Cerca

Tasi, quanto mi costi? Ecco quanto si spenderà nei Comuni che hanno già stabilito le aliquote 2014.

Si avvicina la scadenza per la pubblicazione delle delibere Tasi sul sito del Ministero dell'Economia, ma al momento solo 832 Comuni hanno deciso le aliquote, e di questi soltanto 514 hanno reso nota la propria delibera. In 12 città capoluogo l'imposta sui servizi indivisibili risulterà più cara dell'Imu, mentre sono 23 le città dove la spesa sarà meno onerosa del 2012.

Leggi tutto

Super-Tasi, è allarme aumenti.

Non si erano ancora quietate le polemiche sull'Imu, che già iniziano quelle sulla Tasi. Oggetto del discutere sono le ipotesi di calcolo e il fattore stangata che si abbatterà nuovamente sui contribuenti italiani. Ma non tutti sono d'accordo sulle previsioni di aumento...

Leggi tutto

Affitti e vendite di immobili fuori dall'Italia, d'ora in poi ci sarà una ritenuta su bonifici dall'estero.

La cosiddetta Legge "Europea 2013" ha introdotto l'obbligo per le banche di effettuare, dal 1 febbraio scorso, ritenute del 20% su bonifici in arrivo dall'estero diretti alle persone fisiche, per tutti i casi di natura reddituale. Una nuova tassa che va a colpire anche chi affitta o vende immobili situati fuori dai confini italiani.

Leggi tutto

Idealista.it: canoni ancora in calo nel 2013, la crisi rilancia l'affitto.

Idealista.it presenta gli ultimi dati relativi agli annunci immobiliari inseriti sul portale. Nel corso del 2013 i canoni hanno continuato la loro discesa, ma la crisi ha contribuito a rilanciare il mercato degli affitti a discapito del settore della compravendita, bloccato anche dalla difficoltà di accesso al credito e dalle troppe tasse.

Leggi tutto

Irpef, l’alter ego della cedolare! Come, quanto e quando versare se si sceglie di optare ancora per il regime Irpef?

Oramai sono sempre di più i proprietari italiani che, dopo oltre due anni dall'entrata in vigore, preferiscono optare per la cedolare secca, abbandonando la vecchia tassazione Irpef con cui fino a quel momento avevano tassato i redditi derivanti dall'affitto.
Infatti, specifichiamo che la cedolare secca è un regime impositivo alternativo all'Irpef e facoltativo. Facoltativo, in realtà, ma solo per i contratti ad uso abitativo stipulati tra privati. Quindi per chi, nonostante la convenienza della cedolare, decide di rimanere in regime Irpef e per tutti quelli che non hanno alternative, proviamo a fare i conti per capire quali cifre dichiarare, eventuali obblighi e riduzioni.

Leggi tutto

Addio Imu e Tares, arriva la Trise.

Non è durata neanche un anno la Tares, ed è già stata mandata in pensione dalla Trise, la nuova imposta sulla casa destinata a riformare la tassazione immobiliare. Finora chiamata genericamente Service Tax, assorbirà Imu e Tares, e sarà composta da una parte che riguarda il servizio di gestione sui rifiuti (Tari) e una parte sui servizi indivisibili (Tasi).

Leggi tutto

Il giorno X della tassazione immobiliare.

Dall'abolizione dell'Imu, alla Service Tax, al piano casa: tutti i temi sul tavolo di lavoro del Consiglio dei Ministri di oggi.

Leggi tutto

Imu, per l'Ue l'imposta è equa

L'Imu secondo Bruxelles: aspetti positivi e aspetti da migliorare, ma nessun aspetto da "demonizzare". Anche se in tempi di campagna elettorale non potrebbe rilasciare dichiarazioni ufficiali che riguardino la politica italiana, una frecciatina l'Ue ce la scocca lo stesso: la priorità dell'Italia dovrebbe essere la tassazione sul lavoro.

Leggi tutto

×
Rimani in contatto con noi