Cerca

Spagna, bocciata la legge sugli sfratti

by Chiara Bianchi
on Marzo 19, 2013
Visite: 2689

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dopo appena sette mesi dal via libera alla nuova legge sugli affitti, il governo spagnolo potrebbe essere costretto a fare marcia indietro. La Corte Europea di Giustizia ha infatti bocciato la normativa perché avvantaggerebbe le banche, a discapito dei cittadini.


tuttoaffitto introE' durata poco la spinta propulsiva al mercato immobiliare spagnolo derivata dall'introduzione della legge sugli affitti, approvata lo scorso agosto. A bocciare la normativa è intervenuta la Corte Europea di Giustizia, che l'ha giudicata incompatibile con le direttive europee a causa del taglio oltremodo lesivo per i diritti dei cittadini iberici, ed eccessivamente favorevole alle banche.


La legge prevede infatti una serie di punti "incriminati", come lo sfratto veloce per gli inquilini con morosità pendente da dieci giorni, l'esproprio della casa e lo sfratto immediato nel caso in cui il cittadino non riesca più a pagare il mutuo contratto con un istituto di credito, senza attendere la verifica da parte di un giudice, che ne accerti la regolarità. A tal proposito, in un comunicato dell'Unione Europea si legge: "La normativa spagnola che impedisce al giudice di dichiarare illecita una clausola in un contratto di prestito ipotecario e quindi di sospendere il procedimento di sfratto avviato, è contraria al diritto dell'Unione".


Di conseguenza, in Spagna è diventato quasi impossibile bloccare uno sfratto esecutivo e pressoché inutile fare causa in caso di irregolarità da parte della banca, perché la casa sarebbe, nel frattempo, comunque perduta.


Il principio a cui si ispirava la legge, ossia un accordo più libero tra proprietario e inquilino, sembra non aver soddisfatto le esigenze degli affittuari iberici, se è vero che la sentenza della Corte Europea è stata accolta con soddisfazione dai cittadini in difficoltà, e che i procedimenti di sfratto sono diventati, insieme alla disoccupazione e alla crisi economica, una delle prime emergenze del Paese.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi
Author: Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto