Cerca

Case bestiali: la casa giusta per una vacanza in compagnia dei nostri amici a 4 zampe

by Redazione BlogAffitto
on Gennaio 18, 2014
Visite: 1521

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Quante volte vi è capitato di dover organizzare la vostra vacanza e di non sapere a chi lasciare il vostro amico peloso o la vostra tartaruga?

Fino a qualche tempo fa andare in vacanza con animali domestici poteva risultare più complesso: molto spesso i proprietari delle strutture ricettive organizzate non accettavano la presenza di ospiti non-umani per paura di mettere a disagio gli altri ospiti o che gli animali potessero rovinare gli arredi o i giardini.


Oggi tutto è più facile grazie all'opportunità di poter scegliere tra moltissime soluzioni di casa vacanze o appartamenti in residence che ammettono animali, ma soprattutto grazie alla messa in vigore, a partire dal 2004, del passaporto per animali. La legge, infatti, si è messa dalla parte delle tenere bestioline che, grazie al certificato veterinario che conferma la vaccinazione e lo stato di buona salute dell'animale, permette anche al padrone di viaggiare con serenità e in tutta sicurezza.


In vacanza come a casa anche per i nostri amici a quattro zampe? Direi proprio di sì, ma chiediamoci come deve essere una casa accogliente e quali caratteristiche fondamentali deve avere.

Gli appartamenti, villette o residence pet friendly dovrebbero avere le seguenti caratteristiche nel caso viaggiaste con un cane di media o grande taglia:


- la proprietà dovrebbe avere almeno 500 m2 in totale nel caso di abitazioni singole o complessi vacanze con ampio spazio verde in comune come questa casa vacanza situata in Toscana tra Follonica e Punta Ala;

- non dovrebbe esserci giardino, ma un terreno naturale dove lasciar correre liberamente il proprio cane.

casa vacanze animali ammessi300x300


Quindi, riassumendo: se avete un cane di media o grande taglia potrebbe fare al caso vostro una bella casa con giardino come questa nella zona di Marina di Ragusa oppure questo appartamento davvero chic a Cannes come questo che ammette gli animali seppur di piccola taglia.

CANNES APPARTAMENTO300x300
Una volta scelta la destinazione e l'alloggio che risponde a tutte le vostre esigenze non dimenticate però di rendere il viaggio, breve o lungo che sia, il più confortevole possibile senza dimenticare che per loro il viaggio può risultare più pesante e meno confortevole. Quindi ecco qualche consiglio pratico e qualche accortezza.

MARINA DI RAGUSA300x300
Se siete dei viaggiatori seriali e pianificate le vacanze a Natale, a Pasqua, a Ferragosto o in qualsiasi altro periodo dell'anno fondamentale è abituare il vostro amico a quattro zampe a viaggiare fin da quando è cucciolo, così da renderlo più flessibile e adattabile ai cambiamenti e agli spostamenti.
I viaggi troppo lunghi sarebbero da evitare, ma se proprio non ne potete fare a meno cercate di fare numerose soste soprattutto se avete un cucciolo di cane.
I gatti sono più facile da gestire in quanto viaggiano all'interno della loro portantina. Se viaggiate d'estate non dimenticate di mettergli a disposizione un po' d'acqua e non lasciategli mai in ambienti chiusi o molto caldi per non mettere a rischio la loro vita.
Se invece vi spostate in treno o in aereo la cosa si fa ancora più delicate, pertanto, vi consiglio di consultare con attenzione i blog o portali delle associazioni di tutela degli animali come ad esempio Enpa, dove troverete indicazioni più precise su come muoversi.

Utile anche visionare le regole più o meno precauzionali delle compagnie aeree in merito al trasporto degli animali.

Pensate, infine, ad una valigetta con il necessaire per far viaggiare in maniera confortevole il vostro amico a 4 zampe. Il kit viaggio dovrebbe contenere:


- il libretto sanitario;
- un kit di pronto soccorso, contenente l'antiparassitario utilizzato abitualmente, un disinfettante, dei cerotti, delle garze, una pinza per l'estrazione di eventuali corpi estranei infilzati nelle zampe, un medicinale contro il mal d'auto o di mare;
- gli oggetti familiari come pupazzetti, palline, etc;
- la cuccetta, palette e sacchetti igienici senza dimenticare guinzaglio e museruola;
- una borraccia d'acqua e le sue ciotole;
- shampoo secco o tradizionale e una spazzola.

 

Buone vacanze!

 

Presentazione Autore
Redazione BlogAffitto
Author: Redazione BlogAffitto

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto