Cerca

Tutte le mostre che non puoi perdere...

by Alberto Bombarda
on Febbraio 14, 2014
Visite: 1471
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'anno che è appena iniziato si preannuncia ricchissimo, dal punto di vista artistico. Tanti i capolavori dell'arte internazionale che raggiungeranno l'Italia per mostre itineranti che entreranno nei musei italiani, percorrendolo da nord a sud. Vediamo insieme gli appuntamenti “must” da non mancare.

 

Sta facendo parlare di sé per l’afflusso incredibile la "La Ragazza con l’orecchino di perla" di Johannes Vermeer, esposta a Bologna, a Palazzo Fava, dall’8 febbraio assieme ad un corposo numero di opere della golden age olandese.

 

A febbraio, a Venezia, presso il Museo Correr è in corso una mostra su Fernand Leger e la visione di città contemporanea presente nelle opere del pittore cubista. Poi al Museo Fortuny dall’8 marzo l’esposizione “Dora Maar, Nonostante Picasso”; una mostra delle immagini della fotografa passata alla storia soprattutto per essere stata l’amante e la musa del genio di Malaga.

Rimanendo al nord, molto attesa la mostra su Matisse, al Palazzo dei Diamanti a Ferrara dal 22 febbraio al 15 giugno 2014: “La figura, la forza della linea, l’emozione del colore del genio”.

A Ravenna, alla Loggetta Lombardesca, Museo d’Arte della città di Ravenna, dal 16 febbraio al 15 giugno, “L’incanto dell’affresco. Capolavori strappati. Da Pompei a Giotto da Correggio a Tiepolo”.

“L’ossessione nordica” è il titolo della mostra dedicata a Boecklin, Klimt, Munch nella pittura italiana, a Rovigo, Palazzo Roverella, dal 22 febbraio al 21 giugno 2014.

A Forlì tra il 1° febbraio e il 15 giugno 2014 nella sede dei Musei San Domenico, si esplora la grande stagione del Liberty.

Scendiamo a Roma, dove alla Galleria Borghese, il giorno 4 ha aperto al pubblico "Giacometti. La scultura". Sono esposte una quarantina di opere di Alberto Giacometti, ovvero il massimo rappresentante della scultura del ‘900 e l’unico scultore le cui opere sul mercato competono a suon di molti zeri con le pitture dei grandi del secolo.

E poi ancora Frida Kahlo, a Roma presso le Scuderie del Quirinale dal 20 marzo 2014 al 13 luglio 2014.

Ma l’attesa frenetica al momento è per i capolavori di Monet, Van Gogh, Gauguin, Degas, Manet, Corot e molti altri che saranno in mostra al Complesso del Vittoriano dal 22 febbraio all'8 giugno. Grazie a un prestito eccezionale del Museo d'Orsay, l'importante esposizione allestirà 70 opere realizzate tra il 1848 e il 1914 dai più celebrati maestri francesi in un percorso artistico che va dalla pittura accademica dei Salon alla rivoluzione impressionista per approdare infine alle soluzioni formali dei nabis e dei simbolisti. La rassegna si intitola “Musée d'Orsay. Capolavori”.

Presentazione Autore
Alberto Bombarda
Author: Alberto Bombarda

Una vita da giornalista e comunicatore e adesso affitto case... Da quel lontano 31 agosto 1966 quando vidi la luce a Modena, sotto i ponti della mia vita, in sintesi, è passata una laurea in Scienze politiche nel 1993, un master in Comunicazione d'azienda nel 1995, un esame da giornalista professionista a Roma nel 2000, migliaia di firme tra Il Resto del Carlino, Gazzetta di Modena e anche Gazzetta dello Sport, una moglie, due figli e un'agenzia immobiliare. Un vero globe-blogger...


Commenti (1)

This comment was minimized by the moderator on the site

Aggiungerie anche questa http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/23233
Una mostra "impossibile", particolare e innovativa. Nel Complesso di San Domenico Maggiore a Napoli fino ad aprile.

Non ci sono ancora commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto