Cerca

Diario semiserio di un trasloco - ultimo atto!

by Redazione BlogAffitto
on Agosto 28, 2013
Visite: 1969
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ogni favola che si rispetti ha un lieto fine, ma anche le storie semplici e quotidiane seguono il loro corso. E' così che la nostra avventura del trasloco ha avuto il suo epilogo e tra "prevedibili" imprevisti e ragionevoli fatiche si è brillantemente conclusa.

Se avete letto le prime due puntate del nostro diario (il prequel e la fase di stivaggio) potete immaginare cosa aspettarvi dal gran finale. Anche se devo ammettere che le mie spettative di protagonista sono state altamente superate dalla realtà!

Per chi avesse bisogno di un veloce riepilogo la nostra storia narra di una moderna famigliola di genitori single con prole che decide di unirsi sotto lo stesso tetto. Dopo la fase di ricerca della casa, si passa alla fase scatoloni e finalmente arriva il grande giorno del trasferimento. La ditta incaricata si presenta prima in una casa e poi nell'altra portando via un totale di 5 camioncini pieni di mobili, biciclette e circa 150 scatoloni.

Fin qui tutto ok, ma una volta giunti tra le nuove mura domestiche tutto l'imponente contenuto dei suddetti camioncini deve riprendere le forme della vivibilità. E cosa può capitare di scoprire spacchettando e spacchettando?

. Che la metà delle cose sono finite nel piano sbagliato! Lo step con pesi è gratuito questo mese!

. Che condividere le stesse passioni può essere un dramma in certi casi. Nello specifico milioni di libri e attrezzi da cucina a non finire!

. Che nonostante le numerose cernite all'origine ti ritrovi con 4 servizi da 12 di bicchieri (flute, doppio calice, da cocktail, da brandy...) per un totale di oltre 150 bicchieri e almeno 3 servizi di piatti. Programmato barbeque di benvenuto con tutto il vicinato!

. Che devi stivare 15 piumoni tra estivi e invernali e quasi altrettanti cuscini! Si attendono ospiti!!!

. Che avevi sempre saputo che i giochi dei bambini erano troppi ma non credevi così troppi. Asseconderai finalmente la loro voglia di fare la bancarella in strada!

. Che lo scatolone delle cose preziose, quelle inscatolate per ultime per non perderle non c'è più!!! Salvo ritrovarlo dopo aver ricomprato le cose perdute.

Ergo... Sicuramente il trasferimento è un'esperienza formativa, ma non la ripeteremo tanto presto!!!

Ergo bis... E' possibile riavere indietro le mie ferie?!!?

 

 

Presentazione Autore
Redazione BlogAffitto
Author: Redazione BlogAffitto

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto