Cerca

Questione di Tares

by Chiara Bianchi
on Gennaio 16, 2013
Visite: 17506

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

E' scattata il 1° gennaio la Tares, la nuova tassa sui rifiuti che abroga Tarsu e Tia. Una tassa che semplifica il processo di riscossione tributaria, accorpando in una sola imposta le spese per la gestione, la raccolta, e lo smaltimento dei rifiuti. Ecco un vademecum che spiega chi deve pagare e quanto.


taresLa sua introduzione è stabilita dal decreto Salva Italia del 2011, dove si legge: "A decorrere dal 1° gennaio 2013 è istituito in tutti i comuni del territorio nazionale il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, a copertura dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento, svolto in regime di privativa pubblica ai sensi della vigente normativa ambientale e dei costi relativi ai servizi indivisibili dei comuni".

 

Ma a chi spetta pagare la Tares e in base a quale calcolo?


L'imposta è dovuta da chiunque possieda, occupi o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte suscettibili di produrre rifiuti urbani. Sostanzialmente dovranno pagare il tributo proprietari, inquilini, usufruttuari, comodatari, insomma chiunque detenga il possesso e non la proprietà dell'immobile, al contrario di quanto avveniva per la vecchia tassazione sui rifiuti. L'imposta va pagata al Comune nel cui territorio è ubicato, interamente o prevalentemente, la superficie dell'immobile assoggettato alla tassa.

 

La tariffa va pagata ogni anno in base alla quantità e qualità media ordinaria di rifiuti prodotti per unità di superficie, in relazione agli usi e alla tipologia di attività svolte. Il parametro che definisce la base imponibile è sempre l'80% della superficie catastale, con un carico fiscale minimo di 30 centesimi per mq. Una cifra che i Comuni potranno decidere di rialzare fino a 40 centesimi al mq, o che potranno ridurre nella misura massima del 30%, in alcuni casi, come per le abitazioni con unico occupante, quelle per uso stagionale o comunque limitato e discontinuo o di proprietà di persona che risiede all'estero, e per i fabbricati rurali ad uso abitativo.
In base al decreto, altre possibili deduzioni sulla tassa possono essere deliberate per le zone in cui non è effettuata la raccolta e in relazione alla distanza dal più vicino punto di raccolta; sono inoltre assicurate le riduzioni per chi effettua la raccolta differenziata in casa.


La Tares potrà essere pagata in quattro rate, la prima delle quali, per il 2013, è prevista in aprile, secondo un calendario che dovranno decidere i Comuni. Per gli anni successivi, il pagamento è previsto a gennaio, aprile, luglio e ottobre, con scadenze ancora una volta definite dai singoli enti locali.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi
Author: Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Commenti (40)

This comment was minimized by the moderator on the site

salve! ho rescisso un contratto di affitto per una stanza universitaria. in totale ho occupato l'immobile dal 1 gennaio al 30 giugno. mi tocca pagare la tassa? il contratto scadeva ad ottobre...

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Roberta, la tassa grava per contratti superiori a 6 mesi; ora il suo contratto prevedeva una durata maggiore; lei potrebbe pagare solo per la metà anno in cui ha occupato l'immobile.

This comment was minimized by the moderator on the site

Salve !
Sono proprietario di un appartamento che è in affitto dal 2008 con regolare contratto 4+4 e so che gli inquilini non hanno la residenza lì. Io vivo invece in affitto in un'altra casa dove, prima mio padre, e ora io, abbiamo pagato da sempre la tassa sui rifiuti. Siccome sono quasi certo che gli inquilini del mio appartamento non stanno pagando la suddetta tassa, come potrei mettermi al riparo di eventuali sanzioni a mio carico in qualità di proprietario?
Grazie

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Donato se il contratto è regolarmente registrato, la competenza ricade sull'inquilino, magari può sollecitare la loro autodenuncia all'ufficio tributi della loro posizione.

This comment was minimized by the moderator on the site

Salve, ho concesso in affitto un appartamento s ito nel comune di Barie stipulato un contratto agevolato per studenti universitari regolarmente registrato l.431 Ora gli studenti non vogliono pagare la Tares dicendo che a loro non compete. Soprattutto se il contratto è per 11 mesi soltanto. Io so che il pagamento compete a chi possiede l'immobile. Mi può aiutare a capire?

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Manu, l'imposta sui rifiuti grava su chi occupa l'immobile stabilmente, quindi sugli inquilini, di solito per contratti superiore a 6 o 12 mesi. Quindi le consiglio di verificare esattamente cosa prevede la delibera del comune di Bari e sulla base di questo pretendere o meno il pagamento dell'imposta.

