Cerca

Imu, Tasi, Tari: i calcoli, le scadenze e le novità per il 2016.

Le scadenze per il pagamento di Imu, Tasi e Tari.

Con l’avvicinarsi del 16 giugno, termine ultimo per il pagamento della prima rata 2016 di Imu, Tasi e Tari, abbiamo pensato di fare un breve ripasso di aliquote, calcoli e modalità di pagamento, un po’ perché vale sempre il principio “repetita iuvant”, un po’ perché la confusione sulla triade fiscale continua, e anzi s’infittisce ogni volta che escono nuovi aggiornamenti.

Leggi tutto

Rimborso Imu: le istruzioni per ottenerlo.

Come richiedere il rimborso Imu.

Con maggio si avvicina il momento di versare le prime rate dell’anno sulle tasse locali Imu, Tasi e Tari; oggi però vogliamo parlare di come ottenere il rimborso sui pagamenti già effettuati durante gli anni dal 2012 in avanti per l’Imposta Municipale Unica e la maggiorazione Tares.

Leggi tutto

Fisco immobiliare, la riduzione IMU/TASI del 25% assicura una redditività senza precedenti all’affitto a canone concordato

Affittare la propria seconda casa assicura un bel guadagno, ma la vera soddisfazione è sapere di poterci pagare anche poche tasse sopra. Questo desiderio, condiviso da tanti italiani, si sta via via realizzando. La cedolare secca al 10% sui contratti a canone concordato e la riduzione per il 2016 dell’IMU/TASI sugli immobili locati con questa tipologia contrattuale rendono l’affitto convenzionato una forma di investimento interessante e di tutto vantaggio per quanto riguarda la fiscalità.

Leggi tutto

Sconto Imu per case in comodato d’uso, c’è tempo fino al 20 gennaio.

C’è tempo fino al 20 gennaio per registrare il contratto di comodato d’uso gratuito intestato a parenti di primo grado usufruendo dello sconto previsto dalla Legge di Stabilità per tutto il 2016, che permette di dimezzare l’Imu dovuta per le seconde case concesse a genitori e figli. Scopriamo di più su questa agevolazione fiscale.

Leggi tutto

IMU sugli immobili affittati a canone concordato: quanto vale, in euro, la riduzione del 25% introdotta dalla Legge di Stabilità?

Molte novità che verranno introdotte dalla Legge di Stabilità riguardano da vicino il mondo immobiliare e ancora più nello specifico il mondo degli affitti, quindi il nostro specifico settore. Partiamo quindi da una misura che coinvolge tributi ampiamente discussi e trattati sul nostro blog: IMU e Tasi. Viene introdotta, infatti, un’ulteriore agevolazioni per i proprietari che concedono in affitto un appartamento stipulando un contratto a canone concordato. Quindi a canone contenuto, ma con la possibilità di pagarci meno tasse.
Vediamo allora, con la concretezza che ci contraddistingue, in quanti euro possiamo tradurre questa agevolazione e se tale misura possa rappresentare un’arma in più per convincere i già numerosi (soprattutto negli ultimi anni) proprietari che scelgono di stipulare contratti a canone concordato, percependo meno, ma guadagnando di più.

Leggi tutto

Imu e Tasi: chi e quanto deve versare il saldo di dicembre?

Manca una manciata di giorni al termine ultimo per il saldo di Imu e Tasi, e mentre aspettiamo l’approvazione finale della Legge di Stabilità che prevede l’abolizione delle tasse sulle prime case, o almeno sulla maggior parte di esse, facciamo un riepilogo delle informazioni utili per il versamento del conguaglio di fine anno.

Leggi tutto

Imu e Tasi unificate nella Legge di Stabilità 2016.

Ormai ci siamo: il 15 ottobre la Legge di Stabilità per il 2016 verrà presentata dal Governo durante il prossimo Consiglio dei Ministri. La manovra conterrà la riforma delle tasse sulla casa, con l’abolizione della tassa sui servizi indivisibili per le prime abitazioni, l’accorpamento di Imu e Tasi per le seconde abitazioni, l’abolizione Imu per tutti i terreni agricoli e il ricalcolo della rendita catastale per imbullonati delle imprese.

Leggi tutto

Nel 2016 arriva (forse) il taglio delle tasse sulla prima casa.

C'è anche la riduzione delle tasse sulla casa nella proposta che il premier Renzi ha voluto lanciare agli italiani nei giorni scorsi: a fronte del proseguimento senza ostacoli delle riforme, ci potremmo trovare il prossimo anno a dire addio all'Imu sulla prima abitazione. Ma vediamo in cosa consiste questa rivoluzione copernicana annunciata dal governo.

Leggi tutto

Imu, Tasi e gli acconti di giugno! Il calcolo si complica, le informazioni si moltiplicano. Facciamo un esempio?

Come calcolare gli acconti di giugno di Imu e Tasi. Facciamo qualche esempio pratico.

Per quanto il mese di giugno abbia tanti motivi per essere tra i più amati dell'anno, in primis l'arrivo dell'estate, ne ha quasi altrettanto per essere un mese molto odiato. Le scadenze di giugno sono da sempre molto numerose e negli ultimi anni si sono aggiunte quelle Imu e Tasi a complicare la vita dei contribuenti. Molti si rivolgono ai propri commercialista o Caf di fiducia per capire quanto pagare, molti Comuni usano i siti internet per offrire ai cittadini un servizio di calcolo on line, noi proviamo a fare un esempio, con la città di Verona, augurandoci possa essere esplicativo e chiarificatore per molti.

Leggi tutto

Casa, ecco quanto ci sono costate Imu e Tasi nel 2014.

Chi, con l'introduzione dell'Imu nel 2012, pensava che la tassazione sugli immobili avesse raggiunto il suo culmine, si sbagliava di grosso. Nel 2014 l'aggiunta della Tasi ha fatto registrare il record di incassi da parte dell'Erario: 25,2 miliardi di euro, cioè 1,6 miliardi più del 2012. Il dato arriva dal bollettino sulle entrate tributarie del Ministero dell'Economia.

Leggi tutto

Tassa unica sulla casa pronta a giugno?

A che punto siamo rimasti con la Local tax, ovvero la tassa unica sulla casa che dovrebbe sostituire Imu e Tasi? Nelle intenzioni originarie del Governo, l'imposta unica sarebbe dovuta partire già da quest'anno, ma la sua strutturazione ha richiesto più tempo del previsto, dal momento che comporterà una vera e propria rivoluzione a livello della tassazione immobiliare. Vediamo le ultime novità.

Leggi tutto

Tasse sulla casa, all’appello mancano almeno 4 miliardi.

Quanto ha incassato lo Stato italiano nel 2014 grazie alle tasse sulla casa? Meno di quanto si sarebbe aspettato, a quanto sembra. Dai dati diffusi dal Mef e dall'Agenzia delle Entrate, agli oltre 20 miliardi di gettito riscosso lo scorso anno mancano almeno 4,3 miliardi di euro: a tanto ammonterebbe l'evasione nel settore immobiliare.

Leggi tutto

Imu e Tasi, quali novità nel 2015 dopo lo slittamento del progetto sulla tassa unica?

La scadenza per il versamento del saldo Imu e Tasi era fissata allo scorso 16 dicembre, ma per chi ha mancato l'appuntamento o per chi ha versato un saldo insufficiente c'è la possibilità di usufruire del nuovo ravvedimento operoso, che nel 2015 prevede l'applicazione di sanzioni in misura ridotta.

Leggi tutto

Legge di Stabilità: confermati i bonus edilizia, la Local Tax sulla casa deve aspettare.

Non si ferma nemmeno in occasione delle festività natalizie il lavoro del Governo per portare avanti entro fine anno le manovre discusse negli scorsi mesi nelle aule di Camera e Senato. Dal Job Act alla Legge di Stabilità, sono molte le novità che accompagneranno gli italiani a partire dal 1 gennaio 2015. Ma quali sono in particolare le misure che coinvolgono la casa?

Leggi tutto

Tasse sulla casa, arriva un emendamento che proroga il tetto alle aliquote anche nel 2015.

Scade domani il termine ultimo per versare il saldo di Tasi e Imu 2014, un esborso che costerà ai contribuenti proprietari di prima casa ben più dell'Imu 2013. Intanto il Governo scongiura il rischio di un aumento delle tasse sulla prima casa con un emendamento che proroga il tetto delle aliquote 2014 anche per il prossimo anno.

Leggi tutto

Senza Local Tax, nel 2015 rischio salasso sulla prima casa.

Mancano pochi giorni alla scadenza del termine fissato per il conguaglio di Imu e Tasi 2014. Mentre le famiglie cercano di far fronte alla spesa che le attende, si cominciano a fare i primi calcoli e le previsioni del gettito stimano che una famiglia su due pagherà un conto Tasi più caro di quello Imu (fonte: Uil). Ma se non dovesse arrivare la Local Tax, nel 2015 sarà ancora peggio. Vi spieghiamo il perché.

Leggi tutto

Tassa unica sulla casa, cosa cambia?

Anche l'Unione Europea ha dato la sua approvazione alla Legge di Stabilità, che nella sua ultima versione all'esame della Camera dovrebbe contenere anche un emendamento che cambierà la tassazione sulla casa, introducendo la tassa unica.

Leggi tutto

Dallo Sblocca-Italia incentivi Imu se il proprietario affitta a canone ridotto.

Il decreto Sblocca-Italia introduce nuove indicazioni per agevolazioni fiscali riguardanti l'Imu: il proprietario che abbassa il canone di affitto in accordo con l'inquilino, se in regime di cedolare secca, potrebbe vedersi ridotta l'aliquota dell'Imposta Municipale Unica dal Comune.

Leggi tutto

Legge di Stabilità 2015, proroga del bonus casa ma solo per un anno. Slitta la tassa unica.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato ieri sera il testo della Legge di Stabilità per il 2015, una manovra finanziaria da 36 miliardi con qualche novità anche per il settore del mattone, anche se non c'è traccia della misura prospettata nelle scorse settimane sulla riforma della tassazione immobiliare con l'accorpamento di Imu e Tasi.

Leggi tutto

Addio Imu e Tasi, dal 2015 arriva la tassa unica.

A pochi giorni dal pagamento della seconda rata Tasi, mentre i contribuenti italiani si stanno armando di calcolatrice e rendite catastali per calcolare l'importo da versare entro il 16 ottobre, il Governo annuncia che dal 2015 verrà istituita un'unica tassa sulla casa. Ecco cosa ci aspetta.

Leggi tutto

Sblocca-Italia: niente ripartenza dell’immobiliare senza sgravi Imu su seconde case

Decreto Sblocca-Italia. Obiettivo dichiarato: far ripartire le costruzioni e le compravendite di case. Come ottenere questo risultato? Prevedendo importanti sgravi Irpef in caso di acquisto di una abitazione con livelli elevati di efficienza energetica, da concedere in affitto per otto anni a canone concordato. Ma gli italiani credono che questo provvedimento possa servire a far ripartire il settore immobiliare? Ecco gli esiti del sondaggio di Blogaffitto!

Leggi tutto

TASI, molti Comuni graziano gli inquilini. Ma per qualcuno il 16 ottobre sarà giornata di F24

Con la TASI, la tassazione immobiliare non coinvolge più solo chi è proprietario di una casa. Anche l'inquilino, negli ultimi anni sempre più sgravato da imposte e balzelli, il passo indietro è significativo. Per fortuna, molti Comuni sono riusciti a esentare il conduttore di immobile in affitto dal pagamento della TASI. Ma non è così dappertutto: vediamo chi saranno gli sfortunati inquilini a dover contribuire a questa nuova tassa.

 

Leggi tutto

Tasi: le regole e i casi particolari. Il manuale completo per contribuenti smarriti.

Dopo il primo grande ritardo dovuto alle mancate delibere comunali, si avvicinano inesorabilmente le scadenze per il reale versamento delle aliquote Tasi. Così crescono dubbi e perplessità rispetto ai tanti casi particolari e le tante situazioni anomale in cui si trovano proprietari ed inquilini. Abitazioni principali ma anche affittate; un solo tributo, ma più obbligati; imposta annuale per possessi parziali, solo per fare alcuni esempi di situazioni "particolari".

Leggi tutto

Affitto parziale della propria prima casa: si perdono le agevolazioni?

La questione prima casa, sappiamo bene, sta molto a cuore agli italiani ed ai lettori di questo nostro blog. Così dopo aver risposto a tanti commenti sul tema, proviamo a fare il punto con ordine sulla questione abitazione principale e l'affitto della stessa, ma solo per brevi periodi. Per il tempo di una vacanza. È possibile? Ma soprattutto è possibile senza perdere le agevolazioni prima casa?

Leggi tutto

Tasi, ecco i vincoli alla maggiorazione dello 0,8 per mille.

Ogni Comune può determinare l'aliquota della Tasi rispettando il vincolo massimo della maggiorazione dello 0,8 per mille, maggiorazione che dev'essere nel caso suddivisa fra imposta municipale unica e tassa sui servizi indivisibili, a condizione che siano finanziate le detrazioni o altre agevolazioni relativamente alla prima abitazione: il chiarimento arriva dall'ultima Circolare del MEF.

Leggi tutto

Aggiornamenti Imu, confermata l’esenzione per le prime abitazioni, in arrivo nuove detrazioni.

Aggiornamento 2014 in materia di Imu: confermata l'esenzione per le prime abitazioni, arrivano le detrazioni per le prime abitazioni accatastate come case di lusso e per gli alloggi regolarmente assegnati dagli istituti autonomi per le case popolari.

Leggi tutto

Nuda proprietà: quando il proprietario non è padrone in casa sua!

Spesso si sente parlare di figli che acquistano la nuda proprietà, lasciando ai genitori l'usufrutto dell'immobile. Oppure si sente parlare dell'istituto della nuda proprietà come nuova ed alternativa forma di investimento in campo immobiliare. Una nostra lettrice ci e si chiede però dove sia la convenienza, non tanto per il nudo proprietario, quanto per l'usufruttuario sul quale gravano le tasse. Giusto?

Leggi tutto

Casa, solo un Comune su due applicherà le detrazioni Tasi.

Solo un Comune su due ha previsto detrazioni per la Tasi, e se facciamo riferimento a quegli enti in cui la maggiorazione dell'aliquota viene applicata interamente sulla prima abitazione, le agevolazioni mancano addirittura nel 58% dei casi. Così la tassa sulla casa ci costerà più dell'Imu 2012.

Leggi tutto

Niente sanzioni per chi sbaglia i calcoli della Tasi o la paga in ritardo.

Nessuna sanzione né interessi moratori per i proprietari di immobili che sbagliano a calcolare la Tasi, o non si accorgono di doverla pagare entro il 16 giugno. Secondo lo Statuto del Contribuente, infatti, non si possono ricevere sanzioni per violazioni causate da ritardi, omissioni od errori dell'amministrazione o per l'incertezza della portata della norma.

Leggi tutto

Tari, come e quando pagare la tassa sui rifiuti?

Negli ultimi tempi si è parlato e straparlato di Tasi, ma non ci dobbiamo (purtroppo) dimenticare che il 16 giugno, salvo diversa delibera del nostro Comune di residenza, ci aspetta anche la scadenza della Tari, la tassa sui rifiuti che prende il posto della Tares. Vediamo dunque in cosa consiste e quali sono i metodi di pagamento.

Leggi tutto

Casa, come funziona la ripartizione della Tasi tra proprietari e inquilini?

Mancano dieci giorni alla prima scadenza per il pagamento degli acconti Imu e Tasi prevista per il 16 giugno, almeno per alcuni Comuni, e il Dipartimento delle Finanze chiarisce alcuni dubbi dei contribuenti sulla corretta applicazione del calcolo per i tributi. Ecco cosa prevede la normativa nei casi di suddivisione dell'imposta tra proprietari e inquilini in affitto.

Leggi tutto

Tre scadenze diverse per il pagamento della Tasi, il Dl Irpef risolve il caos date.

Le commissioni Bilancio e Finanze del Senato chiudono l'esame del Dl Irpef che contiene fra le altre cose l'emendamento utile a far slittare il pagamento della Tasi da giugno a ottobre per i Comuni che non hanno ancora deliberato l'aliquota. Ecco le ultimissime decisioni per le amministrazioni ritardatarie.

Leggi tutto

TASI, solo per 1 Comune su 4 delibera in tempo utile per la scadenza del 16 giugno

Le tasse sulla casa sembrano essere tutta una questione di scadenze. Sì, perché per i Comuni è scaduto il 23 maggio il termine entro il quale deliberare le aliquote TASI. Per i municipi che hanno provveduto entro tale data a deliberare (o, comunque, che troveranno la propria delibera inserita sul sito del Dipartimento delle Finanze al 31 maggio), la scadenza TASI coinciderà con quella dell'acconto IMU su seconde case e immobili commerciali e produttivi: 16 giugno. Spostata al 16 ottobre, invece, l'analoga scadenza TASI per tutti i Comuni che non hanno deliberato in tempo. Ma quanti e quali sono?

 

Leggi tutto

Calcolo Imu: le aliquote e le scadenze per i proprietari di seconde case.

Mentre in questi giorni stiamo prendendo confidenza con la Tasi e cercando di risolvere gli ultimi dubbi, prima fra tutto quello se nel proprio comune c'è stata o meno la delibera e se dovrò pagare e quanto, torna di gran moda la "questione Imu". La Tasi, infatti, si aggiunge al più famoso tributo Imu che è dovuto dai proprietari di seconde case. Quando e in quale misura? Facciamo sempre un esempio.

Leggi tutto

Slitta a ottobre la Tasi per le seconde case e gli immobili commerciali nei Comuni in cui manca la delibera.

Le seconde case e gli immobili commerciali siti nei Comuni che non hanno ancora definito le aliquote Tasi vedranno slittare il pagamento della prima rata al 16 ottobre. Una proroga che, secondo l'ultimo censimento, riguarda circa seimila Comuni. Per le prime case, dove manchi la delibera comunale, resta invece l'indicazione di saldare tutto nell'unica rata di dicembre.

Leggi tutto

Calcolo Tasi: quanto costa ad un proprietario ed al suo inquilino. La guida pratica per fare i conti.

Dopo il tormentone Ici e quello Imu, è il momento della "Tasi – mania". Innanzitutto se il rinvio della scadenza per i tanti comuni che non hanno ancora deliberato può lasciare a molti cittadini il tempo di godersi la bella stagione, ci sono anche un po' di cittadini, invece, che possono iniziare a fare i calcoli e cominciare a tradurre in numeri i fiumi di parole che si sono versati sull'argomento. Facciamo quindi un esempio concreto aiutando un nostro lettore a fare i calcoli.

Leggi tutto

Dichiarazione dei redditi 2014, come funzionano le detrazioni per le spese legate alla casa? Part. I

L'Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti su varie questioni interpretative riguardanti gli oneri deducibili e detraibili in sede di dichiarazione dei redditi 2014. Quali sono i casi di sostituzione dell'Imu all'Irpef? Il reddito di un immobile adibito ad abitazione principale concorre alla formazione della base imponibile Imu? E i canoni di affitto non riscossi vanno comunque dichiarati?

Leggi tutto

Tasi, quanto mi costi? Ecco quanto si spenderà nei Comuni che hanno già stabilito le aliquote 2014.

Si avvicina la scadenza per la pubblicazione delle delibere Tasi sul sito del Ministero dell'Economia, ma al momento solo 832 Comuni hanno deciso le aliquote, e di questi soltanto 514 hanno reso nota la propria delibera. In 12 città capoluogo l'imposta sui servizi indivisibili risulterà più cara dell'Imu, mentre sono 23 le città dove la spesa sarà meno onerosa del 2012.

Leggi tutto

Dl Casa, dalla cedolare secca agli sgravi per l'affitto, ecco il piano per rilanciare l'immobiliare, presto legge.

Nell'iter di conversione del Dl Casa, il Senato ha approvato il testo passato ora alla Camera con alcune modifiche che riscrivono le agevolazioni per il mercato immobiliare. Fra le altre, viene cancellato il vincolo alla spese di ristrutturazioni per il bonus mobili, estesa la cedolare secca al 10% per i comuni colpiti da calamità naturali, e reinserito l'emendamento che risolve la situazione degli inquilini che hanno denunciato il nero.

Leggi tutto

Piano Casa, stop agli sgravi sugli affitti e al bonus mobili.

La commissione Bilancio del Senato ha dato lo stop ad alcune misure che erano state inserite all'interno del Dl Casa dalla valutazione positiva della precedente commissione: fra queste anche la norma che prevede sgravi per gli affitti e quella sul bonus mobili. E intanto parte la corsa contro il tempo, per salvare quello che resta del Piano Casa.

Leggi tutto

Affitti, arriva l’Imu al 4 per mille per il canone concordato e la sanatoria per gli inquilini che hanno denunciato il nero.

Introduzione di un'aliquota agevolata al 4 per mille per gli affitti a canone concordato e sanatoria per gli inquilini che hanno denunciato l'affitto in nero, secondo quanto previsto nel Dl 23/2011. Sono alcune delle modifiche proposte e approvate dalle commissioni Lavori Pubblici e Ambiente del Senato in merito al Dl Casa, in corso di conversione in legge.

Leggi tutto

Tasi aumentata rispetto all'Imu in molti Comuni. Ma gli inquilini possono tirare un sospiro di sollievo.

Il Parlamento ha approvato in via definitiva il decreto Salva-Roma che contiene le regole per la Tasi, la nuova imposta sui servizi indivisibili. Intanto la Uil fa i calcoli in tasca ai contribuenti delle 19 città capoluogo che hanno già deliberato le aliquote: molti pagheranno più dell'Imu, ma gli inquilini in affitto possono tirare un sospiro di sollievo.

Leggi tutto

Deducibilità dell'Imu: ok per gli immobili d'impresa, restano fuori quelli a uso promiscuo e i beni merce.

Le imprese e i lavoratori autonomi o professionisti potranno dedurre l'Imu sugli immobili strumentali dal reddito d'impresa. E' questa una delle novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2014, entrata perciò in vigore già col credito d'imposta 2013. Rimangono fuori dalla deducibilità gli immobili strumentali a uso promiscuo e i beni merce invenduti e non locati.

Leggi tutto

Allarme tassazione immobiliare, nel 2014 gli italiani sborseranno 32,5 miliardi di euro.

La Cgia di Mestre lancia l'allarme sulle spese da sostenere nel 2014 per la casa: i proprietari di immobili pagheranno 4,6 miliardi di euro in più rispetto al 2014, mentre il resto degli italiani, tra Imu, Tasi e Tari, sborseranno 32,5 miliardi.

Leggi tutto

Fisco, ecco le ultimissime su scadenze e aliquote Tasi.

La Tasi si pagherà in due rate, il 16 giugno e il 16 dicembre, e l'acconto per la prima casa si pagherà calcolando l'aliquota base dell'1 per mille, almeno in quei comuni che non avranno emanato un diverso regolamento sulle aliquote. Queste e altre modifiche sono state introdotte nel decreto Salva Roma ter, dalle Commissioni Finanze e Bilancio della Camera.

Leggi tutto

Irpef prima casa, i chiarimenti per chi ha pagato, o non ha pagato, l'Imu nel 2013.

Con il provvedimento 34411 del 10 marzo 2014, l'Agenzia delle Entrate ha approvato alcune modifiche al modello 730/2014 per la dichiarazione dei redditi 2014: chi ha pagato la cosiddetta mini-Imu a gennaio sulle prime abitazioni non dovrà versare Irpef e addizionali per il relativo immobile.

Leggi tutto

Tasi più cara dell'Imu per prime e seconde case.

Il Ministero dell'Economia dell'allora governo Letta si era preoccupato di ribadirlo in ogni occasione: la Tasi non sarebbe stata più gravosa dell'Imu. Eppure Federconsumatori lancia l'allarme: l'importo medio pagato dalle famiglie nel 2014 sarà di 1.425 euro, 106 euro in più rispetto all'Imu 2013.

Leggi tutto

Tasi, chi ha diritto alle detrazioni e chi è totalmente esente?

Il decreto Salva Roma approdato, nella sua terza versione, in Gazzetta Ufficiale contiene alcune misure che specificano con maggior chiarezza i casi di detrazione e di esenzione della Tasi, la tassa sui servizi indivisibili che tanto fa discutere il mondo immobiliare, ma soprattutto i contribuenti.

Leggi tutto

Super-Tasi, è allarme aumenti.

Non si erano ancora quietate le polemiche sull'Imu, che già iniziano quelle sulla Tasi. Oggetto del discutere sono le ipotesi di calcolo e il fattore stangata che si abbatterà nuovamente sui contribuenti italiani. Ma non tutti sono d'accordo sulle previsioni di aumento...

Leggi tutto

Immobili affittati in attesa della vendita, le imprese costruttrici non hanno diritto a esenzioni Imu.

Niente esenzioni Imu per i costruttori che, in attesa di vendere gli immobili, li danno in affitto per brevi periodi. Il chiarimento giunge da parte del Dipartimento delle Finanze in occasione di Telefisco 2014, convegno annuale organizzato da Il Sole 24 Ore, durante il quale si è parlato anche di ravvedimento operoso e di insufficiente versamento delle imposte.

Leggi tutto

Tempi di affitto stabili, si allungano ancora le trattative di vendita delle abitazioni

Se in passato la seconda casa veniva considerata un lusso irrinunciabile, ma anche una riserva di ricchezza disponibile in qualsiasi momento per la famiglia, dal 2011 in avanti questa certezza è andata a scontrarsi con la sempre più gravosa fiscalità sugli immobili: IMU prima, IUC ora... Aumentano così gli italiani che vorrebbero vendere, anche se sono sempre meno quelli che possono permettersi di comprare. L'affitto ne beneficia, così come l'offerta di immobili sul mercato. Quali effetti ha tutto ciò sulle trattative di vendita? E su quelle di locazione, per chi vuole valorizzare il proprio immobile?

Leggi tutto

Casa, quanto costa mantenerla?

Federconsumatori ha raccolto i dati sulle spese relative al mantenimento dell'abitazione e svela le previsioni di costo per il 2014: un 2% in più che andrà a incidere fortemente sui bilanci delle famiglie. A condizionare l'aumento saranno soprattutto le spese relative alla IUC, la nuova tassa sulla casa composta da Tari e Tasi.

Leggi tutto

Italiani evasori, alla ricerca di escamotage per evitare le tasse sulle proprietà immobiliari.

E' di questi giorni la notizia che Angiola Armellini, erede di un impero immobiliare messo in piedi negli anni Sessanta, è stata denunciata dal fisco per aver nascosto oltre 1200 immobili, evadendo qualcosa come 2 miliardi di euro fra Ici e Imu. Il classico castello di carte, con i beni intestati a soggetti giuridici residenti all'estero. Ma gli italiani si sa, sono un popolo di evasori. E di creativi...

Leggi tutto

Il venerdì nero dei contribuenti: domande e risposte sulla mini-Imu.

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha messo a disposizione sul suo sito le risposte ad alcune delle più frequenti domande che operatori e contribuenti rivolgono all'amministrazione finanziaria in merito al pagamento della mini-Imu e della maggiorazione Tares, in scadenza venerdì 24 gennaio. Approfondiamo gli argomenti iniziando dalla mini-Imu.

Leggi tutto

Saldo Tares, sanzioni nulle se il Comune non ha inviato il bollettino.

 

Nuovi chiarimenti in materia di tassazione immobiliare, in particolare per il versamento Tares e per la mini-Imu. Niente sanzioni se il versamento dell’addizionale della tassa sui rifiuti risulta insufficiente o non viene effettuato a causa del mancato invio del bollettino, mentre sono gli enti locali a decidere l’importo minimo per gli accertamenti della mini-Imu.

Leggi tutto

Tasi 2014, quanto pagheremo caso per caso.

La Uil ha redatto una stima delle spese per la casa considerando l'introduzione delle nuove aliquote previste per la Tasi e prendendo ad esempio cinque casi tipo. Il gettito medio sarà di 110 euro con l'aliquota minima al 2,5‰ per la prima casa e aliquota massima all'11,4‰ sulle seconde, e di 173 euro nel caso contrario, con un'aliquota massima del 3,3‰ sulle prime case e minima sulle seconde.

Leggi tutto

Tasi, ok ad aliquote maggiorate ma in cambio di sgravi fiscali per le famiglie.

Arriva alla fine della giornata di ieri l'ok del Governo all'aumento delle aliquote Tasi, ma solo per concedere detrazioni alle famiglie e ai ceti più deboli. Sull'ammontare delle aliquote e sugli sgravi saranno i singoli Comuni a decidere, ma l'incremento dovrà essere contenuto tra lo 0,1 e lo 0,8 per mille complessivo.

Leggi tutto

2014, tutte le novità fiscali per la casa.

Se il 2012 è stato l'anno dell'Imu e il 2013 quello delle riforme, in particolar modo per ciò che riguarda la tassazione immobiliare, il 2014 sarà l'anno in cui queste nuove tasse faranno la loro prima apparizione. Vediamo allora quali sono le novità fiscali che ci attendono nei prossimi mesi.

Leggi tutto

Tassazione immobiliare: Italia la più colpita, ma con la Tasi cosa cambia?

Anche l'Ocse lo conferma: la tassazione sugli immobili degli italiani è più gravosa rispetto alla media degli altri Paesi membri. Eppure il Ministero dell'Economia ha dichiarato che, nel 2014, la Tasi per i proprietari di prima casa sarà meno gravosa dell'Imu.

Leggi tutto

Imu seconde case: oggi il saldo.

Mentre per l'Imu sulle seconde case si chiudono oggi i giochi con il pagamento del saldo, slitta il pagamento della mini Imu che dal 16 gennaio si sposta al 24. Ecco chi deve pagare cosa.

Leggi tutto

Decreto Lupi, da qui riparte il mercato degli affitti.

Sono circa undici gli articoli contenuti nel decreto Lupi per rilanciare il mercato degli affitti. Fra le norme di maggior impatto, la cedolare al 10%, un piano di dismissione degli alloggi sociali e le detrazioni Irpef pressochè triplicate. Resta in sospeso, come sempre, il nodo coperture.

Leggi tutto

Nuovo Isee, cosa cambia per proprietari e inquilini.

Tra le novità principali introdotte dal nuovo Isee si distinguono quelle per il settore immobiliare: valutazione della casa calcolato ai fini Imu, possibilità di portare in detrazione gli affitti più elevati e trattamento particolare per la prima abitazione.

Leggi tutto

Caos Imu, dietrofront sulla seconda rata Imu.

Caos Imu: dopo l'annuncio della cancellazione della seconda rata, arriva il dietrofront: i Comuni che hanno alzato l'aliquota sopra il 4% dovranno far pagare ai cittadini la parte che il Governo non rimborserà: una mini-stangata da circa 42 euro a proprietario.

Leggi tutto

Il ddl Stabilità riscrive la tassazione immobiliare.

Dopo averci girato intorno per dei mesi, finalmente il governo è giunto al verdetto finale: salta anche la seconda rata Imu dovuta nel 2013 per le prime case. Stessa sorte tocca anche all'Imu su fabbricati agricoli strumentali, mentre sui terreni agricoli si prevede solo un alleggerimento. Ecco tutte le novità sulla casa previste dalla Legge di Stabilità.

Leggi tutto

Trise già in pensione, al suo posto la Iuc.

La tassa sulla casa cambia di nuovo nome: mandato in pensione l'ancora inutilizzato Trise, arriva la Iuc, acronimo di Imposta Unica Municipale, che presenta una componente servizi più leggera: con le detrazioni proposte nella Legge di Stabilità, ben un milione 800 mila proprietari di prima casa saranno esentati dal pagamento, ad esclusione di quelle di lusso.

Leggi tutto

Seconda rata Imu, trovate le coperture?

Trovate le coperture per la seconda rata Imu: aumento dell'accise su carburanti a partire dal 2015, oltre all'aumento al 128% per il 2013 dell'acconto Ires per banche e assicurazioni. L'approvazione della bozza è prevista per domani, ma intanto c'è chi l'Imu la deve pagare...

Leggi tutto

Seconda rata Imu, chi paga?

I Comuni hanno tempo fino al 30 novembre per deliberare i propri bilanci e quindi per decidere le aliquote per la raccolta sui rifiuti e sull'Imu. E mentre il premier si affretta a confermare la cancellazione del saldo Imu di dicembre per le prime case, c'è tutta una serie di contribuenti che si prepara all'esborso della seconda rata, anche se non sa ancora quanto dovrà pagare.

Leggi tutto

Imu prima casa, la seconda rata s'ha da pagare?

Quando si parla di Imu sembra proprio il caso di dire "L'erba cattiva non muore mai": arrivati ormai a due mesi dalla fine dell'anno, non sappiamo ancora se dovremo pagare o meno il saldo dell'imposta. Sì, perchè sul tavolo del ministro dell'Economia e delle Finanze è ricomparso il dossier sulla seconda rata Imu, in scadenza il 16 dicembre.

Leggi tutto

Legge di Stabilità, in arrivo detrazioni Tasi e voucher affitti?

I gruppi parlamentari hanno tempo fino al 5 novembre per presentare in Commissione Bilancio al Senato gli emendamenti alla Legge di Stabilità e già si parla di restyling, almeno per quanto riguarda la parte sulla tassazione immobiliare. Intanto il Governo prepara un piano per il sostegno alla locazione, che comprende voucher per l'affitto, il rifinanziamento dei fondi dedicati e il rilancio del social housing.

Leggi tutto

Il Dl Imu è legge, ecco le novità per la casa.

Diventa legge il dl Imu, approvato ieri dal Senato senza modifiche rispetto al testo arrivato dalla Camera. Oltre all'abolizione della prima rata Imu sull'abitazione principale, il decreto allarga lo status di prima casa alle case popolari, alle abitazioni delle cooperative edilizie, ai terreni agricoli e i fabbricati rurali, all'invenduto delle imprese costruttrici.

Leggi tutto

Piano casa, le novità introdotte dalla Legge di Stabilità.

Mentre la Legge di Stabilità resta in attesa del voto definitivo del Senato previsto per il 23 ottobre, riepiloghiamo tutti i punti del piano casa contenuti nella manovra.

Leggi tutto

Addio Imu e Tares, arriva la Trise.

Non è durata neanche un anno la Tares, ed è già stata mandata in pensione dalla Trise, la nuova imposta sulla casa destinata a riformare la tassazione immobiliare. Finora chiamata genericamente Service Tax, assorbirà Imu e Tares, e sarà composta da una parte che riguarda il servizio di gestione sui rifiuti (Tari) e una parte sui servizi indivisibili (Tasi).

Leggi tutto

Imu, case di lusso e cedolare secca: tutti gli emendamenti al vaglio della Camera.

Partenza a pieno regime per l'esecutivo, che come prima tappa si ritrova la grana del Dl Imu, al quale sono stati allegati la bellezza di 454 emendamenti. Fra questi, il ripristino dell'Imu sulle prime case di lusso, il cambio di aliquote della cedolare secca e doppie detrazioni al posto dell'abrogazione della prima rata.

Leggi tutto

Crisi di Governo, tutte le incognite per l'immobiliare.

L'incertezza generale dovuta alla crisi di Governo ricade non solo sui mercati, con il prevedibile spread che schizzerà a livelli stratosferici, ma anche su Iva e tassazione immobiliare. Ecco le incognite.

Leggi tutto

Service Tax: arriva l'anticipo a dicembre?

Se il Dl Imu ci aveva rassicurati sull'abolizione almeno della prima rata dell'imposta, adesso i giochi potrebbero nuovamente cambiare. Dopo che il presidente della Corte dei Conti ha espresso i suoi dubbi sull'affidabilità delle coperture che il Governo ha indicato per la cancellazione della rata di giugno, sembra che l'esecutivo ci stia preparando una bella sorpresina per dicembre...

Leggi tutto

Niente di nuovo sul fronte immobiliare.

Trasferire il carico fiscale da lavoro e capitale a consumi, beni immobili e ambiente. Questa la raccomandazione che l'Europa fa al Governo italiano per assicurare la neutralità di bilancio. E l'Italia risponde rinnovando l''impegno sulla rivisitazione del mercato immobiliare, a partire da riforma del catasto e Service Tax.

Leggi tutto

Rilancio immobiliare con Service Tax meno cara di Imu e Tares

Service Tax: tutti ne parlano, nessuno sa ancora che volto avrà. Questo oggetto misterioso della fiscalità immobiliare, che del 2014 sostituirà Imu e Tares, pare in ogni caso al centro dei pensieri degli italiani. I lettori di BlogAffitto la mettono infatti al primo posto tra le priorità che il Governo deve porsi per puntare al rilancio del settore immobiliare.

Leggi tutto

Imu, problemi di retroattività.

Non c'è pace per il mondo immobiliare. Sembra che il decreto che ha abolito l'Imu presenti alcune incongruenze, come la retroattività, che viola lo statuto del contribuente, mentre avanza l'incognita della rata di dicembre.

Leggi tutto

Irpef su seconde case sfitte: nulla di fatto.

Caso Imu: chiuso. Il decreto sull'abolizione dell'imposta municipale unica è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 31 agosto, ultimo giorno disponibile prima che scattasse la clausola di salvaguardia inserita nella proroga. Intanto il Governo smentisce il ritorno dell'Irpef sulle case sfitte.

Leggi tutto

Affitti, cosa cambia con la Service Tax?

Se l'Imu è stata protagonista del dibattitto pubblico e, soprattutto, politico degli ultimi due anni, la Service Tax promette di non essere da meno. Il giorno dopo il Consiglio dei Ministri, che ha varato un piano contenente misure fiscali che riformulano la tassazione immobiliare, arrivano i primi chiarimenti richiesti dai sindacati inquilini.

Leggi tutto

Piano casa e tassazione immobiliare, tutte le misure del Governo.

Abolizione dell'Imu, introduzione della Taser e sostegno agli affitti: questi i punti principali del piano approvato ieri dal Consiglio dei Ministri. Che rinvia il dettaglio delle misure al decreto che accompagnerà la Legge di Stabilità del 15 ottobre prossimo.

Leggi tutto

Il giorno X della tassazione immobiliare.

Dall'abolizione dell'Imu, alla Service Tax, al piano casa: tutti i temi sul tavolo di lavoro del Consiglio dei Ministri di oggi.

Leggi tutto

Casa, arriva la Service Tax.

Da Ics a Service Tax: il nome poco importa, quello che conta è il risultato. Che vede l'annuncio ufficiale della nuova imposta, la quale dovrebbe fondere Imu e servizi per i Comuni, previsto per la fine di agosto, forse proprio per quel fatidico 28 agosto in cui si riunirà il CdM. Ma resta il problema Tares: sarà compresa o no?

Leggi tutto

Terreni agricoli, ettari in affitto raddoppiati in 10 anni

Cambiano i tempi, cambiano i metodi di produzione dei prodotti agricoli, cambia il modo di coltivare la terra. Di conseguenza, cambia il modo di gestire la propria impresa agricola. Secondo un'indagine condotta dall'INEA, dal 2000 al 2010 la superficie agricola in affitto è raddoppiata, mentre è calata di quasi un 30% quella di proprietà. Con l'introduzione dell'IMU, poi, per i proprietari di terreni agricoli affittare il fondo, se non lo si coltiva intensivamente, è necessario per pagare le tasse e mantenere la redditività.

Leggi tutto

Tre proposte per rilanciare gli affitti.

Mentre il Paese si chiede che ne sarà dell'Imu (e del Governo), l'esecutivo sta lavorando a una serie di modifiche per rilanciare gli affitti. Oltre alla riformulazione della tassa sulla casa, due sono le proposte al vaglio: il ripristino della deduzione Irpef pre Fornero e la rimodulazione in chiave semplificata della cedolare secca.

Leggi tutto

Imu e seconde case sfitte, le proposte del Governo.

Mentre si avvicina il 31 agosto, ultimo appuntamento possibile per presentare la riforma della tassazione immobiliare, sembra che il Governo abbia trovato un accordo che consenta di sopperire all'eliminazione, totale o parziale, dell'imposta sulla prima abitazione. E il dito è puntato contro le seconde e terze case lasciate sfitte.

Leggi tutto

Rata Imu di giugno, ufficialmente sospesa!

Via libera del Senato alla conversione del decreto legge su Imu e Cig. Viene così ufficializzata la sospensione dell'acconto di giugno per le prime case comprese le pertinenze, in attesa della riforma della tassazione immobiliare.

Leggi tutto

Tares, che fine ha fatto?

Mentre le ipotesi sulla riforma dell'Imu e sull'introduzione della fantomatica ICS, acronimo di Imposta Casa e Servizi che raggrupperebbe la tassa municipale unica e la Tares, restano quanto mai all'ordine del giorno dei tecnici del Governo, alla ricerca di un compromesso che metta d'accordo i partiti e le casse (sempre vuote) dello Stato, molti si sono chiesti che fine abbia fatto nel frattempo la tassa sui rifiuti.

Leggi tutto

Imu, la Cgia fa i conti in tasca allo Stato!

Sulla prima casa, sui terreni e i fabbricati agricoli è stata sospesa, ma per tutti gli altri immobili la prima rata dell'Imu dovrà essere pagata entro oggi. La Cgia di Mestre fa i conti in tasca all'Erario: ecco a quanto ammonterà il gettito versato allo Stato e ai Comuni.

Leggi tutto

Rata Imu di giugno, chi paga?

Nel marasma di questi giorni, fra aumenti dell'iva, ecobonus e promesse di riforma della tassazione sugli immobili, rischiavamo di dimenticarci di chi, con l'Imu, ha un appuntamento in scadenza lunedì 17 giugno. Ma chi la deve pagare e chi no?

Leggi tutto

Governo Letta: IVA ferma al 21%, priorità assoluta

Quando i soldi sono pochi per il Governo la priorità è stabilire le priorità. A quali politiche destinare le poche risorse disponibili, qualora non sia possibile realizzare tutto? BlogAffitto lo ha chiesto ai propri lettori: quale intervento è prioritario, dovendo scegliere tra il rifinanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga, l'abolizione dell'IMU sulla prima casa e il mancato adeguamento al rialzo (22%) dell'IVA? Ecco cosa ci hanno risposto!

Leggi tutto

Imu prima casa, abrogazione impossibile.

No all'eliminazione dell'Imu sulla prima casa: questo il parere dei tecnici del Copaff e del Ministero dell'Economia, intervenuti nell'audizione sul dl Imu-Cig delle commissioni Finanze e Lavoro della Camera: la sua abolizione toglierebbe risorse importanti ai Comuni. La soluzione? Detrazioni per alcuni contribuenti e riduzione del prelievo per le imprese.

Leggi tutto

Imu, sospensione prevista solo per le prime case.

Niente da fare per i capannoni: almeno per il momento, l'Imu sarà sospesa solo sulle prime case. Resta l'indecisione per i fabbricati rurali.

Leggi tutto

Tasse, casa e rumors immobiliari.

Mentre i ministri si ritiravano nell'abbazia di Spineto per conoscersi e programmare la futura strategia di governo, sui media si rincorrevano rumors e ipotesi sulle prossime mosse decisive per risolvere l'impasse del mercato immobiliare. Vediamo quali.

Leggi tutto

Governo, a settembre la ridefinizione della tassazione immobiliare

Quella in arrivo sarà la settimana decisiva per il varo del decreto sulla sospensione della prima rata Imu. Il Governo si è infatti preso qualche giorno per definire gli aspetti tecnici delle misure, mentre ha già preannunciato che a settembre verrà ridefinita l'intera tassazione immobiliare.

Leggi tutto

Scenari immobiliarIcs

Quest'Imu non s'ha da fare... oppure s'ha da riformulare? Ora che sembra ormai certo che a giugno non pagheremo l'imposta municipale unica, spunta l'ipotesi di una nuova gabella destinata a convogliare Imu e Tares.

Leggi tutto

Governo, stop a Imu. Interventi per edilizia e affitti.

Non solo Imu: nel discorso pronunciato davanti alla Camera per chiedere la fiducia, il Presidente del Consiglio Enrico Letta si è esposto anche su casa e affitti. Un impegno che ha ricevuto il plauso di Confedilizia perché, dice, "il settore immobiliare ha già dato".

Leggi tutto

Spese per la casa in aumento con la nuova Tares

Quanto spendono gli italiani per la casa? Uno studio della Cgil ha calcolato che la spesa media per mantenere la propria abitazione è pari al 31,2% per nucleo familiare, con picchi di oltre il 40% fra bollette, tasse, mutuo o affitto. E la Tares rischia di far lievitare il conto già salato dei contribuenti.

Leggi tutto

Tre fattori che fanno crescere gli affitti

Qualcuno l'aveva previsto già all'inizio di gennaio: il 2013 sarà l'anno dell'affitto. Arrivati alla fine del primo trimestre, possiamo cominciare a delineare un quadro della situazione e a darci qualche risposta. Con un occhio verso la situazione politica italiana, ancora pericolosamente in stallo.

Leggi tutto

Nell’immobiliare il tempo è denaro!

Un euro oggi è meglio di un euro domani. In qualsiasi ambito, settore immobiliare compreso. Se desidero vendere, così come se desidero affittare la mia casa di proprietà, perdere tempo può fare la differenza: tasse, manutenzioni, possibilità di perdita di valore di mercato, eventi imprevedibili... Vediamo come stanno cambiando le cose e quale delle due soluzioni sia più veloce

Leggi tutto

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto