Cerca

Tasse, quando 2+2 fa 0

by Chiara Bianchi
on Gennaio 21, 2013
Visite: 921

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le tasse azzerano la redditività degli immobili. E' questa la conclusione della relazione presentata in Parlamento dal Garante del Contribuente del Veneto, che interviene sulla pressione fiscale dei proprietari di immobili.

 

147Forse non avevamo bisogno che ce lo dicesse lui perché, fatti due conti in tasca, ci eravamo già accorti da soli che l'Imu è una salassata. Sapere che c'è una figura istituzionale che lo ammette, tuttavia, sembra già un passo avanti. Verso cosa, solo il tempo è in grado di dircelo.


Stiamo parlando del Garante del Contribuente del Veneto Sandro Mertz, che nei giorni scorsi ha presentato in Parlamento una relazione dalla quale emerge la gravità della pressione fiscale sui proprietari di immobili. Dai dati raccolti, il Garante Merz rileva come le tasse azzerino la redditività degli immobili. L'Imu andrebbe quindi rivista secondo l'andamento del mercato immobiliare cioè se l'offerta di immobili incontra una domanda debole con conseguente discesa dei prezzi, o se analogo andamento si riscontra nelle locazioni con canoni in ribasso e difficoltà a trovare un locatario con buone referenze. Bisognerebbe quindi distinguere nettamente l'onere gravante sulla rendita-reddito da quello relativo alla proprietà.


Finalmente una figura istituzionale che ne parla.


Se mi è concesso, tuttavia, vorrei dire due parole circa la conclusione del Garante, secondo cui occorrerebbe tornare al concetto che ispirava la politica fiscale degli imperatori romani e segnatamente di Diocleziano secondo il quale ''i sudditi sono come le pecore, che vanno tosate, ma non spellate''.


Diocleziano, salito al potere dopo un periodo di crisi, riuscì ad arrestarla attuando una riforma fiscale che aboliva i privilegi e le esenzioni dell'èlite, e ricalcolò le imposte secondo le risorse a disposizione dei cives, chiedendo di più a chi aveva di più.


Manovre apparentemente semplici, ma che nell'Italia di oggi sembrano impossibili da attuare, forse perché scomode per qualcuno. Eppure basterebbe pensare che i cittadini non sono Pecore da tosare o da spellare. Inizia sempre per P, ma è un'altra parola. Sono Persone.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Donald Trump, da immobiliarista a presidente. Una carriera iniziata negli affittiDonald Trump, da immobiliarista a presidente. Una carriera iniziata negli affitti
Breve storia dei brillanti (ma controversi) esordi nel real estate del nuovo presidente degli Stati Uniti   Fresco di laurea, diventò a...
Buonentrata e buonuscita: il commercio dei negozi.Buonentrata e buonuscita: il commercio dei negozi.
La prima scelta per chi decide di aprire un'attività è quella di selezionare la location giusta e adatta. Il sogno di aprire nella "via...
10 consigli per essere un proprietario di casa in affitto moderno e al passo con i tempi10 consigli per essere un proprietario di casa in affitto moderno e al passo con i tempi
Niente pregiudizi e inutili rigidità, scelte contrattuali e fiscali adeguate, cura dell’immobile, ma anche trasparenza e cordialità...
Tasi 2016: tra abitazione principale del proprietario e dell’inquilino.Tasi 2016: tra abitazione principale del proprietario e dell’inquilino.
Chi paga la Tasi nel 2016? E Quanto? Abbiamo trattato da un po’ nella rubrica di Prima Pagina le novità che la famigerata Legge di...
Imu, Tasi, Tari: i calcoli, le scadenze e le novità per il 2016.Imu, Tasi, Tari: i calcoli, le scadenze e le novità per il 2016.
Le scadenze per il pagamento di Imu, Tasi e Tari. Con l’avvicinarsi del 16 giugno, termine ultimo per il pagamento della prima rata 2016 di Imu...