This comment was minimized by the moderator on the site

Ciao, volevo porre un quesito, io sono proprietario di un appartamento dove attualmente vivo e pago il mutuo come prima casa da circa 10 anni, ho affittato un appartamento con regolare contratto 4+4 sempre nella stessa città mantenendo la residenza in quello dove pago il mutuo, volevo sapere in che modalità dovrò dichiarare la tassa sui rifiuti al comune ?
Grazie

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Edoardo, dovrebbe continuare a pagare per quella prima casa, ma anche per quella che ha preso in affitto, a questo punto come non residente.

This comment was minimized by the moderator on the site

Buongiorno,
mi sto traslocando in una nuova casa in affitto. Devo volturare il contratto della TARES a mio nome o posso lasciarlo a nome del proprietario ma pagarla io??
Grazie

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Barbara, questa tassa grava su chi occupa l'immobile, quindi su di lei, per cui è giusto che sia lei ad intestarla.

This comment was minimized by the moderator on the site

Salve. Se l'immobile in cui ho la residenza è oggetto di un contratto di locazione regoalrmente registrato, il pagamento della TARES spetta a me o al mio inquilino?? Grazie

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Alessandro in questo caso la tares dovrebbe gravare su entrambi; dovreste dichiarare l apresenza di due nuclei familiari.

This comment was minimized by the moderator on the site

ho una casa che affitto con contratto stagionale 3 mesi all'anno, mi è stata richiesta la TARES DAL COMUNE COME SE FOSSE OCCUPATA SEMPRE DA TRE COMPONENTI. Cosa posso fare? In realtà è affittata e abitata effettivamente per tre mesi solo da 1 persona anziana che viene in villeggiatura

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Miranda, deve approfondire con l'uffiico di competenza a chi risulta intestata l'imposta, magari prendeono in considerazione il suo nucleo familiare.

This comment was minimized by the moderator on the site

Mi sono informata il Comune per tuttel le seconde case ha considerato 3 componenti a prescindere, solo in base ai mq.
Cosa posso fare? E' giusto questo comportamento dell'ufficio tributi?

This comment was minimized by the moderator on the site

Provi a questo punto a girare la domanda all'ufficio stesso, ovvero se denunciando il numero esatto di occupanti si possa avere diritto ad unos conto.

This comment was minimized by the moderator on the site

sono proprietaria di un box nel comune di non residenza sfitto (per mancanza di affuttuari ). per il quale - nonostante la dichiarazione fatta nel giugno del 2012, mi è stato inviata comunicazione di pagamento di tares, che ho richiesto di annullarmi con autotutela per mancanza di produzione di rifiuti. L'autotela mi è stata respinta. Vorrei fare ricorso, cosa ne pensate? Grazie
ELVIRA

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Elvira, dovrebbe verificare attentamente cosa prevede il regolamento comunale in materia: di solito vengono elencati i casi di esclusione; se il suo rientra allora può fare ricorso e richiamare l'articolo; altrimenti le conviene pagare.

This comment was minimized by the moderator on the site

ciao Isabella. Sono uno dei 2 inquilini di un appartamento, e siamo in affitto. Oggi è arrivata la tares decurtata dell'acconto dell'anno scorso, 2013. Il mio problema riguarda il fatto che la casa risulta, nel calcolo dell'Amministrazione, occupata da 4 persone invece ne siamo solo 2. Di conseguenza facendo il calcolo con 2 componenti l'imponibile scende di molto. cosa posso fare?

This comment was minimized by the moderator on the site

Caro Nicola dovrebbe informarsi presso gli uffici di competenza indicati nella bolletta per capire la fonte dell'errore. Voi avevate presentato regolare comunicazione di occupazione dell'immobile?

This comment was minimized by the moderator on the site

si si , da diversi anni presentiamo sempre il contratto. comunque grazie, mi informerò

This comment was minimized by the moderator on the site

buongiorno, io ho affittato una stanza in un appartamento con altri ragazzi l'appartamento molto grande la cui tre stanze date in affitto dal proprietario con contratto transitorio di un anno mezzo appartamento il proprietario selo e' riservato per lui volevo sapere se la tares deve essere divisa anche al proprietario grazie

This comment was minimized by the moderator on the site

Gentile Pasquale se il prorpeitario risulta all'interno dell'immobile e quindi la tassa risulta per 4 occupanti deve sicuramente contribuire.

Non ci sono ancora commenti
Carica Altri Commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto