Cerca

Voglia di verde!

by Andrea Saporetti
on Dicembre 25, 2012
Visite: 898

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sarà perché portare il cane a spasso è meglio se c'è un bel prato dove lasciarlo correre. Sarà perché far giocare i bimbi sotto casa li fa divertire e dà tranquillità ai genitori. Sarà perché abitare in mezzo al verde rilassa e migliora la qualità della vita. Sarà perché sarà, ma gli italiani non vogliono rinunciare ad un parco pubblico nel proprio quartiere.

2012-12 Sondaggio servizi sotto casaOgnuno a modo suo, ma a tutti piace il verde pubblico. Il grigio della città non mette di buon umore: un parchetto sotto casa è una piccola fuga dallo smog cittadino e dai palazzoni di periferia.

Sempre più italiani sentono l'esigenza di un posto dover far scorazzare il proprio cagnolino o dove far giocare in compagnia i bimbi. Dove rilassarsi d'estate all'ombra di un albero, stesi sull'erba, o dove fare jogging la mattina presto, in puro stile americano.

È proprio il parco il servizio più cliccato dai nostri fedeli navigatori, in uno dei più recenti sondaggi lanciati dal nostro BlogAffitto. 2 su 3 ci segnalano la loro preferenza per un'area verde sotto casa. E come dar loro torto!

A grande distanza segue la rosticceria. Lo stile di vita frenetico, il poco tempo per cucinare, i tanti uomini che devono ancora farsi le ossa tra i fornelli e, nel frattempo, ripiegano sul pollo allo spiedo...Insomma, trovare già pronto in tavola è una bella comodità!

Apprezzato anche il centro estetico o la palestra: alla cura del corpo tengono sempre più italiani. Ma, evidentemente, fare qualche kilometro in più non pare essere di particolare disagio per chi vuole rifinire la propria muscolatura, per chi desidera fare un po' di esercizio mirato a "Gambe, Addominali e Glutei" o per chi necessita di perfezionare l'epilazione del proprio corpo.

Incredibile ma vero, i fumatori chiudono la classifica. Non è un problema anche se la tabaccheria non è proprio sotto casa, a quanto pare. Certo, un'esigenza così impellente per tanti italiani vale bene la pena di prendere la macchina e, se c'è bisogno, andare all'altro capo della città per fare scorta di "bionde nazionali"!

Presentazione Autore
Andrea Saporetti

Laureato in economia, da sempre interessato a qualsiasi cosa sia misurabile. L'innata passione per la statistica e lo stile descrittivo a metà tra il magniloquente ed il prolisso fanno di lui il blogger più alternativo dell'ultimo decennio. L'impegno nel volontariato e la passione per la letteratura russa completano la sua immagine giovane e dinamica.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Optional o must have? Quanto è importante internet per chi va a vivere in affittoOptional o must have? Quanto è importante internet per chi va a vivere in affitto
Internet, una dotazione ormai imprescindibile nelle case di moltissimi italiani. Anche se, quando si va a vivere in affitto, soprattutto se...
Spese per la casa, costa meno stare in affitto a canone concordato che in una casa di proprietà con il mutuoSpese per la casa, costa meno stare in affitto a canone concordato che in una casa di proprietà con il mutuo
Una recente indagine della CGIL cerca di fare chiarezza sulla diversa spesa da sostenere per la casa nelle principali città italiane. Sì...
Local Tax e taglio della Tasi per le prime abitazioni: a settembre arriva la riforma delle tasse sulla casa. Local Tax e taglio della Tasi per le prime abitazioni: a settembre arriva la riforma delle tasse sulla casa.
Mentre Confedilizia snocciola gli ultimi dati negativi sulla fiscalità legata alla casa che vedono l'Italia a un livello di tassazione degli...
Agenti immobiliari, guerra di cifre sui regolari. 4 idee per migliorare la figura del mediatoreAgenti immobiliari, guerra di cifre sui regolari. 4 idee per migliorare la figura del mediatore
A tre anni dal completamento della riforma che ha ridisegnato la professione di agente immobiliare e che doveva adeguare gli elenchi camerali degli...
Caldo record, rischio caro bolletta da condizionatore. 5 consigli per risparmiare fino a 200€Caldo record, rischio caro bolletta da condizionatore. 5 consigli per risparmiare fino a 200€
Sudore, affaticamento, notti insonni, pressione bassa, stress. Non sono però questi gli unici effetti collaterali dell'ondata di caldo torrido che,...