Cerca

Il mondo che cambia in ogni istante, le leggi che vengono riscritte, la casa che è un bene primario e un diritto inalienabile. Questa rubrica è pensata per tenervi aggiornati sulle novità del mercato immobiliare. Perché tutti, in fondo, ne facciamo parte.

Rimani aggiornato sull'argomento

by Chiara Bianchi
on Aprile 11, 2016
Visite: 1887
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Cresce la domanda di affitto da parte dei Millennials, soprattutto nelle città più dinamiche.

Hanno tra i 18 e i 34 anni, sono sempre connessi, twittano e condividono fotografie ed emozioni sui social network, hanno una concezione della casa “mordi e fuggi” e sono alla perenne ricerca di relazioni e nuove sfide: si chiamano Millennials e sono i nuovi protagonisti del mercato immobiliare. Cosa cercano e dove cercano? Qual è la loro casa ideale?

Leggi tuttoI Millennials e la casa: la generazione social vuole una casa pratica, a misura d’abitante, di...
by Chiara Bianchi
on Marzo 31, 2016
Visite: 51446

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Entro il 31 dicembre 2016 è previsto l’obbligo di installare le valvole termostatiche con i contabilizzatori di calore in tutti gli immobili facenti parte di condomini con riscaldamento centralizzato, esclusi quindi quelli con impianto autonomo. Obiettivo: contenere la spesa energetica delle nostre abitazioni. Ma se la casa è affittata, tale spesa rientra fra gli oneri spettanti al conduttore o al locatore?

Leggi tuttoObbligo di installazione delle valvole termostatiche: chi paga se l'appartamento è in affitto?
by Chiara Bianchi
on Marzo 22, 2016
Visite: 25112

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Se vivete in affitto e siete in procinto di presentare la dichiarazione dei redditi coi modelli Unico e 730, vi interesserà sapere che avete diritto ad alcune detrazioni Irpef nel caso l’immobile locato sia adibito ad abitazione principale.

Leggi tuttoLe 5 detrazioni Irpef per gli affitti che puoi scaricare con la dichiarazione dei redditi 2016.
by Chiara Bianchi
on Marzo 14, 2016
Visite: 3068
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Per il secondo anno consecutivo il tasso di interesse legale ha raggiunto i minimi storici, passando dallo 0,5% dello scorso anno allo 0,2% di quest’anno, con decorrenza dal 1 gennaio 2016. A fissarlo è un decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.291 del 15 dicembre 2015 che, in ottemperanza a quanto stabilito dal codice civile, va a modificare il tasso “sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a dodici mesi e tenuto conto del tasso di inflazione registrato nell'anno”.

Leggi tuttoCala ancora il tasso di interesse legale, ma cosa cambia per gli affitti?
by Chiara Bianchi
on Marzo 10, 2016
Visite: 3965

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La cedolare secca funziona bene ed è diventata, nel giro di pochi anni, il regime fiscale preferito dai proprietari italiani. Dopo i recenti dati registrati dal report Solo Affitti sulla locazione nel 2015, che testimoniano il sorpasso della cedolare secca rispetto al regime tradizionale Irpef, arrivano anche quelli del Ministero dell’Economia e delle Finanza che pubblica il documento sulle entrate tributarie riferito allo scorso anno.

Leggi tuttoNel 2015 cresce la cedolare secca sugli affitti, +17,9%.
by Chiara Bianchi
on Marzo 07, 2016
Visite: 4580
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In periodo di dichiarazione dei redditi, i dubbi su quali spese si possano o meno portare in detrazione sono sempre dietro l’angolo. Nuovi chiarimenti in materia arrivano dalla Circolare n. 3/E l’Agenzia delle Entrate del 2 marzo, che fra le precisazioni fornite ai Caf e ad altri operatori annovera anche quesiti riguardanti la casa e gli affitti. Vediamo le interpretazioni dell'AdE.

Leggi tuttoLe spese detraibili in dichiarazione dei redditi, dall’abitazione principale agli immobili da...
by Andrea Saporetti
on Febbraio 23, 2016
Visite: 15764

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

Affidare la gestione dell’affitto del proprio immobile ad un agente immobiliare significa innanzitutto affidarsi ad un professionista. Qualcuno che, grazie all’esperienza nel proprio lavoro, può fare la differenza nella conclusione della trattativa, rispetto alla gestione “fai da te” della locazione. Ma l’affitto è un ambito molto particolare: bisogna affidarsi a veri professionisti. E, soprattutto, diffidare di chi…

 

Leggi tuttoLe 7 cose che un agente immobiliare non deve fare quando affitta un immobile
by Chiara Bianchi
on Febbraio 23, 2016
Visite: 7265

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze fornisce alcuni chiarimenti in merito alle modalità applicative dello sconto Imu e Tasi riservati agli immobili concessi in comodato a genitori e figli. La risoluzione n.1/DF del 17 febbraio 2016 chiarisce per prima cosa che le agevolazioni spettano non più dalla data di registrazione del contratto, quanto da quella della stipula dell’accordo.

Leggi tuttoComodato a genitori e figli, i chiarimenti del MEF sulle modalità applicative.
by Chiara Bianchi
on Febbraio 10, 2016
Visite: 1737
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Affittare un’abitazione a Roma con vista panoramica sui Fori Imperiali a pochi euro al mese: possibile? Sembra una bufala, ma c’è chi l’ha fatto per anni. Si tratta dell’ultimo scandalo italiano, un caso di mala gestione da parte di dirigenti del comune di Roma che non hanno aggiornato i canoni di locazione. Ma quanto costerebbero nella realtà del mercato i canoni degli appartamenti che si trovano in zone così centrali e di pregio?

Leggi tuttoAffittopoli, quanto costano veramente gli affitti a Roma?
by Chiara Bianchi
on Febbraio 02, 2016
Visite: 5761

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Sembrano passati molto meno di dodici mesi, eppure con febbraio è arrivato il momento di iniziare a pensare alla dichiarazione dei redditi. Dopo le importanti novità dello scorso anno, quando è stato introdotto il modello precompilato, qualche aggiornamento occorre darlo anche per il 730/2016, soprattutto per quanto riguarda le spese e le detrazioni per la casa.

Leggi tuttoDichiarazione dei redditi, quali spese per la casa si possono scaricare nel 2016?
×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto