Cerca

Casa.it: non solo a Milano è già corsa agli alloggi in vista dell’effetto Expo sul mercato degli affitti.

by Chiara Bianchi
on Novembre 21, 2014
Visite: 1121

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Mancano poco più di 6 mesi all'inaugurazione di Expo 2015, evento che secondo le previsioni attirerà dai 15 ai 25 milioni di visitatori, di cui circa il 27% in arrivo dall'estero secondo la Federazione Italiana Mediatori Agenti d'Affari. La corsa alla ricerca di alloggi sta iniziando non solo nell'area di Milano, ma in tutto il Paese, che si appresta a diventare una sorta di albergo diffuso.

 

iStock 000017983645Small D'altro canto, i primi segnali di un prevedibile "effetto Expo" sul mercato che ruota intorno alle capacità ricettive si avvertono nel settore alberghiero, in cui i prezzi stanno già schizzando alle stelle (oggi, nei giorni infrasettimanali, si registra il tutto esaurito o stanze a 300 € in oltre il 30% degli hotel in zona Fiera). Anche le aziende e gli uomini d'affari si stanno attivando in cerca di alloggi di rappresentanza, contribuendo così ad avviare un effetto volano sulle quotazioni non solo nella compravendita di case, ma anche nel settore degli affitti.


Senza dubbio la portata universale di Expo 2015 impatterà sui valori immobiliari dell'intera area milanese, con il picco in corrispondenza dell'area di Rho, dove saranno realizzati alloggi che daranno ospitalità fino a 700 persone. Parte dell'area di Cascina Merlata sarà trasformata in Expo Village, identificata nel nuovo quartiere QTE15 composto da 160 edifici che ospiteranno 1200 persone in circa 300 appartamenti. Ai singoli Paesi partecipanti verrà destinato un edificio, composto da appartamenti e diversi spazi interni.
Anche in altre aree del Comune di Milano sono in fase di realizzazione residence ed edifici per accogliere l'imponente flusso di visitatori. A Sud del capoluogo, per esempio, è prevista la costruzione di un complesso residenziale che renderà disponibili oltre 400 posti. Inoltre, nelle zone più centrali sono in fase di completamento 15 nuove strutture di lusso che aggiungeranno ulteriori 400 appartamenti distribuiti tra i quartieri di Porta Nuova, Gioia e Isola.


Gli occhi degli operatori, tuttavia, sono puntati sui canoni di locazione sia in città che nei comuni dell'hinterland milanese, in previsione di una consistente impennata.


Il ruolo di "sorvegliati speciali" spetta di diritto ai quartieri attraversati dal tronco della MM1 diretto al capolinea di Rho/Pero. In zone come Buonarroti e Amendola già oggi il canone mensile di affitto per un appartamento di 60 metri quadri arredato oscilla mediamente tra 1.100 e 1.400 euro. Per trovare affitti più "ragionevoli" è necessario spostarsi in quartieri più esterni e a ridosso del capolinea come San Leonardo e Molino Dorino, dove al momento i bilocali arredati sono trattati sul piede dei 450/700 euro al mese. Inoltre, l'ondata di rialzi in coincidenza con Expo 2015 dovrebbe contagiare le conurbazioni del capoluogo lombardo, spostando verso l'alto mensilità di affitto che, per i bilocali arredati, sono oggi attestate in media tra 450 e 750 euro.


"Se si cerca una stanza o un appartamento in affitto è utile muoversi con largo anticipo onde evitare di incappare in un brusco rialzo dei prezzi" - spiega Daniele Mancini, Amministratore Delegato di Casa.it. "Saranno molti, infatti, i proprietari di casa che metteranno a disposizione il proprio appartamento per riuscire a ottenere una rendita flessibile e non vincolante attraverso la soluzione degli affitti temporanei per periodi che vanno da 2 o 3 giorni al massimo di un mese."


Per turisti in arrivo dall'estero intenzionati a risparmiare, che hanno intenzione di cogliere l'occasione per girare l'Italia oppure sono in cerca di una base d'appoggio più tranquilla si apre l'opportunità di trovare alloggio in altre aree della Lombardia (Brianza, Varesotto, le sponde dei laghi di Como, Garda e Maggiore) o in città turistiche da cui è possibile raggiungere Milano e l'Expo nel giro di 2 o 3 ore al massimo.


Per un bilocale arredato a Salò, Gardone Riviera o Peschiera del Garda, ad esempio, il canone mensile d'affitto va mediamente da un minimo di 400 a un massimo di 650 euro. Se, invece, si preferisse la comodità di un bilocale arredato prossimo alle grandi stazioni ferroviarie di Venezia, Firenze, Roma o Napoli, il costo da sostenere andrebbe dai 550/650 euro mensili di Venezia Mestre agli 850/1600 euro di Roma Termini.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
5 motivi per cui nell’affitto un portale immobiliare non sostituirà mai un (bravo) agente immobiliare5 motivi per cui nell’affitto un portale immobiliare non sostituirà mai un (bravo) agente immobiliare
La polemica è recente, e noi la saltiamo a piedi pari: non siamo un blog da polemica. Passata la fase del “batti e ribatti”,...
Milano, nuovo accordo territoriale: nonostante la cedolare al 10% sul concordato, spesso conviene ancora il contratto liberoMilano, nuovo accordo territoriale: nonostante la cedolare al 10% sul concordato, spesso conviene ancora il contratto libero
Spese per la casa, costa meno stare in affitto a canone concordato che in una casa di proprietà con il mutuo Convertire le abitudini, anche...
Milano: il nuovo accordo territoriale per calcolare il canone concordato. Scopriamo come funziona  e i valori previsti!Milano: il nuovo accordo territoriale per calcolare il canone concordato. Scopriamo come funziona e i valori previsti!
Finalmente, dopo aver da tempo segnalato e ripetuto che in una città come Milano, dove sono in tanti a scegliere l'affitto o a dover prendere...
Hotel troppo caro per visitare Expo con la famiglia? Risparmio e comodità con l’affittoHotel troppo caro per visitare Expo con la famiglia? Risparmio e comodità con l’affitto
I numeri di Expo sono stati snocciolati in ogni trasmissione televisiva o radiofonica, durante l'ultimo mese. Ma di qualcosa non si è parlato molto:...
Vuoi mangiare all'Expo? Ecco la guida on line di tutti i ristorantiVuoi mangiare all'Expo? Ecco la guida on line di tutti i ristoranti
Zomato, la piattaforma globale che raccoglie oltre 1 milione di ristoranti in 22 Paesi del mondo, ha catalogato circa 200 tra ristoranti, trattorie,...