Cerca

Caparra, cauzione, garanzia: che differenza c’è per l’affitto?

Acconto, deposito, pegno: similitudini e differenze.


Nel linguaggio comune spesso si usano dei termini come sinonimi, ma conoscendone esattamente il significato ci si rende conto che indicano, in realtà, situazioni differenti. Il più comune misunderstanding, d’altronde, risiede proprio nell’utilizzo di affitto e locazione. Anche noi per comodità e per maggiore chiarezza, dato che è lungamente più usato nel quotidiano, parliamo di affitti e non di locazioni anche in riferimento a case, negozi, ecc... Per essere precisi, infatti, l’affitto si riferisce non alle case o in generali ai beni immobili, ma ai beni produttivi, come sono i terreni o le aziende, ad esempio. Piccole “licenze” linguistiche che non generano particolari problemi, ma che potrebbero, invece, essere motivo di incomprensione nel caso di cauzione, deposito o caparra.

Leggi tutto

Proposta irrevocabile d’affitto: una tutela per l’inquilino se a ritirarsi è il proprietario.

In un mercato in questo momento ricco di immobili in affitto, spesso l'inquilino si trova a dover scegliere tra un'ampia gamma di possibili soluzioni: per la sua abitazione, ufficio o attività. Trovare quindi quello che soddisfa a pineo esigenze di spazio, location ed economiche non è un'impresa così immediata. Quando finalmente l'inquilino ha trovato quello che cerca firma soddisfatto e speranzoso la proposta irrevocabile di locazione, conscio del suo impegno che come dice il termine tecnico è irrevocabile, ovvero revocabile solo a determinate condizioni. ma se fosse il proprietario a ritirarsi?

Leggi tutto

Senza il versamento della cauzione, non è lecita l’occupazione dell’immobile.

Nel momento in cui l'inquilino inizia la trattativa per prendere in affitto un immobile, concorda con l'agente e/o la proprietà le condizioni del contratto. Tra queste ci sono le forme di garanzia richieste, a copertura di eventuali danni o debiti. Quindi, solitamente al momento della firma l'inquilino presenta già la garanzia: come forma assicurativa, come assegno, con copia del versamento.
Ma se ciò non avviene, cosa succede al contratto? Quali sono i diritti del proprietario?

Leggi tutto

Bignami per chi va in affitto parte seconda

Addentrarsi nel mondo degli affitti per un potenziale inquilino vuol dire innanzitutto dover far i conti con una serie di richieste, economiche e non, che potrebbero far perdere di vista il principale obiettivo: trovare l'immobile che soddisfi una specifica esigenza. Per aiutare gli inquilini a rimanere fissi e concentrati sull'obiettivo, offriamo una seconda parte del nostro dizionario, in versione Bignami, per orientarsi nel mondo delle locazioni.

Leggi tutto

×
Rimani in contatto con noi