Cerca

Affitti, istituito un nuovo fondo per la morosità incolpevole.

by Chiara Bianchi
on Ottobre 21, 2013
Visite: 1743

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il Piano Casa verrà convertito in legge entro il 30 ottobre, ma ci sono alcuni punti da riconsiderare perché necessitano di un'attenzione maggiore. E' il caso del fondo per il sostegno degli affitti, che vedrà l'aggiunta di un ulteriore contributo a favore della morosità incolpevole.


iStock 000009850120XSmallIl ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi non considera ancora chiusa la partita del Piano Casa, dal momento che l'emergenza affitti è sotto gli occhi di tutti e c'è la necessità di rafforzare ulteriormente le azioni già adottate. Se in origine il decreto prevedeva due fondi per il sostegno degli affitti per un totale di 140 milioni, le nuove misure stabilite dal ministro li rimpinguano di 100 milioni e ne istituiscono un terzo per la morosità incolpevole, finanziato inizialmente con 40 milioni di euro. Il fondo è rivolto a quelle persone che hanno sempre pagato l'affitto e si trovano provvisoriamente nell'impossibilità di farlo per la perdita del lavoro; un aiuto diretto alle famiglie, attraverso voucher o forme che verranno concordate con i comuni.


Il Piano Casa verrà convertito in legge entro il 30 ottobre e, subito dopo, verrà presentato un diverso decreto per rilanciare l'housing sociale e le nuove politiche per l'affitto. Sono queste le future linee d'azione del Governo sull'emergenza casa, che in previsione della manovra ha convocato una conferenza straordinaria per il 31 ottobre cui parteciperanno regioni, provincie, comuni, enti locali e associazioni di categoria.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Lo sfratto in 10 mosse.Lo sfratto in 10 mosse.
  Manuale facile per sfrattare un inquilino moroso. Ne siamo consapevoli, l’argomento sfratto non è mai tanto piacevole da...
Sfratto, un pericolo da scongiurare. I consigli da seguire.Sfratto, un pericolo da scongiurare. I consigli da seguire.
Come evitare una causa di sfratto! Lo sfratto, quello per morosità in particolare, rappresenta il peggior incubo per chi decide di concedere...
Sfratti, in calo nel 2015 i provvedimenti emessi. Ma resta grave il fenomeno della morosità in ItaliaSfratti, in calo nel 2015 i provvedimenti emessi. Ma resta grave il fenomeno della morosità in Italia
Inatteso il dato diffuso dal Ministero dell’Interno riguardo agli sfratti emessi nel 2015. Dopo anni di continua crescita, la riduzione è...
Morosità nel pagamento dell’affitto, in aumento i proprietari coinvolti. Ma non tutti chiedono lo sfrattoMorosità nel pagamento dell’affitto, in aumento i proprietari coinvolti. Ma non tutti chiedono lo sfratto
Una difficoltà tipica per chi abbia subito la perdita del posto di lavoro è quella legata al pagamento delle spese per la casa. Il...
Esproprio contro sfratto! La guerra lenta.Esproprio contro sfratto! La guerra lenta.
Se un proprietario è meno tutelato di un futuro proprietario: quando espropriare diventa più breve/facile che sfrattare! Sta facendo...