italia.

 

Triora (IM)

TrioraAnche quest’anno a Triora (IM), il borgo del ponente ligure famoso per la stregoneria, Halloween è un evento assolutamente suggestivo per grandi e piccini. Si chiama “Halloween 2016 Triora” ed è un evento all’insegna del brivido e del divertimento che dura dal 29 ottobre all’1 novembre) con mercatini tematici, musica,sfilate di zombie, giochi magici, laboratori e seminari alla scoperta delle tradizioni più esoteriche del territorio. In programma anche speciali appuntamenti per i bambini.

Monticello d’Alba (CN)

Halloween-Langhe, una due giorni di “Notte al Castello: Halloween”: è quella proposta dal 30 al 31 ottobre dal Turismo delle Langhe per la festa di Halloween. Si comincia domenica 30 ottobre con “Pomeriggio al castello” per bambini dai 3 fino ai 6 anni (ore 16), visita guidata con il fantasma Chiara che legge storie, e con la “Notte al castello junior” per bambini da 6 a 12 anni (ore 18 e replica alle 21), una visita guidata notturna a castello chiuso e senza altri visitatori. Mentre lunedì 31 ottobre si prosegue con “Notte al Castello senior“, visita guidata alla sola luce delle torce.

Castello di Rivalta (PC)

Rivalta, il suggestivo borgo con l’omonimo castello a pochi chilometri dalla citta di Piacenza, propone per la notte di Halloween (31 ottobre, dalle 20.30) le speciali visite guidate con animazione “Horror Night – La regina delle ombre” (per adulti e ragazzi) mentre, per i più piccoli, appuntamento il 1° novembre (dalle 10.30 alle 16) con “Il segreto del Fantasma al Castello di Rivalta”, giornata in costume che prevede visite guidate storiche la mattina (ore 10.30 e 11.30) e tour con animazione il pomeriggio (partenze ore 14, 15 e 16).

Castello Pallavicino di Varano De’ Melegari (PR)

Halloween arriva prima al Castello Pallavicino di Varano De’ Melegari (PR) dove già sabato 29 ottobre (dalle 16) si può entrare al cospetto dell’ombra oscura che vive nel maniero. Appuntamenti alle ore 15, 16, 17, 20.30 e 21.30: l’evento è ideato per bambini da 4 a 12 anni.

Rocca San Vitale di Fontanellato (PR)

Festa grande anche nalla Rocca San Vitale di Fontanellato (PR) dove l’appuntamento è addirittura doppio! Domenica 30 ottobre (ad orario continuato ogni ora dalle 10 alle 20) è in programma la visita guidata con animazione “Il Castello stregato della folle Famiglia Addams“. I bambini, che sono attesi in costume (come pure gli adulti), si divertiranno con una visita al maniero e un simpatico “Dolcetto o scherzetto” finale. Mentre lunedì 31 ottobre l’appuntamento (dalle 20.30) è con “Cena di Hallowen al Castello della Famiglia Addams” per famiglie e bambini con animazione.

Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino (PR)

Nel comune di Salsomaggiore Terme, sabato 29, domenica 30 e lunedì 31 ottobre (dalle 18 alle 24) l’appuntamento è con “Halloween nel Castello Millenario”. Per grandi e bambini visita guidata a lume di candela e apertura straordinaria delle prigioni quattrocentesche affacciate sulle colline del Sale. La visita si conclude nel grande giardino ai piedi del Castello.

Castello di Bevilacqua (VR)

La sera del 31 ottobre (dalle 20.30) il programma in compagnia di streghe e fantasmi è davvero terrificante: gustosa cena nelle sale nobili del Castello (con la zucca come ingrediente principe), animazione e balli con tante sorprese da brivido, lo spettacolo del fuoco e la possibilità di dormire nel castello.

Comacchio (FE)

Lunedì 31 ottobre (a partire dalle 10 e fino alle 24) i fantasmi si aggireranno per ponti e canali e cortei di zombie, streghe e fattucchiere contribuiranno a un'atmosfera davvero unica in quella cittadina sul Delta del Po che è denominata la "Piccola Venezia".

Corinaldo (AN)

A Corinaldo, bellissimo borgo sulle colline marchigiane, migliaia di turisti sono attesi già da venerdì 28 ottobre fino al gran finale di lunedì 31 ottobre per “Halloween – la Festa delle Streghe”. Il centro storico di quello che è uno dei Borghi più Belli d’Italia accoglie infatti la 19° edizione della festa. Tanta attesa per il concorso “Miss Strega, la strega del terzo millennio".

