Cerca

Casa dolce casa, anche prima di essere mia.

by Tiziana Pacini
on Giugno 22, 2013
Visite: 997

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sappiamo quanto sia stressante, faticoso e molto spesso estenuante cercare casa, sia in vendita o in affitto. Vuoi per gli annunci ingannevoli che dipingono il retro di un caseificio come il migliore dei loft newyorkesi, vuoi per le richieste spesso impossibili da soddisfare, sta di fatto che trovare la casa dei sogni è complicato e spesso snervante.


Una volta decisa la struttura dell'immobile, il parametro fondamentale per far pendere l'ago della bilancia per un appartamento rispetto ad un altro è senza dubbio l'impressione immediata di sentirsi a casa. È quella voglia di toglierti le scarpe e spalmarti sul divano, quella sensazione epidermica che si avvicina a quella che provo quando mi piace qualcuno: ti nasce un inconsapevole sorriso e provi un brivido corporeo come se ti facessero un gavettone di colluttorio Listerine.


La soluzione allo spaesamento delle visite all'immobile è stata trovata dall'azienda brasiliana Carvalho Hosken che ha lanciato la campagna Social Home Tour. L'idea è stata quella di creare dei tour personalizzati delle case grazie ad un sapiente uso di Facebook: all'interno degli appartamenti visitati è inserito un sistema di dispositivi digitali integrati con il social network in modo che il cliente possa visualizzare foto e video del suo profilo.


Ciascuna visita viene così personalizzata con le foto di famiglia appese ai muri, il sottofondo musicale dell'artista preferito, i video condivisi di recente trasmessi in televisione e il percorso più veloce per raggiungere il proprio luogo di lavoro sullo schermo del PC, tutte informazioni disponibili direttamente dal profilo di Facebook.
L'iniziativa ha raggiunto ottimi risultati: durante il periodo della campagna è stato registrato un +28% negli acquisti e oltre il 43% dei visitatori ha condiviso l'esperienza su Facebook.

 

Qui il video della campagna.

Presentazione Autore
Tiziana Pacini

Tiziana vive senza lifting a Rimini e lavora da due anni a Cesena: il tempo trascorso in auto, inizialmente considerato perso, diventa un momento per organizzare la giornata, per pensare, creare, sorridere. La sua vita è un salto a piedi nudi in una pozzanghera desiderando sia profonda.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Optional o must have? Quanto è importante internet per chi va a vivere in affittoOptional o must have? Quanto è importante internet per chi va a vivere in affitto
Internet, una dotazione ormai imprescindibile nelle case di moltissimi italiani. Anche se, quando si va a vivere in affitto, soprattutto se...
Spese per la casa, costa meno stare in affitto a canone concordato che in una casa di proprietà con il mutuoSpese per la casa, costa meno stare in affitto a canone concordato che in una casa di proprietà con il mutuo
Una recente indagine della CGIL cerca di fare chiarezza sulla diversa spesa da sostenere per la casa nelle principali città italiane. Sì...
Local Tax e taglio della Tasi per le prime abitazioni: a settembre arriva la riforma delle tasse sulla casa. Local Tax e taglio della Tasi per le prime abitazioni: a settembre arriva la riforma delle tasse sulla casa.
Mentre Confedilizia snocciola gli ultimi dati negativi sulla fiscalità legata alla casa che vedono l'Italia a un livello di tassazione degli...
Agenti immobiliari, guerra di cifre sui regolari. 4 idee per migliorare la figura del mediatoreAgenti immobiliari, guerra di cifre sui regolari. 4 idee per migliorare la figura del mediatore
A tre anni dal completamento della riforma che ha ridisegnato la professione di agente immobiliare e che doveva adeguare gli elenchi camerali degli...
Caldo record, rischio caro bolletta da condizionatore. 5 consigli per risparmiare fino a 200€Caldo record, rischio caro bolletta da condizionatore. 5 consigli per risparmiare fino a 200€
Sudore, affaticamento, notti insonni, pressione bassa, stress. Non sono però questi gli unici effetti collaterali dell'ondata di caldo torrido che,...