Cerca

"Sfratti zero", una giornata a favore del diritto alla casa.

by Chiara Bianchi
on Ottobre 10, 2013
Visite: 1742

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Per la campagna "Sfratti Zero", organizzata nella seconda Giornata Nazionale Contro gli Sfratti, sindacati, comitati e privati cittadini si riuniscono per chiedere al Governo un pacchetto di misure contro gli sfratti, emergenza peggiorata negli ultimi anni a causa della crisi economica.


D69F40421481FC25CD14A4C62F13A6 h498 w598 m2Oggi si tiene la seconda Giornata Nazionale Contro gli Sfratti, un appuntamento che si inserisce all'interno delle iniziative promosse a livello mondiale dall'Alleanza Internazionale degli Abitanti, i quali hanno scelto proprio ottobre come mese delle mobilitazioni straordinarie per la campagna "Sfratti Zero". Sindacati, comitati, movimenti, amministratori locali, singoli cittadini e partiti si riuniscono in 50 piazze italiane per chiedere al Governo la delibera di alcune misure per risolvere il problema degli sfratti, in particolare sospendendo quelli per morosità incolpevole, varando un piano straordinario per realizzare 700 mila case popolari nei prossimi 5 anni, e inserendo la questione della precarietà abitativa nell'agenda politica nazionale.


Negli ultimi anni la situazione sfratti in Italia sta notevolmente peggiorando, soprattutto se consideriamo quelli per morosità incolpevole, ovvero quell'inadempimento dovuto alla perdita di lavoro da parte dell'inquilino e alla conseguente impossibilità di far fronte alle spese della casa. Solo per questo tipo di morosità, i provvedimenti emessi nell'ultimo anno sono il 6% in più rispetto all'anno passato, e l'azzeramento del contributo affitto derivante dal fondo nazionale, deliberato nel 2012 dal Governo Monti, non ha fatto altro che peggiorare la situazione. L'attuale esecutivo ha ridato fiato al fondo per il contributo affitto e al fondo per il sostegno alle morosità, finanziando con 20 milioni il primo e 30 milioni il secondo: un primo passo per risolvere l'emergenza casa, ma certo non basta e c'è necessità di ulteriori misure.


Da parte loro, i proprietari possono prendere qualche accorgimento per assicurarsi un ritorno nell'investimento della casa concessa in locazione. Esistono garanzie come deposito cauzionale, fidejussioni, assicurazioni, e prodotti finanziari di ogni tipo. E alcune, come Affittosicuro®, l'insieme di prodotti assicurativi esclusivo delle agenzie Solo Affitti, garantiscono vantaggi anche per gli inquilini.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto
×
Articoli correlati
Studenti universitari, in crescita gli affitti al nord. Milano la più cara, Roma in caloStudenti universitari, in crescita gli affitti al nord. Milano la più cara, Roma in calo
Caro-affitti per le stanze singole (+5%), in leggero calo invece le doppie (-2%). Valori in aumento al nord, stabili o in ribasso al centro-sud. &...
Sfratti per morosità in calo, ma il fenomeno è ancora grave. Come proteggersi?Sfratti per morosità in calo, ma il fenomeno è ancora grave. Come proteggersi?
Si passa da 1 sfratto ogni 334 famiglie nel 2014, annus horribilis per gli sfratti, a 1 ogni 419 nel 2016. L’aumento dei provvedimenti di...
3 ragioni per cui l’affitto è in crescita anche se le compravendite sono ripartite3 ragioni per cui l’affitto è in crescita anche se le compravendite sono ripartite
Gli italiani ricominciano a comprare casa, gli affitti sono destinati a sgonfiarsi. Sbagliato: ecco cosa succede sul mercato immobiliare  ...
Mediazione civile obbligatoria: perché nell’affitto la conciliazione non decollaMediazione civile obbligatoria: perché nell’affitto la conciliazione non decolla
Tra i fattori principali l’esclusione delle controversie per sfratto, le più numerose, e la scarsa efficacia della gestione...
Perché l’affitto è il fenomeno immobiliare del momento, spiegato in 3 puntiPerché l’affitto è il fenomeno immobiliare del momento, spiegato in 3 punti
Un mercato in crescita da 9 anni consecutivi, una fiscalità particolarmente vantaggiosa per il proprietario e canoni di affitto accessibili per...