Cerca

Viaggio nel mondo degli studenti universitari in affitto. Qui, Milano.

by Chiara Bianchi
on Febbraio 13, 2013
Visite: 2631

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Era la fine di gennaio quando il Consiglio Universitario Nazionale lanciava l'allarme: in dieci anni le immatricolazioni all'università italiana sono diminuite del 17%, circa 58 mila studenti in meno rispetto al 2003: come se fosse scomparso un intero ateneo. Un'emorragia che si ripercuote anche nel mercato tangenziale degli affitti agli studenti fuori sede.


iStock 000018903795XSmallL'università sta tornando ad essere roba per ricchi, perché iscriversi costa e non dà più la garanzia di un futuro lavoro. E la crisi incide sul budget delle famiglie che non possono più permettersi il lusso dell'istruzione superiore per i figli. 58 mila studenti in meno in dieci anni sono una mattanza, che, in qualche modo, va ad influenzare anche altri settori, come quello degli affitti agli studenti fuori sede.


Per capire l'incidenza del fenomeno, ci siamo rivolti ad alcune agenzie Solo Affitti operanti nei pressi dei grandi atenei italiani, l'Università Cattolica di Milano, l'Alma Mater di Bologna, la Sapienza di Roma e l'Università di Bari Aldo Moro.


Concetta Dell'Arte, dell'agenzia Solo Affitti Milano 1A Navigli, negli ultimi mesi non ha riscontrato un calo nel numero dei contratti stipulati, quanto piuttosto un budget a studente più' basso: circa 450-500 euro mensili (spese condominiali comprese) di quest'anno contro i 600 euro della scorsa sessione accademica.


D. Alcune università hanno attivato degli "sportelli affitti" cui gli studenti possono rivolgersi per chiedere informazioni o registrare i contratti di affitto. Una manovra creata evidentemente per abbattere il sommerso. Secondo te, cos'altro si potrebbe fare per combattere la piaga dei contratti in nero?
R. Per Milano sarebbe necessario che venissero adeguate le tabelle del canone concordato, ferme al 1999, in modo da poter stipulare contratti a uso transitorio per studenti o lavoratori. Invece ora possiamo fare contratti a uso transitorio o il 4+4 a canone libero.
D. A Milano quale cifra paga in media uno studente che va in affitto?
R. Per un monolocale la cifra va dai 500 ai 600 euro mensili; un bilocale varia dai 700 ai 900euro, mentre il trilocale costa sui 400-500euro a persona.
D. Quali sono le agevolazioni per chi stipula un contratto a studente universitario fuori sede?
R. A Milano poco o nulla visto che il canone è libero e non concordato.
D. Quali sono le richieste principali o le necessità manifestate dagli studenti che vengono da voi in cerca di un appartamento?
R. Buone condizioni e con arredamento nuovo. Zona tranquilla e vicino ai mezzi pubblici e università.
D. Domanda da un milione di euro: cosa ti aspetti per l'anno accademico venturo?
R. Ci troviamo in una zona ottima, vicino alla Bocconi e alla Cattolica, quindi ci aspettiamo il solito via vai di studenti.

 

Leggi le interviste su Bologna, Bari e Roma.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Le 8 cose da sapere sul mercato dell’affitto nel 2016Le 8 cose da sapere sul mercato dell’affitto nel 2016
Canoni di affitto a due velocità tra nord e sud. Va forte l’abbinamento tra cedolare secca e canone concordato. In aumento chi si...
Donald Trump, da immobiliarista a presidente. Una carriera iniziata negli affittiDonald Trump, da immobiliarista a presidente. Una carriera iniziata negli affitti
Breve storia dei brillanti (ma controversi) esordi nel real estate del nuovo presidente degli Stati Uniti   Fresco di laurea, diventò a...
Locazione di immobile di interesse storico: come fare?Locazione di immobile di interesse storico: come fare?
Se è ben noto ai più che la vendita di un immobile “vincolato” (riconosciuto di interesse storico-artistico dalla...
Studenti universitari, quanto pagano per un posto letto in affitto nell’anno accademico 2016/2017?Studenti universitari, quanto pagano per un posto letto in affitto nell’anno accademico 2016/2017?
Posto letto per studenti: quanto costa, città per città. L’anno accademico 2016/2017 è appena cominciato per migliaia di...
Affitto, la checklist del bravo agente immobiliareAffitto, la checklist del bravo agente immobiliare
Cosa significa qualità del servizio per un’agenzia immobiliare che si occupa di affitti, in 10 semplici regole   Le 10 regole d&...