Cerca

Affitto per studenti universitari in camera singola o in camera doppia: quale contratto per un posto letto?

Nel pieno della "stagione universitaria", se così vogliamo definire la stagione degli affitti dedicata ai tanti studenti fuori sede che in questo periodo cercano (più o meno disperatamente) una sistemazione abitativa nella città in cui hanno scelto di studiare, riceviamo moltissime richieste da parte di proprietari e di inquilini circa la migliore formula contrattuale con un cui gestire l'affitto per studenti. Le richieste sono davvero varie ed eventuali, ma vogliamo partire rispondendo ad un lettore che ci chiede delucidazione su una formula contrattuale molto discussa: il posto letto!

Leggi tutto

Novità sulle esenzioni Iva per le casevacanze.

Gli immobili turistici concessi in locazione e provvisti di servizi di pulizia e cambio periodico della biancheria sono assimilabili agli alberghi, e per questo non risultano esenti da Iva. Lo afferma la Corte di Cassazione, che ha individuato proprio nei servizi di carattere personale la discriminante fra l'attività di affittacamere e quella alberghiera.

Leggi tutto

Affitto condiviso: una tendenza destinata a crescere

Casa dolce casa. Se fino a qualche anno fa la propria abitazione era vissuta come il luogo della privacy e della famiglia, ora le cose stanno cambiando: per necessità economica o per il semplice piacere di instaurare nuove relazioni, cresce la quota dei proprietari che mettono in affitto una parte della casa.

Leggi tutto

×
Rimani in contatto con noi