Cerca

Canone d'affitto, più IVA

by Isabella Tulipano
in Esperto
on Gennaio 10, 2013
Visite: 47744

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L'IVA sugli affitti residenziale: sì o no? Negli ultimi anni alcuni interventi legislativi hanno apportato diverse modifiche alla disciplina di applicabilità dell'Iva sugli immobili residenziali e su quelli strumentali, ovvero immobili utilizzati per lo svolgimento di un'attività lavorativa. Quindi, un inquilino di un appartamento chiede: è legittima la richiesta del canone d'affitto ivato?

 

Gentile esperto,
è dallo scorso settembre che mi sono messo alla ricerca di un piccolo appartamento per cominciare ad essere un po' indipendente e sperimentare la condivisione di spazi ( e spese) con un mio amico di sempre. Dopo aver visitato tanti posti imbarazzanti (con i mobili della nonna in bella vista e fili pendenti in ogni buco), aver letto descrizioni di fantasia, ascoltato fiumi di parole degli agenti.. finalmente qualche giorno fa abbiamo visitato il posto giusto per le nostre esigenze. Un appartamento nuovo, ben rifinito, arredato con gusto e in una zona tranquilla e ben servita. Incredibilmente anche il canone di locazione sembra perfetto (650 euro per 80 mq). Allora doc'è l'intoppo? Al momento della firma del contratto scopriamo che al canone di locazione dobbiamo aggiungere l'Iva. L'IVA??? Ma gli affitti non sono esenti dall'Iva?
Lorenzo

 

Caro Lorenzo..
capisco che la sorpresa non sia stata particolarmente piacevole e generalmente le locazioni di immobili residenziali sono esenti Iva. C'è un caso particolare, però, che si riferisce agli affitti di immobili abitativi di proprietà dell'impresa che lo ha costruito o ristrutturato. Quindi, l'immobile che alla fine avete scelto dev'essere di proprietà dell'impresa costruttrice che, in base alle ultime disposizioni introdotte dal Decreto 83/2012, ha scelto di applicare l'Iva al canone pattuito. Si tratta, infatti, di una possibilità fornita alla società di optare o meno per l'imposizione dell'IVA, esercitando l'opzione per l'imponibilità direttamente nel contratto di locazione. Naturalmente, l'opzione sarà esercitabile a prescindere dalla natura dell'inquilino (privato o soggetto IVA). Tale opzione viene riconosciuta anche in caso di locazione di immobili abitativi destinati ad alloggi sociali. Anche in questo caso l'opzione deve essere espressa in contratto.
Per fortuna l'Iva su queste operazioni ha l'aliquota del 10% (numero 127-duodevicies della tabella A, parte III, allegata al Dpr 633/72). Quindi se il vostro canone è di 650 euro dovreste pagarne mensilmente 650 + 65 euro.
Posso però presentarle un piccolo vantaggio costituito dall'imposta di registro.
Invece del classico 2% sul canone annuo richiesto nel caso di contratti ad uso abitativo esenti Iva, in questo caso l'imposta di registro da riconoscere è di soli 67 euro.

 POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:
Iva al 22%, cosa cambia per affitti e compravendite.
Affitto in contanti: i nuovi limiti, ma anche le nuove opportunità. Storia di una normativa che cambia.

Per qualsiasi quesito sull'affitto, scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
L'esperto di Solo Affitti risponde ai tuoi quesiti su contratti di locazione, adempimenti fiscali e aspetti giuridici.

Presentazione Autore
Isabella Tulipano
Author: Isabella Tulipano

Donna, per designazione naturale, accettata con orgoglio e vanto. Mamma, per scelta consapevole: impegnativa quanto appagante. Esperta in questioni tecniche, fiscali, legali sul mondo delle locazioni, per lavoro, ma soprattutto per passione e per deformazione filosofica: l'eccellenza non è un atto, ma un'abitudine.


Commenti (78)

This comment was minimized by the moderator on the site

Buon giorno
Io affitto un appartamento ai turisti. Io dovrei fare delle fatture. Quanto e l Iva che devo aggiungere?
Grazie

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Jasmin, deve distinguere bene il tipo di servizio prestato. Se parliamo di affitto, locazione, non si applica l'iva, ma lei rilascia solo una ricevuta, proprio come si fa nei contratti di affitto; se parliamo di un'attività alberghiera invece assimilabile a quelle di bed and breakfast allora applica l'Iva al 10% .

This comment was minimized by the moderator on the site

buon giorno avrei bisogno di un'informazione, "il canone di una attività commerciale di proprietà del comune è soggetta iva ?"
grazie per la eventuale risposta Lorenzo "TN"

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Lorenzo, considerando il bene che viene concesso come strumentale l'iva può essere applicata su opzione del comune.

This comment was minimized by the moderator on the site

Buongiorno, in questi giorni dovrò firmare un contratto di locazione di affitto e l'agenzia che mi ha trovato l'appartamento mi ha riferito che oltre alla classica mensilità che dovrò pagare (450 euro), bisogna applicare l'iva del 22% sulla somma( quindi +99 euro). PRECISO che il contratto di locazione è con cedolare secca. È tutto giusto quanto detto finora?è giusto che paghi questi 99 euro all' agenzia? GRAZIE E BUON LAVORO

This comment was minimized by the moderator on the site

Buongiorno Pierluigi, la richiesta è corretta. In questo caso si tratta della provvigione richiesta dall'agenzia su cui si applica l'Iva.

This comment was minimized by the moderator on the site

nel caso di CONTRATTO PER CONCESSIONE IN USO DEL PROPRIO STUDIO AD ALTRO PROFESSIONISTA PER USO DIVERSO DALL'ABITATIVO, l'iva si applica solo per il fitto oppure anche sulle spese condominiali?
Ad es se nel contratto porta 500 fitto più 100 spese condominiali, l'iva si applica su 600 o su 500 euro?
grazie e buona giornata
Joseph

This comment was minimized by the moderator on the site

Buongiorno Joseph, l'Iva si applica solo solo sulla parte di canone, quindi i 500 euro nel suo caso.

This comment was minimized by the moderator on the site

Salve volevo chiederle una informazione, vorrei affittare per 2 volte la settimana la sala medica del mio studio dentistico completa di attrezzatura ad un collega. Il tipo di contratto prevede l' iva per questi tipi di affitto.
Grazie.

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Marco, diciamo che se si tratta di una sublocazione potrebbe decidere di applicarla o meno; deve avere l'autorizzazione della proprietà.

This comment was minimized by the moderator on the site

Salve ho fatto un contratto per affitto di azienda con un canone di 550 mensili e mi viene chiesta l iva sono obbligato a versare l iva nel canone mensile e visto che il locatario è un privato come fa a rilasciarmi regolare fattura ? Il contratto di affitto di azienda l ho fatto tramite la mia società un snc

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Francesco, solitamente il canone d'affitto d'azienda prevede l'applicazione dell'Iva ma ovviamente la fattura non può essere allora rilasciata da un privato e nell'indicazione del canone sul contratto deve essere specificato la somma di canone + Iva.

This comment was minimized by the moderator on the site

come si determina l'iva sul canone affitto

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Giuseppe, se parliamo di Iva sulle locazioni commerciali è del 22%; quella sulle locazioni abitative, prevista su rari casi, è del 10%.

This comment was minimized by the moderator on the site

per tanti anni ho pagato il condominio nella fattura di fitto pagando anche l iva ogni volta e inoltre il mio condominio era uguale ha un condonino scusa e' un fitto per un negozio vorrei sapere se hanno fatto un abuso

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Daniela, sulle locazioni abitative mentre sulle spese condominiali l'iva è già compresa; quindi se le sono stati chiesti importi diversi può chiedere chiarimenti ed eventuali risarcimenti.

This comment was minimized by the moderator on the site

Buonasera! E' corretto pagare Iva al 22% di un canone su immobile anticipata?

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Antonella se parliamo di una locazione commerciale assoggettata a Iva e quindi pagata con mensilità anticipata allora la stessa sarà da versare con Iva.

This comment was minimized by the moderator on the site

Buonasera,
io ho una società in Francia che gestisce un negozio con attività stagionale (da aprile a ottobre). Sto cercando un magazzino qui in Italia da utilizzare esclusivamente come deposito merce e volevo sapere trattandosi di ditta estera se nel prezzo dell’affitto bisogna pagare anche l’iva.
Grazie!

This comment was minimized by the moderator on the site

Buongiorno Francesco, dipende da chi è proprietario dell'immobile. se il magazzino fosse di proprietà di un privato l'iva non va applicata; mentre una società può decidere se applicarla o meno.

Non ci sono ancora commenti
Carica Altri Commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto