Cerca

Fiaip, in crescita la domanda per le case in affitto

by Chiara Bianchi
on Febbraio 19, 2013
Visite: 1951

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Mentre la crisi delle compravendite nel 2012 si attesta a -17,22%, la domanda di case in affitto resta forte e il numero di contratti ad uso residenziale aumenta del 3,21%. A rivelarlo è Fiaip, nel suo "Report immobiliare urbano 2012".


chiaviI numeri contenuti nell'ultimo report Fiaip, la federazione degli agenti immobiliari, sembrano lo specchio riflesso della realtà italiana contemporanea: mentre calano le compravendite, la domanda per le case in affitto rimane "fortissima". I contratti di locazione ad uso residenziale nel 2012 sono aumentati del 3,21%, a fronte di canoni in ribasso del 5,6%, mentre per gli immobili ad uso diverso si registra una flessione di circa l'8,95% per i negozi e 14,35% per i capannoni. In fondo, basta fare un giro in città e nelle aree industriali, per accorgersi di quanto la crisi abbia influito su queste categorie di immobili.


La maggior parte delle locazioni riguarda bilocali (37%) o trilocali (36%), una tipologia in forte crescita. Le zone centrali e le semicentrali sono le più ricercate (32%), mentre le richieste principali sono per immobili in buono stato di conservazione (54%) o ristrutturati (24%).


Fra le categorie che scelgono l'affitto si enumerano soprattutto giovani e famiglie che non sono in condizione di comprare, mentre sono in diminuzione gli extracomunitari che decidono di comprare, vendere e affittare nel nostro Paese. Paolo Righi, presidente della Fiaip, propone l'affitto con riscatto per mettere i giovani e le famiglie in condizione di acquistare.


E il 2013 come andrà? Le previsioni rimangono incoraggianti per il mercato dell'affitto, ma per altre considerazioni bisognerà aspettare il risultato delle elezioni, sperando che il nuovo Governo dedichi attenzione ed energie al problema abitativo.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • BONDINI FLORIANA

    CERCO CASA UNA PORZIONE COSì COMPOSTO
    SALA CUCINA ABITABILE DUE MATRIMONIALI BAGNO GARAS CORTILE PRIVATO NELLA ZONO DI FIORANO MODENESE
    NON CONDOMINIO E NON ARREDATO ,
    CON REGOLARE CONTRATTO DI AFFITTO 4+4
    CANONE MESILE REGOLARE ,,,,,,,,,
    ANNI 80 ANCHE RISTROTURATO , NON ABBIAMO FRETTA CI SPOSTIAMO X LAVORO DI MIA FIGLIA , LAVORA A MARANELLO FERRARI

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Studenti universitari, in crescita gli affitti al nord. Milano la più cara, Roma in caloStudenti universitari, in crescita gli affitti al nord. Milano la più cara, Roma in calo
Caro-affitti per le stanze singole (+5%), in leggero calo invece le doppie (-2%). Valori in aumento al nord, stabili o in ribasso al centro-sud. &...
Sfratti per morosità in calo, ma il fenomeno è ancora grave. Come proteggersi?Sfratti per morosità in calo, ma il fenomeno è ancora grave. Come proteggersi?
Si passa da 1 sfratto ogni 334 famiglie nel 2014, annus horribilis per gli sfratti, a 1 ogni 419 nel 2016. L’aumento dei provvedimenti di...
3 ragioni per cui l’affitto è in crescita anche se le compravendite sono ripartite3 ragioni per cui l’affitto è in crescita anche se le compravendite sono ripartite
Gli italiani ricominciano a comprare casa, gli affitti sono destinati a sgonfiarsi. Sbagliato: ecco cosa succede sul mercato immobiliare  ...
Perché l’affitto è il fenomeno immobiliare del momento, spiegato in 3 puntiPerché l’affitto è il fenomeno immobiliare del momento, spiegato in 3 punti
Un mercato in crescita da 9 anni consecutivi, una fiscalità particolarmente vantaggiosa per il proprietario e canoni di affitto accessibili per...
Bamboccioni o precari? Italia prima per giovani che restano in casa con i genitoriBamboccioni o precari? Italia prima per giovani che restano in casa con i genitori
Ben l’80% dei giovani italiani non se ne va dalla casa di mamma e papà prima dei 30 anni. C’entra la crisi, ma non solo  ...