Cerca

Morosità nel pagamento dell’affitto, in aumento i proprietari coinvolti. Ma non tutti chiedono lo sfratto

Una difficoltà tipica per chi abbia subito la perdita del posto di lavoro è quella legata al pagamento delle spese per la casa. Il canone di affitto e le spese condominiali sono spesso i primi impegni a risentire di una riduzione del reddito familiare. Ritardi nei pagamenti delle rate mensili che a volte sfociano in una prolungata morosità. Che, in alcuni casi, si trasforma in uno sfratto vero e proprio. Analizziamo insieme alcune recenti statistiche che mostrano l’aggravarsi di queste situazioni di disagio abitativo.

Leggi tutto

Fenomenologia dell’ascensore. Comfort ambito, ma anche pomo della discordia per chi vive in condominio

Per chi abita dal primo piano in su la questione ascensore è sempre molto sentita. L’assenza comporta le peggiori fatiche e le più antipatiche scomodità, la presenza rende la vita più confortevole e il fiatone meno frequente. Pur con tutti i contro del caso: tempi di attesa, claustrofobie, spiacevoli incontri, ma anche costi di installazione e manutenzione e frequenti liti condominiali in merito all’attribuzione delle relative spese. Vediamo perché quello dell’ascensore è un argomento molto sentito nel nostro paese.

Leggi tutto

Se l’immobile si trova a piano terra, paga tutte le spese condominiali, anche dell’ascensore?

Le questioni condominiali sono sempre tra le più numerose che riceviamo e sappiamo bene quanto le liti da condominio incidano pesantemente sull'enorme numero di cause civili che caratterizzano il nostro paese. Nel caso del rapporto tra proprietario – inquilino e condominio, il tema più ricorrente riguarda l'attribuzione di competenza delle spese: quali a carico del locatore, quali a carico del conduttor, come vengono definite le parti all'interno della "sacra" tabella aggiornata di recente da Confedilizia in cui si parla della ripartizione di tali spese. Ma, pur riferendosi a tale tabella, permangono alcuni dubbi sulla necessità o meno di pagare una quota per servizi di cui l'inquilino non usufruisce, come il classico caso dell'ascensore per un inquilino del piano terra.

 

 

Leggi tutto

Spese forfettarie o a conguaglio? Cosa posso o non posso prevedere per essere in regola.

Spesso per evitare di intestare le utenze agli inquilini e quindi rischiare di dover frequentemente presentare pratiche di voltura delle utenze, molti proprietari preferiscono introdurre una cifra forfettaria che rappresenta, per esperienza, il consumo medio per l'immobile concesso in affitto. Ma a questo punto è obbligatorio presentare poi, dietro richiesta, il conguaglio delle spese realmente sostenute? Tale cifra concorre alla formazione del reddito da locazione, su cui si pagano irpef o cedolare?

Leggi tutto

Tariffe: i rincari maggiori per le utenze di casa. Bollette acqua e rifiuti peggio di luce e gas

Causa di tanti mal di pancia per chi fatica ad arrivare a fine mese. Causa di qualche grattacapo per chi, soprattutto d'inverno, si trova di fronte a brutte sorprese in bolletta o tra le spese condominiali. Causa di infiniti malumori quando i consumi presunti sono presunti male, oppure di noia per il tempo perso a telefono per l'autolettura. Le bollette sono tra gli incubi di tanti italiani. E, secondo recenti dati relativi alle tariffe, sono anche tra i costi che hanno subito i maggiori incrementi negli ultimi anni. Vediamo quale, tra le utenze domestiche, si aggiudica questo poco invidiabile primato.

 

Leggi tutto

Dubbi su uno sfratto per morosità: se l’inquilino non paga le spese condominiali?

Spesso quando l'inquilino smette di pagare il canone di locazione, a questa morosità si aggiunge quella del mancato versamento delle spese condominiali di sua competenza. Come comportarsi in questo caso? E se la morosità fosse legata alla solo inadempienza condominiale? Sarebbe possibile anche in questo caso parlare di morosità? E a livello fiscale come deve comportarsi il proprietario?

Leggi tutto

Condòmini morosi, Bologna e Roma le città con il più alto tasso di insoluti.

La crisi non arresta la sua stretta, e a farne le spese, quando si vive in condominio, sono prima di tutto le rate condominiali, che dovrebbero coprire i costi di manutenzione delle parti comuni e la prestazione dei servizi. Confabitare ha stilato la classifica delle città più morose del 2013.

Leggi tutto

Condominio: è record di spese condominiali non pagate

La crisi morde le famiglie italiane, costrette a tagliare le spese superflue, ma sempre più spesso obbligate a fare i conti anche sui consumi di generi di prima necessità, le utenze, le spese legate alla casa. Sintomatico della gravità della situazione, in particolare, il dato che emerge dall'indagine ANACI sulla morosità nelle spese condominiali: circa il 22% dei condomini in Italia non paga regolarmente le rate del condominio.

Leggi tutto

Nell’immobiliare il tempo è denaro!

Un euro oggi è meglio di un euro domani. In qualsiasi ambito, settore immobiliare compreso. Se desidero vendere, così come se desidero affittare la mia casa di proprietà, perdere tempo può fare la differenza: tasse, manutenzioni, possibilità di perdita di valore di mercato, eventi imprevedibili... Vediamo come stanno cambiando le cose e quale delle due soluzioni sia più veloce

Leggi tutto

Se il proprietario ignora l'infiltrazione..

Chi paga per le infiltrazioni nel muro? Cosa può fare un inquilino?

Leggi tutto

Spese condominiali: una questione millesimale!

I millesimi di prorpietà sembrano enigmi misteriosi, ma sono esatte formule matematiche.

 

Leggi tutto

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto