Cerca

Tutte le strade portano a Roma…più o meno

by Elisa Galante
on Ottobre 26, 2013
Visite: 1240

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Oggi si viaggia slow...molto slow: a piedi lungo la via Francigena o altrimenti detta via Romea. Ma chi ha mai sentito parlare di questa via? Innanzitutto non confondiamo la via Francigena con la statale Romea, il tratto di strada che congiunge Ravenna a Mestre seguendo il litorale adriatico e che si esaurisce in circa 150 km. La via Francigena, invece, è un itinerario dal sapore antico che affonda le sue radici nel Medioevo. E' un percorso che parte dall'Inghilterra, a Nord dell'Europa, e arriva fino a Roma e fu intrapreso per la prima volta nel 990 da un arcivescovo di Canterbury.

 

Si racconta, infatti, che quell'anno tal Sigerico, detto il Serioso, partì a piedi e, durante il suo lungo peregrinare, annotò tutte le 80 tappe che percorse, partendo dalla terra d'albione fino alla città eterna. Un tragitto lungo 1800 Km attraversando la contea del Kent, passando lo stretto della Manica, proseguendo per la Francia, varcando il passo del San Gottardo, fin giù ai cantoni svizzeri con Losanna e alla penisola italica. In Italia attraverso 44 tappe, solcò sette regioni italiane - Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana e Lazio - ed attraversò 140 Comuni fino a raggiungere la capitale.
Concentrandosi sulla zona italiana, le tappe dell'itinerario partono da Aosta e toccano le seguenti cittadine Ivrea, Santhia, Vercelli, Pavia, Piacenza, Fiorenzuola d'Arda, Fidenza, Fornovo di Taro, Pontremoli, Aulla, Luni, Carrara, Camaiore, Lucca, Porcari, Altopascio, San Genesio, San Gimignano, Colle di Val d'Elsa, Siena, San Quirico d'Orcia, Acquapendente, Montefiascone, Bolsena, Viterbo, Sutri, Roma. Secondo google maps il percorso a piedi è lungo 750 km per un totale di 155 ore ossia 6 giorni e 4 ore, camminando idealmente 24 ore su 24 ore. Sigerico impiegò 79 giorni a percorrere, per lo più a piedi, gli 1.800 chilometri totali, fermandosi nelle locande e nei ristori lungo la via. La percorrenza media di viaggio fu quindi di 20 km circa al giorno. E voi quanto ci mettereste? La fareste tutta a piedi con zaino in spalla o vi fareste aiutare da qualche mezzo alternativo o un mix di mezzi tipo mountain-bike, treno, autobus? Potrete anche decidere di intervallare il vostro peregrinare fermandovi qualche giorno in una casa tipica valdostana oppure scendere nel Monferrato, a 80 km da Torino, in una bella villa d'epoca nel Monferrato in mezzo al verde.
Ma così non siamo neanche a metà strada; nel mio prossimo post affronteremo qualche tappa nell'Italia centrale alla scoperta di nuove splendide zone e scopriremo chi è il fantasma della via Francigena grazie all'app La via Francigena del Sud e molto altro.

Presentazione Autore
Elisa Galante

Laureata in Comunicazione. Masterizzata in Marketing e Comunicazione Digitale. Padovana d'origine vive in Romagna tra il mare e le colline. Ha da poco imparato la differenza tra un cappelletto e un tortellino, parla tutto il giorno di tag e meta tag, link popularity, conversioni, credendo di conoscerne il significato. Dice di giocare a golf, usa la bici per andare in vacanza ma sogna le bianche spiagge polinesiane. Scrive di viaggi e vacanze, sperando di andarci prima o poi.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Giovanni

    Mi scuso per il disturbo. Mi sono iscritto oggi 27 ottobre e non so bene come funziona il blog . Vorrei chiedere una cosa che spero voi possiate chiarirmi: Ho ereditato da una zia, insieme a mia moglie, un appartamento che attualmente è affittato con la clausola 4 + 4. Ciò che vorrei sapere è questo: Il contratto stipulato con l'attuale affittuario è naturalmente a nome di mia zia, ora avendo noi ereditato l'appartamento è cambiata la proprietà. Dobbiamo stipulare un nuovo contratto con i nostri nomi e sopportare nuovamente spese o posiamo aspettare il termine naturale del contratto che avverrà nel 2019? Grazie per il consiglio che spero possiate darmi.

  • Gentile Giovanni insieme all'appartamento avete ereditato il contratto che prosegue quindi senza necessità di nuova stipula.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Roma, Roma, "er mejo" d'Italia...
La Capitale è la meta più apprezzata a livello nazionale dai turisti di tutto il mondo. L'hanno decretato i follower di Tripadvisor che grazie a...
Fortissima ascesa del turismo religioso in ItaliaFortissima ascesa del turismo religioso in Italia
  Il giro d'affari del turismo religioso in Italia nel 2014, sotto la spinta del carismatico Papa Francesco, viaggia verso i 5 miliardi di...
Dove andare a Pasqua in Italia e all'estero Dove andare a Pasqua in Italia e all'estero
A Pasqua siamo già a Primavera, le giornate si allungano, le temperature sono più miti e le opportunità per staccare e godersi un piacevole...
Roma, invasione di dinosauri...Roma, invasione di dinosauri...
Ha inaugurato in questi giorni alla Nuova Fiera della capitale "Days of The Dinosaur e l'Era Glaciale", la nuovissima mostra interattiva che ci...
Verso la città eterna e oltre: le ultime tappe della Via FrancigenaVerso la città eterna e oltre: le ultime tappe della Via Francigena
Riprendiamo il bastone da pellegrino e dopo esserci rifocillati abbondantemente, deviando di parecchi km, nella zona del Monferrato, si rientriamo...