Cerca

Il giorno X della tassazione immobiliare.

by Chiara Bianchi
on Agosto 28, 2013
Visite: 1760
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dall'abolizione dell'Imu, alla Service Tax, al piano casa: tutti i temi sul tavolo di lavoro del Consiglio dei Ministri di oggi.


iStock 000009850120XSmallImu.
E' previsto per oggi il decreto che dovrebbe cancellare definitivamente la prima rata dell'Imu di quest'anno dovuta dai proprietari di prime case. Una decisione rinviata a lungo, sulla quale verte anche la tenuta della maggioranza. Quella delle coperture resta la questione di fondo su cui si concentrano gli sforzi; esentare tutti i proprietari dal pagamento dell'Imu richiederebbe 4 miliardi di euro per tutto il 2013, ma se si decidesse per l'altra ipotesi, esentando solo un 70-80% delle prime case, la copertura richiesta sarebbe più bassa. In questo caso, infatti, villini, case di lusso e castelli, già lasciati fuori dal rinvio della prima rata di giugno, verrebbero escluse dall'esenzione e sarebbero costrette a pagare anche la seconda rata.


Service Tax.
Secondo le indiscrezioni, il Consiglio dei ministri dovrebbe varare il provvedimento che, cancellando la rata di giugno dell'Imu, inserirà l'imposta immobiliare all'interno della futura Service Tax. Resta ancora da vedere come questa nuova tassa sarà costituita; le notizie dei giorni scorsi la descrivevano come un tributo sulla proprietà della casa e altri servizi locali di prima necessità, con l'inclusione, forse, della Tares.


Piano casa.
All'ordine del giorno del Consiglio dei Ministri anche il decreto sul piano casa. Tre le linee su cui si dovrebbe muovere il provvedimento: il finanziamento del sistema bancario per lo sblocco dei mutui a famiglie e a imprese di costruzione; il fondo per le agevolazioni alle giovani coppie e alle famiglie con redditi instabili; gli incentivi agli affitti. Secondo quanto emerso dalle discussioni preferiali con Confedilizia, le proposte per rilanciare gli affitti sono principalmente tre: riformulazione dell'Imu e della cedolare secca, e ripristino della deduzione Irpef del 15% al posto dell'attuale 5%.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi
Author: Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto