Cerca

Avvisi di liquidazione relativi al contratto di affitto: come tutelarsi.

Un nuovo servizio telematico permette di richiedere assistenza per gli avvisi di liquidazione relativi ai contratti di locazione.

Da oggi contribuenti e intermediari possono chiedere via web di riesaminare gli avvisi di liquidazione relativi ai contratti di locazione nel caso in cui si ritenga vi sia un errore. Si chiama Istanze Autotutela Locazioni il servizio attivo dal 18 luglio che ha arricchito la piattaforma Civis con cui i cittadini possono fare richiesta all’Agenzia delle Entrate per ricevere assistenza e correggere le comunicazioni di irregolarità, gli avvisi telematici e le cartelle di pagamento, e per sanare le eventuali anomalie o segnalare le motivazioni per cui si ritiene non dovuto il pagamento di un’imposta.    
Per accedere al servizio Civis Autotutela occorre essere abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate, Fisconline o Entratel per i professionisti, e selezionare il link ”Istanze di autotutela locazioni”. Una volta inviata la richiesta, si può consultare online lo stato della lavorazione ed essere avvisati della conclusione della lavorazione via sms o email. A seguito dell’annullamento parziale dell’avviso, inoltre, è possibile stampare l’F24 precompilato contenente gli importi rideterminati a seguito della lavorazione effettuata dall’ufficio di competenza.

Si può inviare la richiesta di revisione solo rispettando alcune condizioni, ovvero:
- l’avviso non deve risultare annullato;
- non sia presente un’istanza di autotutela accolta;
- l’avviso di liquidazione deve riferirsi agli ultimi 5 anni.

Per quali avvisi di liquidazione relativi ai contratti di locazione è possibile chiedere il riesame?

 

Di seguito le motivazioni per cui è possibile presentare istanza telematica ricorrendo a Civis al fine di sanare irregolarità sul contratto di affitto:
- l’avvenuto pagamento dell’imposta di registro;
- la risoluzione anticipata del contratto (compreso il caso di ordinanza di convalida di sfratto o di finita locazione);
- il contratto è in cedolare secca;
- il contratto è stato ceduto (compreso il caso di subentro);
- il contratto è stato modificato con riduzione del canone di locazione;
- l’imposta è stata pagata per l’intero periodo al momento della registrazione.

L’Agenzia delle Entrate sottolinea come Civis Istanze di Autotutela Locazioni sia il primo servizio di assistenza tramite web che concerne gli atti relativi all’imposta di registro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:
Imposta di registro: va pagata sempre l’intera annualità anche se nel frattempo è stata inviata una disdetta?
In vigore nuove sanzioni per tardiva registrazione, adempimenti successivi e risoluzione dei contratti in cedolare secca.

 

Leggi tutto

Milano, nuovo accordo territoriale: nonostante la cedolare al 10% sul concordato, spesso conviene ancora il contratto libero

Spese per la casa, costa meno stare in affitto a canone concordato che in una casa di proprietà con il mutuo

Convertire le abitudini, anche fiscali, degli italiani è sempre molto difficile. La cedolare secca, per chi mette in affitto il proprio immobile, ce l’ha fatta. Ovunque, anche se non sempre associata ad una locazione a canone concordato. L’aliquota del 10% ancora non ha fatto breccia nelle città con l’accordo territoriale più vecchio. Ma, nonostante il recente rinnovo a Milano, neanche qui è sempre la soluzione giusta: vediamo quando è più conveniente e quali valutazioni emergono dall’analisi Solo Affitti.

Leggi tutto

Un autunno di grandi mostre artistiche in Italia

Per gli amanti dell'arte, al via una stagione post-vacanze all'insegna soprattutto dell'Impressionismo, che sarà protagonista di questa seconda parte dell'anno con rassegne di sicuro richiamo a Genova, Torino (Monet), Pisa (Toulouse Lautrec) e ben due nella capitale. Da sottolineare inoltre Giotto a Milano, Raffaello a Torino, Fattori a Padova e Balthus a Roma. Ecco il cartellone italiano fino alla fine dell'anno e all'inizio del 2016.

Leggi tutto

3 luoghi comuni sull’affitto da sfatare: il mercato della locazione spiegato in breve

L'immobiliare è uno di quei settori in cui tutti sanno sempre tutto: chi non ha un vicino di casa, un amico o un parente che deve comprare casa, che sta cercando in affitto, che "lo so bene come funzionano le cose". L'affitto non è immune dalla chiacchiera da bar: proprio come la Nazionale, che ha milioni di allenatori, anche per la locazione tutti sono agenti immobiliari, proprietari o inquilini. Tre semplici infografiche ci aiutano a sfatare alcuni luoghi comuni sull'affitto oggi.

 

Leggi tutto

Casa, ecco quanto ci sono costate Imu e Tasi nel 2014.

Chi, con l'introduzione dell'Imu nel 2012, pensava che la tassazione sugli immobili avesse raggiunto il suo culmine, si sbagliava di grosso. Nel 2014 l'aggiunta della Tasi ha fatto registrare il record di incassi da parte dell'Erario: 25,2 miliardi di euro, cioè 1,6 miliardi più del 2012. Il dato arriva dal bollettino sulle entrate tributarie del Ministero dell'Economia.

Leggi tutto

Tassa unica sulla casa pronta a giugno?

A che punto siamo rimasti con la Local tax, ovvero la tassa unica sulla casa che dovrebbe sostituire Imu e Tasi? Nelle intenzioni originarie del Governo, l'imposta unica sarebbe dovuta partire già da quest'anno, ma la sua strutturazione ha richiesto più tempo del previsto, dal momento che comporterà una vera e propria rivoluzione a livello della tassazione immobiliare. Vediamo le ultime novità.

Leggi tutto

Commissioni censuarie, i chiarimenti delle Entrate sul primo decreto della riforma del catasto.

In attesa del secondo decreto attuativo della riforma del catasto, di cui si dovrebbe discutere nel Consiglio dei Ministri di oggi pomeriggio, l'Agenzia delle Entrate fornisce i chiarimenti sulle funzioni delle commissioni censuarie chiamate a censire il patrimonio immobiliare italiano, la cui rifondazione è stata sancita dal D. l. 198 del 17 dicembre 2014.

Leggi tutto

Tasse sulla casa, all’appello mancano almeno 4 miliardi.

Quanto ha incassato lo Stato italiano nel 2014 grazie alle tasse sulla casa? Meno di quanto si sarebbe aspettato, a quanto sembra. Dai dati diffusi dal Mef e dall'Agenzia delle Entrate, agli oltre 20 miliardi di gettito riscosso lo scorso anno mancano almeno 4,3 miliardi di euro: a tanto ammonterebbe l'evasione nel settore immobiliare.

Leggi tutto

Affitti, niente tasse dopo la risoluzione di diritto del contratto.

Se il contratto di affitto è risolto, non bisogna più pagare le imposte sui redditi, e spetta all'Agenzia delle Entrate indicare con precisione le unità immobiliari e il periodo di accertamento nel caso di contestazione del mancato pagamento delle tasse dovute dalla locazione di più immobili. E' quanto si ricava da due pronunce della Commissione tributaria provinciale di Forlì emesse lo scorso anno: non si tratta di novità in materia di locazione, ma di chiarimenti che è importante conoscere. Vediamoli insieme.

Leggi tutto

Tassa unica sulla casa, cosa cambia?

Anche l'Unione Europea ha dato la sua approvazione alla Legge di Stabilità, che nella sua ultima versione all'esame della Camera dovrebbe contenere anche un emendamento che cambierà la tassazione sulla casa, introducendo la tassa unica.

Leggi tutto

Inquilino e tasse sulla casa: giusto far pagare la TASI anche a chi vive in affitto?

La prima scadenza è ormai passata, la seconda è ancora all'orizzonte: 16 dicembre. Ma la TASI non è andata giù ai molti inquilini che hanno, per la prima volta negli ultimi anni, dovuto contribuire alla fiscalità legata alla casa. Sempre esentati dal dover partecipare al pagamento dell'IMU, con l'avvento della TASI in diversi si trovano a dover versare una quota ricompresa tra il 10% e il 30% della TASI deliberata dal proprio Comune. Ma è giusto che anche gli inquilini debbano partecipare al gettito di questa nuova tassa, visto che già pagano l'affitto?

 

Leggi tutto

Sblocca-Italia: niente ripartenza dell’immobiliare senza sgravi Imu su seconde case

Decreto Sblocca-Italia. Obiettivo dichiarato: far ripartire le costruzioni e le compravendite di case. Come ottenere questo risultato? Prevedendo importanti sgravi Irpef in caso di acquisto di una abitazione con livelli elevati di efficienza energetica, da concedere in affitto per otto anni a canone concordato. Ma gli italiani credono che questo provvedimento possa servire a far ripartire il settore immobiliare? Ecco gli esiti del sondaggio di Blogaffitto!

Leggi tutto

Tasi, ecco i vincoli alla maggiorazione dello 0,8 per mille.

Ogni Comune può determinare l'aliquota della Tasi rispettando il vincolo massimo della maggiorazione dello 0,8 per mille, maggiorazione che dev'essere nel caso suddivisa fra imposta municipale unica e tassa sui servizi indivisibili, a condizione che siano finanziate le detrazioni o altre agevolazioni relativamente alla prima abitazione: il chiarimento arriva dall'ultima Circolare del MEF.

Leggi tutto

Tre scadenze diverse per il pagamento della Tasi, il Dl Irpef risolve il caos date.

Le commissioni Bilancio e Finanze del Senato chiudono l'esame del Dl Irpef che contiene fra le altre cose l'emendamento utile a far slittare il pagamento della Tasi da giugno a ottobre per i Comuni che non hanno ancora deliberato l'aliquota. Ecco le ultimissime decisioni per le amministrazioni ritardatarie.

Leggi tutto

TASI, solo per 1 Comune su 4 delibera in tempo utile per la scadenza del 16 giugno

Le tasse sulla casa sembrano essere tutta una questione di scadenze. Sì, perché per i Comuni è scaduto il 23 maggio il termine entro il quale deliberare le aliquote TASI. Per i municipi che hanno provveduto entro tale data a deliberare (o, comunque, che troveranno la propria delibera inserita sul sito del Dipartimento delle Finanze al 31 maggio), la scadenza TASI coinciderà con quella dell'acconto IMU su seconde case e immobili commerciali e produttivi: 16 giugno. Spostata al 16 ottobre, invece, l'analoga scadenza TASI per tutti i Comuni che non hanno deliberato in tempo. Ma quanti e quali sono?

 

Leggi tutto

Riforma del Catasto, arriva il decreto sulle commissioni censuarie.

Il primo passo per la realizzazione della Riforma del Catasto è stato compiuto: è pronto il decreto per rifondare le commissioni censuarie incaricate di elaborare l'algoritmo per la revisione delle rendite del nuovo catasto. Ma per vedere la riforma completata dovremo attendere cinque anni.

Leggi tutto

80€ in più al mese: italiani divisi sulla reale efficacia del provvedimento

Chi potrebbe lamentarsi per qualche decina di euro in più in busta paga ogni mese? Senza dubbio nessuno. Ma la tanto voluta (e tanto propagandata dal premier Matteo Renzi) riduzione delle imposte sul reddito di 80€ al mese, di cui si è tanto parlato, riuscirà ad essere una misura realmente efficace per far ripartire l'economia? Scopriamo l'opinione dei nostri lettori.

 

Leggi tutto

Tasi aumentata rispetto all'Imu in molti Comuni. Ma gli inquilini possono tirare un sospiro di sollievo.

Il Parlamento ha approvato in via definitiva il decreto Salva-Roma che contiene le regole per la Tasi, la nuova imposta sui servizi indivisibili. Intanto la Uil fa i calcoli in tasca ai contribuenti delle 19 città capoluogo che hanno già deliberato le aliquote: molti pagheranno più dell'Imu, ma gli inquilini in affitto possono tirare un sospiro di sollievo.

Leggi tutto

Pronto il decreto che contiene la riforma del catasto, a rivalutare le case ci penseranno il nuovo algoritmo e le commissioni censuarie.

La riforma del catasto è pronta per passare sotto la lente delle commissioni di Camera e Senato, una vera e propria rivoluzione che coinvolgerà 63 milioni di abitazioni. Dal nuovo algoritmo che determinerà il valore degli immobili alle commissioni censuarie, ecco che cosa cambierà entro i prossimi (forse) cinque anni.

Leggi tutto

Deducibilità dell'Imu: ok per gli immobili d'impresa, restano fuori quelli a uso promiscuo e i beni merce.

Le imprese e i lavoratori autonomi o professionisti potranno dedurre l'Imu sugli immobili strumentali dal reddito d'impresa. E' questa una delle novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2014, entrata perciò in vigore già col credito d'imposta 2013. Rimangono fuori dalla deducibilità gli immobili strumentali a uso promiscuo e i beni merce invenduti e non locati.

Leggi tutto

Allarme tassazione immobiliare, nel 2014 gli italiani sborseranno 32,5 miliardi di euro.

La Cgia di Mestre lancia l'allarme sulle spese da sostenere nel 2014 per la casa: i proprietari di immobili pagheranno 4,6 miliardi di euro in più rispetto al 2014, mentre il resto degli italiani, tra Imu, Tasi e Tari, sborseranno 32,5 miliardi.

Leggi tutto

Fisco più leggero, sfratti più veloci. Ecco come ridurre la burocrazia negli affitti

Il Governo Renzi ha posto fin da subito l'attenzione su un tema importante per la vita quotidiana dei cittadini e per la competitività delle imprese: la lotta alla burocrazia e la semplificazione del rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione. Vediamo quali sono le priorità sulle quali il nuovo esecutivo dovrebbe concentrarsi per permettere al settore dell'affitto di avere ancora più slancio, liberandolo di tutta quella inutile complicazione e lentezza che ancora oggi intimorisce molti proprietari di casa ad avvicinarsi al mondo della locazione, quando pure sarebbe per loro conveniente. Qualcosa già si è fatto, nel frattempo!

Leggi tutto

Contratti di affitto: nel 2013 crescita record. E se la cedolare secca passa al 10%...

La crisi delle compravendite non poteva che avere come effetto naturale una spinta del mercato degli affitti. E il Report Immobiliare Urbano FIAIP lo ha certificato: nel 2013 il numero di contratti di affitto residenziali in Italia è cresciuto del +6,68%. E non è un caso isolato: questo record fa seguito a 5 anni di incremento costante. Mercoledì il Consiglio dei Ministri dovrebbe approvare il Piano Casa Bis del Ministro Lupi: secondo indiscrezioni, il provvedimento dovrebbe contenere l'abbassamento della cedolare secca per l'affitto a canone concordato dal 15% al 10%. Prevedibili le ricadute positive, in un mercato che già gode di ottima salute.

 

Leggi tutto

Tutti gli scontrini per le spese di casa detraibili dalle tasse.

Prende il via come ogni anno l'appuntamento dei contribuenti italiani con la dichiarazione dei redditi. Fra le novità 2014, oltre alla cedolare secca che prevede un'aliquota agevolata al 15% per i canoni concordati, ci sono anche una serie di bonus fiscali dedicati a chi ha affrontato nel 2013 spese per la casa. Vediamoli.

Leggi tutto

Confedilizia, l'aumento delle tasse sugli immobili si configura come una patrimoniale.

Secondo uno studio di Confedilizia, l'aumento della tassazione immobiliare in Italia ha creato una sorta di patrimoniale straordinaria: dal 2011 al 2014 il peso sulle famiglie è stato di 355 miliardi di euro, e la Tasi comporterà un ulteriore aggravio pari al 25% del Pil.

Leggi tutto

Italiani evasori, alla ricerca di escamotage per evitare le tasse sulle proprietà immobiliari.

E' di questi giorni la notizia che Angiola Armellini, erede di un impero immobiliare messo in piedi negli anni Sessanta, è stata denunciata dal fisco per aver nascosto oltre 1200 immobili, evadendo qualcosa come 2 miliardi di euro fra Ici e Imu. Il classico castello di carte, con i beni intestati a soggetti giuridici residenti all'estero. Ma gli italiani si sa, sono un popolo di evasori. E di creativi...

Leggi tutto

Tassazione immobiliare: Italia la più colpita, ma con la Tasi cosa cambia?

Anche l'Ocse lo conferma: la tassazione sugli immobili degli italiani è più gravosa rispetto alla media degli altri Paesi membri. Eppure il Ministero dell'Economia ha dichiarato che, nel 2014, la Tasi per i proprietari di prima casa sarà meno gravosa dell'Imu.

Leggi tutto

Imu seconde case: oggi il saldo.

Mentre per l'Imu sulle seconde case si chiudono oggi i giochi con il pagamento del saldo, slitta il pagamento della mini Imu che dal 16 gennaio si sposta al 24. Ecco chi deve pagare cosa.

Leggi tutto

Il ddl Stabilità riscrive la tassazione immobiliare.

Dopo averci girato intorno per dei mesi, finalmente il governo è giunto al verdetto finale: salta anche la seconda rata Imu dovuta nel 2013 per le prime case. Stessa sorte tocca anche all'Imu su fabbricati agricoli strumentali, mentre sui terreni agricoli si prevede solo un alleggerimento. Ecco tutte le novità sulla casa previste dalla Legge di Stabilità.

Leggi tutto

Seconda rata Imu, chi paga?

I Comuni hanno tempo fino al 30 novembre per deliberare i propri bilanci e quindi per decidere le aliquote per la raccolta sui rifiuti e sull'Imu. E mentre il premier si affretta a confermare la cancellazione del saldo Imu di dicembre per le prime case, c'è tutta una serie di contribuenti che si prepara all'esborso della seconda rata, anche se non sa ancora quanto dovrà pagare.

Leggi tutto

Imu prima casa, la seconda rata s'ha da pagare?

Quando si parla di Imu sembra proprio il caso di dire "L'erba cattiva non muore mai": arrivati ormai a due mesi dalla fine dell'anno, non sappiamo ancora se dovremo pagare o meno il saldo dell'imposta. Sì, perchè sul tavolo del ministro dell'Economia e delle Finanze è ricomparso il dossier sulla seconda rata Imu, in scadenza il 16 dicembre.

Leggi tutto

Torna l'Irpef sulle seconde case sfitte.

Nella bozza della Legge di Stabilità spunta anche il ritorno dell'Irpef sul reddito fondiario per immobili non locati, un esercito di 6,55 milioni di seconde case.

Leggi tutto

Iva al 22%, cosa cambia per affitti e compravendite.

L'aumento dell'Iva è diventata legge dal 1 ottobre, e purtroppo "non c'è niente da fare": le parole del ministro dell'Economia non lasciano spazio a dubbi. Ma quale impatto avrà la nuova aliquota del 22% su compravendite e affitti?

Leggi tutto

Crisi di Governo, tutte le incognite per l'immobiliare.

L'incertezza generale dovuta alla crisi di Governo ricade non solo sui mercati, con il prevedibile spread che schizzerà a livelli stratosferici, ma anche su Iva e tassazione immobiliare. Ecco le incognite.

Leggi tutto

Service Tax: arriva l'anticipo a dicembre?

Se il Dl Imu ci aveva rassicurati sull'abolizione almeno della prima rata dell'imposta, adesso i giochi potrebbero nuovamente cambiare. Dopo che il presidente della Corte dei Conti ha espresso i suoi dubbi sull'affidabilità delle coperture che il Governo ha indicato per la cancellazione della rata di giugno, sembra che l'esecutivo ci stia preparando una bella sorpresina per dicembre...

Leggi tutto

Service Tax: a prova di affitto!

Ospite in un programma televisivo, il premier Letta ha ricordato tutti gli interventi del governo per rilanciare l'edilizia, a partire dagli ecobonus fino ad arrivare agli incentivi sull'arredo, sul mutuo ai giovani e per il risanamento antisismico. E assicura: la Service Tax non ricadrà sugli inquilini.

Leggi tutto

Riforma del catasto: valori di mercato e metri quadri le discriminanti.

Il valore catastale delle case sarà determinato non più dal numero dei vani, bensì dai metri quadrati e collegato al valore di mercato, revisioni che permetterebbero di diminuire le imposte per la maggior parte dei proprietari. Queste le principali novità contenute nel secondo articolo della delega fiscale approvata ieri dalla Commissione Finanza della Camera.

Leggi tutto

Imu, problemi di retroattività.

Non c'è pace per il mondo immobiliare. Sembra che il decreto che ha abolito l'Imu presenti alcune incongruenze, come la retroattività, che viola lo statuto del contribuente, mentre avanza l'incognita della rata di dicembre.

Leggi tutto

Affitti, cosa cambia con la Service Tax?

Se l'Imu è stata protagonista del dibattitto pubblico e, soprattutto, politico degli ultimi due anni, la Service Tax promette di non essere da meno. Il giorno dopo il Consiglio dei Ministri, che ha varato un piano contenente misure fiscali che riformulano la tassazione immobiliare, arrivano i primi chiarimenti richiesti dai sindacati inquilini.

Leggi tutto

Piano casa e tassazione immobiliare, tutte le misure del Governo.

Abolizione dell'Imu, introduzione della Taser e sostegno agli affitti: questi i punti principali del piano approvato ieri dal Consiglio dei Ministri. Che rinvia il dettaglio delle misure al decreto che accompagnerà la Legge di Stabilità del 15 ottobre prossimo.

Leggi tutto

Casa, arriva la Service Tax.

Da Ics a Service Tax: il nome poco importa, quello che conta è il risultato. Che vede l'annuncio ufficiale della nuova imposta, la quale dovrebbe fondere Imu e servizi per i Comuni, previsto per la fine di agosto, forse proprio per quel fatidico 28 agosto in cui si riunirà il CdM. Ma resta il problema Tares: sarà compresa o no?

Leggi tutto

Rata Imu di giugno, ufficialmente sospesa!

Via libera del Senato alla conversione del decreto legge su Imu e Cig. Viene così ufficializzata la sospensione dell'acconto di giugno per le prime case comprese le pertinenze, in attesa della riforma della tassazione immobiliare.

Leggi tutto

Tares, che fine ha fatto?

Mentre le ipotesi sulla riforma dell'Imu e sull'introduzione della fantomatica ICS, acronimo di Imposta Casa e Servizi che raggrupperebbe la tassa municipale unica e la Tares, restano quanto mai all'ordine del giorno dei tecnici del Governo, alla ricerca di un compromesso che metta d'accordo i partiti e le casse (sempre vuote) dello Stato, molti si sono chiesti che fine abbia fatto nel frattempo la tassa sui rifiuti.

Leggi tutto

Iva per locazioni e cessioni, l’AdE specifica l’assoggettabilità.

Con la circolare n. 22/E del 28 giugno 2013, l'Agenzia delle Entrate fornisce nuovi chiarimenti in merito alla disciplina Iva nel settore immobiliare, già regolata dal d.l. 83/2012, in particolare nei casi di locazione di fabbricati abitativi, alloggi sociali, immobili strumentali e cessione di fabbricati. Contrariamente a quanto avveniva in passato, ora il proprietario potrà liberamente scegliere se assoggettare il canone ad IVA, indipendentemente dal fatto che il soggetto sia privato o soggetto IVA.

Leggi tutto

Notai, in Senato per la riforma sulla tassazione immobiliare.

Il Consiglio nazionale dei notai ha presentato il suo pacchetto di proposte di riforma sulla tassazione degli immobili, partendo da una semplice considerazione: il risparmio degli italiani è rappresentato quasi esclusivamente dal patrimonio immobiliare, da considerarsi quindi una sorta di ammortizzatore sociale. E fra le proposte spuntano gli incentivi per l'affitto con riscatto.

Leggi tutto

Imu prima casa, abrogazione impossibile.

No all'eliminazione dell'Imu sulla prima casa: questo il parere dei tecnici del Copaff e del Ministero dell'Economia, intervenuti nell'audizione sul dl Imu-Cig delle commissioni Finanze e Lavoro della Camera: la sua abolizione toglierebbe risorse importanti ai Comuni. La soluzione? Detrazioni per alcuni contribuenti e riduzione del prelievo per le imprese.

Leggi tutto

Immobiliare, le misure proposte da Fiaip per il rilancio.

Fa i conti in tasca al Governo, la Federazione degli Agenti Immobiliari. E sono conti salati. Secondo gli agenti, la perdita di posti di lavoro e il crollo delle compravendite degli ultimi anni sono da imputare alla politica abitativa di stampo depressivo messo in atto dagli esecutivi precedenti. E se si vuole superare l'impasse, servono misure drastiche.

Leggi tutto

Imu, sospensione prevista solo per le prime case.

Niente da fare per i capannoni: almeno per il momento, l'Imu sarà sospesa solo sulle prime case. Resta l'indecisione per i fabbricati rurali.

Leggi tutto

Tasse, casa e rumors immobiliari.

Mentre i ministri si ritiravano nell'abbazia di Spineto per conoscersi e programmare la futura strategia di governo, sui media si rincorrevano rumors e ipotesi sulle prossime mosse decisive per risolvere l'impasse del mercato immobiliare. Vediamo quali.

Leggi tutto

Governo, a settembre la ridefinizione della tassazione immobiliare

Quella in arrivo sarà la settimana decisiva per il varo del decreto sulla sospensione della prima rata Imu. Il Governo si è infatti preso qualche giorno per definire gli aspetti tecnici delle misure, mentre ha già preannunciato che a settembre verrà ridefinita l'intera tassazione immobiliare.

Leggi tutto

Scenari immobiliarIcs

Quest'Imu non s'ha da fare... oppure s'ha da riformulare? Ora che sembra ormai certo che a giugno non pagheremo l'imposta municipale unica, spunta l'ipotesi di una nuova gabella destinata a convogliare Imu e Tares.

Leggi tutto

Spese per la casa in aumento con la nuova Tares

Quanto spendono gli italiani per la casa? Uno studio della Cgil ha calcolato che la spesa media per mantenere la propria abitazione è pari al 31,2% per nucleo familiare, con picchi di oltre il 40% fra bollette, tasse, mutuo o affitto. E la Tares rischia di far lievitare il conto già salato dei contribuenti.

Leggi tutto

Web in ascolto: le vostre proposte su casa, tasse e affitti

Sul blog di Beppe Grillo esiste già dal 2009 una sezione dedicata alle proposte dei cittadini che, come è facile immaginare, negli ultimi mesi ha avuto un boom di richieste e suggerimenti. Molti dei quali riguardano la casa, l'edilizia e il risparmio energetico.

Leggi tutto

La satira che fa politica

Dopo le ormai celeberrime metafore di Crozza-Bersani, da "non siamo mica qui a togliere le macchie ai giaguari" a "se il maiale vuol diventare una porchetta non va mica dal parrucchiere”, con l'avvicinarsi delle elezioni si scatena la satira politica.

Leggi tutto

Casa, nel 2013 spese in crescita

Per mantenere la propria abitazione, quest'anno gli italiani spenderanno in media un 4% in più rispetto al 2012. Un dato che deriva dall'aumento congiunturale delle spese per luce, riscaldamento, gas e acqua, oltre, naturalmente, all'introduzione dell'Imu e delle Tares che, da sola, ci farà sborsare il 25% in più rispetto alla vecchia tassa sui rifiuti.

Leggi tutto

Fiaip rilancia l'immobiliare

E' stato presentato ieri da Fiaip, la Federazione italiana agenti immobiliari professionali, il manifesto per il rilancio del settore immobiliare. Un progetto che coinvolge, oltre alle forze politiche, anche le realtà e gli operatori del settore interessati a costruire un nuovo modello nazionale. Vediamo quali sono le proposte sul tavolo.

Leggi tutto

Casa, la grande assente

E' Confedilizia a lanciare l'allarme alle istituzioni: nella campagna elettorale 2013 si parla di casa solo in termini di tasse. E l'affitto, che svolge una funzione sociale fondamentale, non compare nei programmi dei candidati.

Leggi tutto

Tasse, quando 2+2 fa 0

Le tasse azzerano la redditività degli immobili. E' questa la conclusione della relazione presentata in Parlamento dal Garante del Contribuente del Veneto, che interviene sulla pressione fiscale dei proprietari di immobili.

Leggi tutto

Tasse, la più odiata è il canone Rai

Mai come questa volta, in tempo di campagna elettorale, si è parlato tanto di tasse. Dopo un anno di austerity, i politici sanno perfettamente su cosa puntare per acquistare voti, e voci come crescita del Paese, riduzione del carico fiscale e riforma del lavoro vengono sciorinate quotidianamente a Destra e a Sinistra. Ma gli italiani cosa chiedono al nuovo Governo?

Leggi tutto

Questione di Tares

E' scattata il 1° gennaio la Tares, la nuova tassa sui rifiuti che abroga Tarsu e Tia. Una tassa che semplifica il processo di riscossione tributaria, accorpando in una sola imposta le spese per la gestione, la raccolta, e lo smaltimento dei rifiuti. Ecco un vademecum che spiega chi deve pagare e quanto.

Leggi tutto

Mercato immobiliare: presunto colpevole

Il nuovo redditometro è partito da appena dieci giorni ed è già il fulcro delle polemiche, alimentate dalla decisione dell'Agenzia delle Entrate di applicare un principio che potrebbe facilmente ritenersi anticostituzionale: quello della presunzione di colpevolezza. E il mondo immobiliare entra nuovamente in allarme.

Leggi tutto

Saldi e nuova location: come ti rilancio il negozio!

È partita in tutta Italia la stagione dei saldi. Vera boccata d'ossigeno per i fatturati dei negozianti che, alle prese con le ultime tasse introdotte dal Governo, possono far quadrare i conti della propria attività. E per chi ha deciso di riposizionarsi, sfruttando il calo degli affitti e i tanti locali vuoti, il 2013 parte col piede giusto.

Leggi tutto

Occhio alla spesa: è partito il nuovo redditometro!

Se il tormentone del 2012 è stato l'Imu, quello del 2013 non è ancora ben chiaro: si contendono il primato la nuova imposta sui rifiuti, la Tares, e il redditometro. A proposito di quest'ultimo, se ne sente parlare già da un po'. Ma di cosa si tratta esattamente?

Leggi tutto

Nel 2013 al via tre nuove tasse

Chi sperava che nella calza della Befana, invece del carbone, avrebbe trovato una riduzione del carico fiscale, anche quest'anno resterà deluso. Perché la gentil vecchietta consegnerà agli italiani una sorpresa speciale: tre nuove imposte, due delle quali riguardanti la casa.

Leggi tutto

IMU ormai alle spalle: che fare dal 2013?

Per molti è stato un vero salasso, per chi ha una seconda casa lo è stato ancor di più. Il 2012 segna uno spartiacque per i proprietari di seconde case. La casa vacanze, l'immobile ereditato, l'appartamento sfitto diventano un peso insopportabile per molte famiglie. Che sia il caso di trovare soluzioni alternative per il 2013?

Leggi tutto

730 2013, in arrivo novità per l'immobiliare

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul suo sito le bozze dei moduli e le istruzioni per la compilazione della dichiarazione dei redditi 2013. Ecco le novità presenti nel 730 su Imu, detrazioni per ristrutturazioni, risparmio energetico e locazioni.

Leggi tutto

Italia sul podio: non per le Olimpiadi, ma per le tasse!

Quando si parla di primati, in genere, ci si riferisce a qualcosa di positivo: il primato in uno sport, in una attività, nel lavoro. Ma se si associa alla parola "primato" quella di "Italia", ecco che l'accezione diventa negativa. Ce lo conferma Eures, che nella sua analisi per conto del "Coordinamento unitario dei proprietari immobiliari" ha dichiarato che l'Italia risulta essere il Paese più tassato in Europa per quanto riguarda il maggior carico fiscale sugli immobili.

Leggi tutto

Imu ai Comuni, arriva l'emendamento

Il countdown è iniziato. Non quello – poco probabile – alla fine del mondo, prevista per il 21.12.2012, ma quello – certo e inevitabile – allo scadere del termine per il pagamento dell'ultima rata Imu, che cade fra una settimana esatta. Intanto il Governo sta studiando un emendamento alla Legge di Stabilità che trasferisca l'imposta ai Comuni.

Leggi tutto

Imu, il conguaglio preoccupa gli italiani

Mentre la dichiarazione Imu slitta al nuovo anno, si avvicina il momento di pagare il conguaglio finale. Che è tutto da calcolare!

Leggi tutto

RIP affitto legale!

L’allarme del presidente di Confedilizia sull’aumento delle aliquote Imu per le seconde case: è la morte dell’affitto legale.

Leggi tutto

IMU, effetto caro-affitti scongiurato

Le tasse fanno aumentare il prezzo dei beni per l'utente finale? No, se il mercato non spinge al ribasso dall'altra parte. Vediamo cosa succede nel mercato degli affitti.

Leggi tutto

Rinviata la scadenza per la presentazione della dichiarazione Imu

Salta la scadenza del 30 novembre per la dichiarazione Imu. La nuova data ancora da definire.

Leggi tutto

Aliquota... Alicosa?

Sono ormai in pochi i Comuni che non hanno ancora deliberato sulle aliquote Imu definitive. Eppure molti proprietari non sanno quanto pagheranno.

Leggi tutto

Imu, i Comuni si decidano o deciderà lo Stato!

A un mese dalla data fissata come scadenza per la presentazione delle aliquote Imu, mancano ancora il 20% delle delibere comunali all'appello.

Leggi tutto

Questa proroga non s’ha da fare!

La risposta del Ministro Grilli all’allarme lanciato dai Caf sul rinvio del saldo Imu è negativa.

Leggi tutto

I Comuni non si decidono, saldo Imu da rinviare?

A due giorni dalla scadenza del termine per la delibera delle aliquote definitive, solo il 18% dei Comuni ha legiferato in materia Imu.

Leggi tutto

Imu, fa discutere la quota all’Erario

Monti interviene davanti ai sindaci riuniti a Bologna e chiarisce che rimane invariata la quota Imu prevista per lo Stato. Ma si aspettano novità per il 2013.

Leggi tutto

Legge di stabilità: ecco cosa prevede per gli sconti fiscali

I tecnici del governo al lavoro intorno a detrazioni e deduzioni fiscali. Che cosa ci riserva la nuova manovra?

Leggi tutto

Affitti in caduta libera

Anci e Confedilizia si riuniscono per parlare della questione affitto.

Leggi tutto

Affitti afflitti

Sindacati e operatori del settore dicono la loro sulla riduzione Irpef prevista dalla Legge di stabilità.

Leggi tutto

Legge di stabilità: stop a spese per affitto e acquisto nuovi immobili

Approvata la legge di stabilità che prevede, fra gli altri punti, il taglio delle spese di affitto e acquisto di nuovi immobili per tutte le amministrazioni pubbliche.

Leggi tutto

Dichiarazione Imu: rinviata la scadenza

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze posticipa nuovamente i termini per la scadenza della dichiarazione Imu 2012.

Leggi tutto

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto