Cerca

Nuovi incentivi al mercato immobiliare, in preparazione il Piano Casa 2.

by Chiara Bianchi
on Maggio 27, 2014
Visite: 2162

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ad appena una settimana dalla conversione in legge del Dl Casa, il Governo ha già pensato di mettere in cantiere un Piano Casa 2. Incentivi per il mercato delle permute, agevolazioni fiscali per le case invendute e rent to buy per favorire l'acquisto da parte degli inquilini in affitto: ecco le nuove misure per rilanciare il mattone.


iStock 000035155184SmallIl Piano Casa non basta da solo, lo sa bene il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi. Per questo si sta già apprestando a inserire nuove misure a favore del settore immobiliare e dell'edilizia all'interno del Decreto del Fare 2. Il provvedimento servirà dunque a completare quanto già messo in moto con il Decreto Casa. "A novembre abbiamo varato il Plafond casa da 2 miliardi per i mutui attraverso Cassa depositi e prestiti, che ha dato nuova energia, ieri è stata affrontata in maniera innovativa l'emergenza abitativa che crea tante tensioni sociali", ha spiegato il ministro Lupi in un'intervista a Il Messaggero.


Il nuovo pacchetto di misure comprenderà agevolazioni fiscali per le case invendute e incentivi per il mercato delle permute, due azioni in grado di ridare vigore alla compravendita. Inoltre sono previste semplificazioni per agevolare chi costruisce e l'estensione del rent to buy anche ai privati, allo scopo di favorire l'acquisto da parte degli inquilini in affitto.


"La leva fiscale ha dimostrato di funzionare bene, penso ai bonus per chi acquista mobili o a quelli legati alle ristrutturazioni edilizie, e credo che sia fondamentale proseguire su questa strada in maniera ancora più decisa", continua il ministro Lupi. "Del resto solo gli incentivi legati alle ristrutturazioni hanno mosso l'anno scorso qualcosa come 29 miliardi e portato nelle casse dello Stato 5 miliardi con l'Iva. La strategia che abbiamo adottato non deve fermarsi".

Presentazione Autore
Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Le 8 cose da sapere sul mercato dell’affitto nel 2016Le 8 cose da sapere sul mercato dell’affitto nel 2016
Canoni di affitto a due velocità tra nord e sud. Va forte l’abbinamento tra cedolare secca e canone concordato. In aumento chi si...
Donald Trump, da immobiliarista a presidente. Una carriera iniziata negli affittiDonald Trump, da immobiliarista a presidente. Una carriera iniziata negli affitti
Breve storia dei brillanti (ma controversi) esordi nel real estate del nuovo presidente degli Stati Uniti   Fresco di laurea, diventò a...
Affitto, la checklist del bravo agente immobiliareAffitto, la checklist del bravo agente immobiliare
Cosa significa qualità del servizio per un’agenzia immobiliare che si occupa di affitti, in 10 semplici regole   Le 10 regole d&...
Negozi, in sei anni la crisi ha ridotto del 30% i canoni di affitto dei locali commercialiNegozi, in sei anni la crisi ha ridotto del 30% i canoni di affitto dei locali commerciali
Cali importanti nei prezzi delle locazioni commerciali, frutto della ridotta richiesta di negozi in affitto che la crisi economica ha portato con s&...
Deposito cauzionale, un confronto a livello europeo sul valore della più comune garanzia per l’affittoDeposito cauzionale, un confronto a livello europeo sul valore della più comune garanzia per l’affitto
Paese per paese, un’analisi di quanto in Europa viene richiesto all’inquilino a titolo di cauzione per i danni a immobile e arredi, ma...