Cerca

Spiaggia che vai, casa vacanze che trovi!

by Andrea Saporetti
on Giugno 25, 2013
Visite: 1754

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Soloaffittivacanze.it, con l'arrivo dell'alta stagione, ha disegnato un quadro dei prezzi delle case vacanze nelle principali località turistiche di mare della nostra penisola. Al top Milano Marittima, San Teodoro e Numana. Vere occasioni, ora che si entra nel vivo della stagione estiva, si possono trovare a Loano, Pietra Ligure, Cesenatico e Giardini Naxos. Pronti a prenotare?

Arrivata l'estate, si entra nel vivo delle prenotazioni. Chi può permetterselo parte per le mete più esotiche, chi vuole rilassarsi (ma con un occhio alla spesa!) preferisce una casa in affitto in una delle località estive più belle d'Italia. E, con i prezzi in calo, si possono trovare occasioni adatte a tutte le tasche!

Solo Affitti Vacanze, leader nel settore dell'affitto turistico, ha divulgato le statistiche relative ai prezzi delle case vacanze in affitto in alcune delle principali località di mare del nostro Paese. Romagna, Triveneto, Liguria, Marche, Salento, Sicilia, Sardegna: vediamo quanto costa in alta stagione prendere in affitto un appartamento nelle località estive preferite dagli italiani.

2013-06 Spiaggia che vai casa vacanze che troviLe punte maggiori si toccano a Milano Marittima, dove si può arrivare a spendere fino a 1.250€ per un appartamento nelle zone top della splendida cittadina romagnola. Cervia, Pinarella e Cesenatico, non distanti ma meno "VIP", offrono alternative senz'altro più abbordabili (non si va oltre i 1.100€ a settimana). Anche in Friuli Venezia Giulia, nella bellissima Lignano Sabbiadoro, le quotazioni in alta stagione sono tutto sommato accessibili (500€-800€ a settimana), soprattutto se si affitta casa con un gruppo di amici, ripartendosi così le spese per l'alloggio.

Economiche, quest'anno, le località liguri, con prezzi che partono dai 350€ e che generalmente non superano i 600€ a settimana a Loano e Pietra Ligure. Abbordabilissima, soprattutto se si prenota con anticipo e magari per più settimane consecutive, anche Sanremo (350-400€ a settimana).

Relativamente caro rispetto ad altre località, ma comunque low cost se paragonato alla vacanza in albergo, è l'affitto di una casa vacanza nelle località marittime del Centro e Sud Italia: dalle Marche alla Puglia, le tariffe settimanali non scendono mai sotto gli 800€ e toccano i 1.000€-1.200€ tanto a Numana e Porto Recanati quanto nel richiestissimo Salento.

In forte calo i prezzi nelle due isole principali, Sicilia e Sardegna, fatta eccezione per San Teodoro. Nella prestigiosa località del nord della Sardegna, infatti la forbice di prezzi è davvero ampia: si va dai 600€, per gli appartamenti più abbordabili e nelle zone meno prestigiose, ai 1.200€ per le case vacanza di maggiore pregio e nelle zone top. Nel resto delle località, probabilmente anche a causa dell'elevato costo degli spostamenti in traghetto o aereo, molte località sia della Sicilia che della Sardegna ritornano ad essere complessivamente compatibili con il budget che gli italiani oggi scelgono di dedicare alle ferie al mare, decisamente ridotto rispetto a qualche anno fa. Più o meno ovunque si possono trovare offerte a partire da 300€-400€, senza che si oltrepassi il tetto di 800€-900€ neppure nelle splendide Taormina ed Alghero.

L'estate è finalmente arrivata...che sia ora di prenotare la tua casa vacanza?

Presentazione Autore
Andrea Saporetti

Laureato in economia, da sempre interessato a qualsiasi cosa sia misurabile. L'innata passione per la statistica e lo stile descrittivo a metà tra il magniloquente ed il prolisso fanno di lui il blogger più alternativo dell'ultimo decennio. L'impegno nel volontariato e la passione per la letteratura russa completano la sua immagine giovane e dinamica.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Estate 2016: ecco le mete più amate dagli italiani in vacanza.Estate 2016: ecco le mete più amate dagli italiani in vacanza.
Le mete più gettonate per le vacanze degli italiani nell’estate 2016. Sono la Toscana (scelta dal 15,9% dei vacanzieri), l’Emilia-...
Vacanze in affitto: le preoccupazioni dei turisti inquilini. Vacanze in affitto: le preoccupazioni dei turisti inquilini.
I dubbi di chi va in affitto- Parte Seconda. Sentirsi a casa nelle proprie vacanze è il pay off di Solo Affitti Vacanze, il portale di Solo...
Optional o must have? Quanto è importante internet per chi va a vivere in affittoOptional o must have? Quanto è importante internet per chi va a vivere in affitto
Internet, una dotazione ormai imprescindibile nelle case di moltissimi italiani. Anche se, quando si va a vivere in affitto, soprattutto se...
Spese per la casa, costa meno stare in affitto a canone concordato che in una casa di proprietà con il mutuoSpese per la casa, costa meno stare in affitto a canone concordato che in una casa di proprietà con il mutuo
Una recente indagine della CGIL cerca di fare chiarezza sulla diversa spesa da sostenere per la casa nelle principali città italiane. Sì...
Local Tax e taglio della Tasi per le prime abitazioni: a settembre arriva la riforma delle tasse sulla casa. Local Tax e taglio della Tasi per le prime abitazioni: a settembre arriva la riforma delle tasse sulla casa.
Mentre Confedilizia snocciola gli ultimi dati negativi sulla fiscalità legata alla casa che vedono l'Italia a un livello di tassazione degli...