Cerca

Pronta la prima guida per turisti vegan

by Alberto Bombarda
on Maggio 15, 2015
Visite: 694

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

E' uscita "Viaggia Vegan", per aiutare i tanti che sempre più hanno scelto di vivere eticamente, rispettando la vita degli animali anche nelle scelte culinarie. L'iniziativa è partita da Food Vibration onlus e contiene una selezione di attività ristoranti, gastronomie, agriturismi, B&B, pasticcerie dove mangiare e dormire in Italia all'insegna del VEG.

 

Nata da un progetto della onlus Food Vibration (Del Gallo Editore, 224 pagine di carta ecologica e inchiostri vegetali, in vendita in libreria, nei punti bio e nelle attività turistiche, costo 19 euro) "Viaggia Vegan" vuole essere un punto di riferimento per turisti vegani, spesso in difficoltà nel trovare strutture adeguate e ristoranti in grado di fornire un pasto che non sia a base di insalata e verdure grigliate.

 

Per garantire migliore qualità enogastronomica, la cucina delle attività segnalate è quasi sempre totalmente vegana, affiancata al massimo da alcune proposte vegetariane. Descrizioni analitiche, approfondite e particolarmente significative per chi ama la cucina naturale, come l'indicazione della percentuale di alimenti bio o di prodotti local a Km0 utilizzati.

 

La nuova guida offrirà servizi anche per i viaggi con un tour operator dedicato ("Vola al Settimo Cielo"): pacchetti in strutture già selezionate e che offrono vacanze coerenti con la scelta vegan. Sono stati già sperimentati week end in oasi della natura con corso di cucina annesso.

La Prefazione è curata dal noto chef stellato Simone Salvini che da anni, prima al Joia di Milano con il guru del vegetariano Pietro Leemann e ora nel suo locale romano Ops, propone piatti di alta cucina con soli ingredienti vegetali.



Presentazione Autore
Alberto Bombarda

Una vita da giornalista e comunicatore e adesso affitto case... Da quel lontano 31 agosto 1966 quando vidi la luce a Modena, sotto i ponti della mia vita, in sintesi, è passata una laurea in Scienze politiche nel 1993, un master in Comunicazione d'azienda nel 1995, un esame da giornalista professionista a Roma nel 2000, migliaia di firme tra Il Resto del Carlino, Gazzetta di Modena e anche Gazzetta dello Sport, una moglie, due figli e un'agenzia immobiliare. Un vero globe-blogger...


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati