Cerca

Seconda rata Imu, trovate le coperture?

by Chiara Bianchi
on Novembre 25, 2013
Visite: 896

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Trovate le coperture per la seconda rata Imu: aumento dell'accise su carburanti a partire dal 2015, oltre all'aumento al 128% per il 2013 dell'acconto Ires per banche e assicurazioni. L'approvazione della bozza è prevista per domani, ma intanto c'è chi l'Imu la deve pagare...


imagesNei prossimi anni viaggiare con l'auto ci costerà di più: dal 2015 aumentano le aliquote dell'accisa sulla benzina e sulla benzina con piombo, oltre che sul gasolio usato come carburante da gennaio 2017 a fine 2018; un incremento che determinerà per l'Erario entrate del valore di 419 milioni, utilizzati come copertura per eliminare definitivamente la seconda rata Imu per le prime abitazioni. Lo prevede un emendamento del governo depositato in commissione al Senato, la cui approvazione è rinviata dal consiglio dei ministri di domani. Resta il nodo dell'imposta sui terreni. Se recentemente si è infatti stabilita l'esenzione anche per i fabbricati rurali, sulla questione dei terreni il discorso è ancora aperto.

 

Intanto c'è chi l'Imu, comunque, deve pagarla perché possiede una seconda casa o una casa di lusso. I Comuni hanno tempo fino al 30 novembre per decidere le aliquote per Tares e Imposta Municipale Unica, ma ad oggi mancano ancora molte delibere comunali, dato che la loro pubblicazione può essere estesa fino al 9 dicembre. I Caf nei giorni scorsi hanno lanciato l'allarme sulla grande difficoltà nel compilare milioni di pratiche in una sola settimana, comunicando che, pertanto, i calcoli verranno stimati sui pagamenti con le delibere fatte entro il 15 novembre, in modo tale da essere sicuri che i contribuenti paghino entro il 16 dicembre. Non è d'accordo lo Statuto del Contribuente, che stabilisce un minimo di 60 giorni tra l'adozione dei provvedimenti di attuazione delle disposizioni tributarie, in questo caso le delibere dei Comuni, e la scadenza per l'adempimento. I Caf hanno proposto che "eventuali minori importi versati da parte del contribuente (a seguito di variazioni intervenute nelle delibere comunali dal 16 al 30 novembre) vengano versate contestualmente al 1° acconto Imu 2014 senza applicazione di eventuali sanzioni e interessi da parte dei Comuni".

Presentazione Autore
Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Buonentrata e buonuscita: il commercio dei negozi.Buonentrata e buonuscita: il commercio dei negozi.
La prima scelta per chi decide di aprire un'attività è quella di selezionare la location giusta e adatta. Il sogno di aprire nella "via...
10 consigli per essere un proprietario di casa in affitto moderno e al passo con i tempi10 consigli per essere un proprietario di casa in affitto moderno e al passo con i tempi
Niente pregiudizi e inutili rigidità, scelte contrattuali e fiscali adeguate, cura dell’immobile, ma anche trasparenza e cordialità...
Tasi 2016: tra abitazione principale del proprietario e dell’inquilino.Tasi 2016: tra abitazione principale del proprietario e dell’inquilino.
Chi paga la Tasi nel 2016? E Quanto? Abbiamo trattato da un po’ nella rubrica di Prima Pagina le novità che la famigerata Legge di...
Imu, Tasi, Tari: i calcoli, le scadenze e le novità per il 2016.Imu, Tasi, Tari: i calcoli, le scadenze e le novità per il 2016.
Le scadenze per il pagamento di Imu, Tasi e Tari. Con l’avvicinarsi del 16 giugno, termine ultimo per il pagamento della prima rata 2016 di Imu...
Rimborso Imu: le istruzioni per ottenerlo.Rimborso Imu: le istruzioni per ottenerlo.
Come richiedere il rimborso Imu. Con maggio si avvicina il momento di versare le prime rate dell’anno sulle tasse locali Imu, Tasi e Tari; oggi...