Cerca

AdE, presentati i dati sul mercato del non residenziale.

by Chiara Bianchi
on Maggio 30, 2013
Visite: 1122

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato i dati raccolti dal suo Osservatorio sul mercato immobiliare non residenziale che registra, come il comparto abitativo, un momento di crisi. Il volume delle compravendite nel 2012 si è chiuso infatti a -24%, con flessioni che non risparmiano nè il settore commerciale, nè il produttivo e il terziario.


img home1Un 2012 che si chiude con segno meno anche per il mercato immobiliare non residenziale. Dopo i dati sul comparto abitativo, che hanno registrato un -26% rispetto al 2011, arrivano quelli ufficiali dell'Agenzia delle Entrate sulle compravendite di uffici, negozi e capannoni. A registrare il maggior calo sono stati proprio gli uffici, che hanno chiuso l'anno con una flessione media superiore al 26% e picchi fino al 30% nel Sud Italia. Crollano anche le vendite di negozi, diminuite del 24,5% in maniera pressoché uniforme su tutto il territorio nazionale, mentre i capannoni si fermano a -19,7%.

 

Il vicedirettore dell'Agenzia delle Entrate, Gabriella Alemanno, commenta così i risultati: "Dopo il dato non positivo del mercato residenziale, che ha perso circa il 24-25%, registriamo una perdita di pari entità su quello non residenziale, una forte flessione che colpisce tutti i settori: uffici, negozi e capannoni". Un settore che vale l'8% di tutto il mercato immobiliare.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Donald Trump, da immobiliarista a presidente. Una carriera iniziata negli affittiDonald Trump, da immobiliarista a presidente. Una carriera iniziata negli affitti
Breve storia dei brillanti (ma controversi) esordi nel real estate del nuovo presidente degli Stati Uniti   Fresco di laurea, diventò a...
Negozi, in sei anni la crisi ha ridotto del 30% i canoni di affitto dei locali commercialiNegozi, in sei anni la crisi ha ridotto del 30% i canoni di affitto dei locali commerciali
Cali importanti nei prezzi delle locazioni commerciali, frutto della ridotta richiesta di negozi in affitto che la crisi economica ha portato con s&...
Optional o must have? Quanto è importante internet per chi va a vivere in affittoOptional o must have? Quanto è importante internet per chi va a vivere in affitto
Internet, una dotazione ormai imprescindibile nelle case di moltissimi italiani. Anche se, quando si va a vivere in affitto, soprattutto se...
Un mercato in costante crescita da 8 anni? Cercalo nel settore immobiliare e lo troveraiUn mercato in costante crescita da 8 anni? Cercalo nel settore immobiliare e lo troverai
Siamo abituati a credere che il settore immobiliare abbia subito negli ultimi anni una prolungata fase di crisi, dalla quale solo negli ultimi due...
Affitto, quali previsioni per il 2016? I principali trend del mercato della locazioneAffitto, quali previsioni per il 2016? I principali trend del mercato della locazione
Che i segnali di ripresa nell’immobiliare ci siano e nel 2016 possano ulteriormente rafforzarsi lo confermano i più importanti...