Borgo a Mozzano (LU)

Un grande mistero da risolvere, una stirpe di vampiri, antica e nobile, quattro casati e 80 famiglie: l’alleanza si rinnova e a Borgo a Mozzano torna uno dei più avvincenti giochi di ruolo italiani: “La Notte Nera”. L’appuntamento, con i vampiri di Sarcanyra, è fissato per sabato 29 ottobre. Da otto anni Borgo a Mozzano è la terra che accoglie Dalla Madonna dei Ferri fino al Ponte del Diavolo, l’intero centro storico del Borgo di Mezzo si trasformerà in un palcoscenico che ospiterà una caccia al tesoro: 30 locations e oltre 80 attori e figuranti guideranno i partecipanti alla soluzione del gioco. Alla Notte Nera si partecipa in gruppi, di minimo due persone fino a un massimo di cinque. Ogni gruppo dovrà scegliere la propria Famiglia e seguire le indicazioni per il travestimento. La caccia avrà inizio sabato 29 ottobre in piazza XX Settembre alle 21 e durerà un massimo di 3 ore: i giocatori dovranno presentarsi tra le 18 e le 19.30 per la registrazione e il check-in.

 

Halloween 2016 nelle grandi metropoli italiane

 

Napoli

Tra tutte le città italiane Napoli è forse la più adatta a celebrare la ricorrenza del 31 ottobre in grande stile, visto il gran numero di miti e leggende esoteriche che caratterizzano la città partenopea. Sono due infatti, gli eventi in programma per questo Halloween 2016, che vedranno protagonisti i complessi monumentali della città: L'evento "Fantasmi al Castello", che si terrà presso il Maschio Angioino, e che permetterà ai partecipanti di visitare la Sala dell’Armeria, la Cappella, la Sala dei Baroni e le due sale del Museo con le porte del Castello.
"Napoli un Fantasma in ogni vicolo", è l'altro evento, dove, durante un tour tra i vicoli caratteristici della città, i racconti delle leggende napoletane andranno a mischiarsi con quelle celtiche, ambientate principalmente durante la notte di Halloween.

Torino

La caccia e i consecutivi roghi delle streghe era una pratica molto in voga durante il Medioevo, e veniva praticata soprattutto durante la vigilia di Ognissanti. E' proprio a questa antica usanza che ha deciso d'ispirarsi la città di Torino per il suo Halloween 2016, che vedrà Piazza Castello diventare il punto di ritrovo di tutti gli aspiranti cacciatori (a partire dalle ore 18), che da lì, poi, si spingeranno in tutto il centro storico della città: il prezzo del biglietto è di 10 €, la prenotazione è obbligatoria (può essere effettuata sia tramite mail che per telefono) e sono consigliate scarpe comode.

Milano

Al di là dei classici Horror Party organizzati dai locali, è prevista la premiazione delle migliori zucche intagliate a mano, presso Corso Garibaldi mentre, a partire dalle 16, si darà il via al classico "dolcetto e scherzetto", che vedrà partecipare tutti i negozi della zona, che hanno aderito all'iniziativa.

Roma

Non avrete che l’imbarazzo della scelta: numerosi locali organizzano feste ed eventi che durano tutta la notte. Vi segnaliamo l’Horror Dinner al Futurarte in zona Eur, l’Horror Freak Show al Cabala in pieno centro città, la Cena con le streghe al Platinum in zona Tuscolana. Completissimo il sito Halloween Roma dove trovare tutte le opportunità nella Capitale.

Firenze

La Terrazza Twist Martini sarà lo scenario dell’Halloween Party con il tradizionale happy hour fiorentino e musica tutta la notte. Poco lontano da Firenze, potrete partecipare all’evento Villa Stregata, ovvero avventure itineranti di circa un’ora e mezzo in cui le famiglie incontreranno strani personaggi tra le mura della Villa.

Presentazione Autore
Alberto Bombarda

Una vita da giornalista e comunicatore e adesso affitto case... Da quel lontano 31 agosto 1966 quando vidi la luce a Modena, sotto i ponti della mia vita, in sintesi, è passata una laurea in Scienze politiche nel 1993, un master in Comunicazione d'azienda nel 1995, un esame da giornalista professionista a Roma nel 2000, migliaia di firme tra Il Resto del Carlino, Gazzetta di Modena e anche Gazzetta dello Sport, una moglie, due figli e un'agenzia immobiliare. Un vero globe-blogger...


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati