Cerca

Meno tasse per le aree ad alta densità, arriva il disegno di legge Lupi sull'urbanistica.

by Chiara Bianchi
on Luglio 25, 2014
Visite: 2192
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il ddl Lupi per la riforma urbanistica delle città tocca anche i temi della fiscalità immobiliare e dell'edilizia residenziale sociale: dagli immobili di interesse storico alle deduzioni Irap e Ires per le imprese, vediamo cosa prevede il progetto di legge atteso da settantadue anni.


quotidiano casa 430x230 2Un nuovo progetto di legge arriva dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi in materia di politiche pubbliche territoriali e trasformazione urbana, un settore che non viene riformato dal 1942. Il ddl tocca diversi ambiti, fra cui la proprietà immobiliare, l'edilizia sociale e le semplificazioni nel settore edilizio, rimanendo disponibile per la consultazione pubblica fino al 15 settembre, periodo nel quale si terrà a Milano una sessione del Consiglio Informale dei Ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti della Ue, dedicata appunto a infrastrutture e mobilità delle città e alla quale interverranno i sindaci delle grandi città europee. Vediamo i punti principali del Ddl Lupi.

 

  • Tasse immobiliari: viene fissato il principio di proporzionalità e vengono indicate come prioritarie nella disciplina dell'imposta sul reddito delle persone fisiche le agevolazioni fiscali per le unità immobiliari che sono adibite ad abitazione principale
  • Esenzione per case storiche e quelle finalizzate a scopi pubblici: l'art. 9 prevede che "gli immobili soggetti a vincoli di interesse generale di ogni genere non sono soggetti a tassazione".
  • Deducibilità Irap per le imprese: viene garantita la deducibilità dei tributi immobiliari dalle imposte sui redditi e dall'Irap per le imprese e gli enti commerciali e la loro non applicabilità a carico degli immobili destinati alla vendita ma non utilizzati.
  • Meno tasse per le aree ad alta densità: vengono ridotte progressivamente le tasse per le aree "formicaio", ossia quelle ad alta densità edilizia. Dunque le imposte dovranno essere commisurate anche a questo parametro.
  • Edilizia popolare: la proposta di Lupi prevede norme per incentivare l'edilizia residenziale sociale, con l'introduzione di agevolazioni ed esenzioni per gli affitti e per le cessioni di fabbricati, grazie anche al coinvolgimento di soggetti pubblici e privati.
Presentazione Autore
Chiara Bianchi
Author: Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto