Cerca

Terrazzini e balconi: da ripostigli ad angoli di paradiso!

by Redazione BlogAffitto
on Novembre 04, 2015
Visite: 2974
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Qualche settimana fa mi sono recata in vacanza con la famiglia a Copenhagen. Uscire dalle proprie abitudini e dai propri schemi fa sempre un gran bene e come spesso accade quando la mente divaga rilassata si materializzano idee e riflessioni. Appena scesa dalla metro nel quartiere dove avevo preso in affitto un appartamento (vi risparmio riflessione sulla scelta basata sulle meravigliose immagini trovate online e affatto smentite dalla realtà) appena scesa dalla metro, dicevo, ho inziato a guardarmi intorno.

Quartiere di nuova realizzazione: palazzi modernissimi e di design pazzesco. Soprattutto mi ha colpito che fossero diversi, come delle enormi sculture: giocosi o spaziali, essenziali o colorati. Avevano tutti un punto in comune: un piccolo balcone ogni appartamento. A volte 2 metri quadrati, ma c'era. E dico di più, non ne ho visto nessuno vuoto. In ogni balconcino c'erano 2 sedie, una poltrona e, se possibile, un piccolo barbeque.

Non voglio divagare aprendo una digressione sulla diversità delle due culture, è interessante però realizzare che un Paese in cui la temperatura è mite per 2 mesi all'anno si goda gli esterni più di un Paese che ha il clima mite per 10 mesi all'anno! 

 anna ragazzoni1 1200

anna ragazzoni2 1200

(Trasformazione a cura dell'home stager Anna Ragazzoni)

Da qui due riflessioni utili al nostro compito, che rimane quello di valorizzare gli immobili:

1 Non diamo niente per scontato: se troviamo un terrazzino utilizzato come ripostiglio, non pensiamo "E' un ripostiglio non lo fotografo" pensiamo "E' un ripostiglio ora, cosa posso farlo diventare?"

2 Cambiamo il punto di vista: quando entriamo in una casa percorriamola interamente, stanza per stanza, lasciamo che ci trasmetta liberamente emozioni e sensazioni poi guardiamo fuori, usciamo sul terrazzo e guardiamola da lì, guardiamoci intorno. Lì c'è una parte della casa che vale come ogni altra stanza, e che può dare qualcosa in più proprio perché non è scontata, come la camera da letto o la cucina. E' un plus per definizione, è un regalo per noi e per i nostri potenziali acquirenti!

francesca poggi prima

francesca poggi dopo

(trasformazione a cura dell'home stager Francesca Poggi)

Per fortuna ci sono splendidi esempi di balconi e terrazzini sapientemente trasformati in angoli di paradiso da brave home stager, eccone un assaggio dalla nostra Francesca Greco, affiliata Solo Affitti a Milano e mentre creativa di Home Philosophy. Buona visione!

Balcone 1200

DSC02733 1200

francesca Greco 1200

 

 

Presentazione Autore
Redazione BlogAffitto
Author: Redazione BlogAffitto

Commenti (2)

This comment was minimized by the moderator on the site

una domanda: alla prima scadenza contrattuale , posso chiedere l'aumento di canone?

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Simona se c'è un rinnovo automatico il canone può essere aumentato solo della percentuale Istat se previsto e se non è in regime di cedolare secca.

Non ci sono ancora commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto