Cerca

Quando la casa è nuova a cosa serve l'home staging?

by Redazione BlogAffitto
on Ottobre 29, 2014
Visite: 2417

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L'home stager ha alcuni segni distintivi: uno è quello di valutare ogni oggetto per la casa che vede in base alla trasportabilità e facilità di abbinamento, l'altro di non essere più in grado di vedere una foto di interni senza analizzarne a fondo pregi e difetti. Più vedo fotografie di immobili e più mi rendo conto che ci sono mille modi per intevenire su una casa al fine di migliorarla. Mi hanno insegnato che "C'è un home staging adatto ad ogni immobile" e io ne deduco e sostengo che "Ogni casa può diventare migliore!"

 

 

Paradossalmente non penso lo stesso dei proprietari! Ma qua ci vengono incontro le nostre doti negoziali e commerciali.

 

Diapositiva9

 

Ma veniamo a noi per parlare di una tipologia di casa che spesso rischia di non venire considerata, per motivi opposti a quelli consueti, come degna di un intervento di home staging: la casa arredata nuova. Di solito ci viene consegnata come si trattasse di un gioiello o di un assegno in bianco da un proprietario quantomai fiero dei materassi nuovi ancora avvolti nel cellophane. 

 

DiapositivaB

 

Ovvio che una casa appena imbiancata e arredata, se non addirittura appena costruita, faccia la sua figura. Ma siamo certi che sia sufficiente a creare il tanto anelato "effetto WOW"? Certamente no. Occorre fotografarla in modo adeguato e soprattutto farle prendere vita attraverso l'allestimento. Le fotografie che corredano l'articolo ne sono una prova!

Ricordiamoci sempre che il nostro obiettivo è fare in modo che gli inquilini pensino: "Che bella! E' davvero la casa in cui voglio vivere!" Se una casa è ben allestita, tenendo conto delle sue caratteristiche e del target, piacerà di certo! O no?

 

DiapositivaA

Presentazione Autore
Redazione BlogAffitto
Author: Redazione BlogAffitto

Commenti (2)

This comment was minimized by the moderator on the site

Brava Giovanna. Non tutti riescono a comprendere che gli allestimenti hanno proprio il compito di ''far sentire a casa'' il potenziale acquirente o affittuario. Nei primi 90 secondi è proprio quello che facciamo quando andiamo a visitare la casa: cerchiamo di vedere la nostra vita lì. Se questo compito è agevolato il risultato è più semplice da raggiungere, lo vediamo anche con i nostri Clienti. Poche parole e molti fatti! Nadia Torino Home Staging

This comment was minimized by the moderator on the site

Grazie Nadia! A volte l'aspetto chiave del nostro lavoro è fare percepire l'essenza del servizio al proprietario. I fatti, e il feedback positivo che si innesca dopo l'intervento di home staging, è sempre dalla nostra parte!

Non ci sono ancora commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto