Cerca

Torna l'Irpef sulle seconde case sfitte.

by Chiara Bianchi
on Ottobre 16, 2013
Visite: 1849

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nella bozza della Legge di Stabilità spunta anche il ritorno dell'Irpef sul reddito fondiario per immobili non locati, un esercito di 6,55 milioni di seconde case.


79A2EF1AFAE12FA34AC592C1A270 h498 w598 m2Anche se in misura minore rispetto ai tempi dell'Ici, i proprietari di seconde case lasciate sfitte si troveranno a pagare l'Irpef calcolata sulla rendita catastale rivalutata del 17% anziché del 34%, da saldare già a fine anno, senza contare le eventuali addizionali regionali o comunali. Un balzello soppresso dall'introduzione dell'Imposta Municipale Unica, ricomparso ma poi eliminato nel Dl Imu di fine agosto e poi reintrodotto a sorpresa nel ddl che riforma la tassazione immobiliare. Secondo la Uil, per una casa di dimensione media in una grande città l'aggravio fiscale sarà di circa 114 euro in più per chi ha un reddito di 40mila euro, da sommare naturalmente all'esborso per l'Imu rimasto invariato per seconde case, dimore signorili, immobili accatastati come A1, A8 e A9, capannoni industriali e opifici.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Bamboccioni o precari? Italia prima per giovani che restano in casa con i genitoriBamboccioni o precari? Italia prima per giovani che restano in casa con i genitori
Ben l’80% dei giovani italiani non se ne va dalla casa di mamma e papà prima dei 30 anni. C’entra la crisi, ma non solo  ...
2 Millennials su 3 scelgono l’affitto. E il mito della casa di proprietà?2 Millennials su 3 scelgono l’affitto. E il mito della casa di proprietà?
Comprare casa per i giovani: da passaggio imprescindibile a scelta di vita troppo impegnativa.     L’acquisto di un’...
Affitto, tutte le previsioni per il 2017Affitto, tutte le previsioni per il 2017
Previste più transazioni di mercato nelle grandi città. Canoni abitativi stabili quasi ovunque, solo a Milano segnali di crescita. &...
Affitto, i canoni bassi agevolano la scelta di immobili più spaziosiAffitto, i canoni bassi agevolano la scelta di immobili più spaziosi
Grazie ai ribassi dei canoni di locazione degli ultimi anni, molti inquilini possono permettersi una stanza in più per la propria casa in...
Le 8 cose da sapere sul mercato dell’affitto nel 2016Le 8 cose da sapere sul mercato dell’affitto nel 2016
Canoni di affitto a due velocità tra nord e sud. Va forte l’abbinamento tra cedolare secca e canone concordato. In aumento chi si...