Cerca

Tasse, la più odiata è il canone Rai

by Chiara Bianchi
on Gennaio 17, 2013
Visite: 2431

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Mai come questa volta, in tempo di campagna elettorale, si è parlato tanto di tasse. Dopo un anno di austerity, i politici sanno perfettamente su cosa puntare per acquistare voti, e voci come crescita del Paese, riduzione del carico fiscale e riforma del lavoro vengono sciorinate quotidianamente a Destra e a Sinistra. Ma gli italiani cosa chiedono al nuovo Governo?


ARTICOLOC'è chi lo chiama pessimismo, chi realismo, ma il risultato non cambia. Secondo un'indagine di Confesercenti-SWG sulle prospettive economiche del Bel Paese nel 2013, l'84% degli italiani non prevede nessuna evoluzione positiva. E al nuovo Governo, senza troppi giri di parole, chiedono tre cose fondamentali: più lavoro (31%), meno tasse (23%) e diminuzione dei costi della politica (23%).


Proprio le tasse sono uno dei tasti dolenti dei politici, che si accaniscono in modo particolare sull'Imu, forse perché, nell'anno passato e soprattutto nell'ultimo mese, è stato l'argomento che ha suscitato le polemiche più numerose.


Eppure, contrariamente a quanto si possa pensare, non è l'Imu la gabella più odiata dagli italiani. Un sondaggio lanciato da Solo Affitti, il franchising immobiliare specializzato nella locazione, rivela a sorpresa che il 60% dei cittadini preferirebbe abolire il canone Rai, mentre l'Imu è soltanto seconda con il 27,5% dei voti. Al terzo posto la Tares, la nuova imposta sui rifiuti, indicata solo dal 12,5% dei votanti.


Silvia Spronelli, presidente di Solo Affitti, commenta così i risultati parziali del sondaggio: ''Gli italiani sanno bene che in un modo o nell'altro una tassazione sulla casa ci deve essere mentre pensano che si potrebbe anche rinunciare alla visione dei canali Rai senza pagarne il canone anche se si tratta di una tassa sul possesso dell'apparecchio. La spiegazione potrebbe essere anche di natura psicologica considerato che l'Imu è già alle spalle e ci ripenseremo a giugno con l'acconto mentre il canone Rai è in scadenza proprio in questi giorni".


Il sondaggio "Campagna elettorale 2013: quale tassa vi piacerebbe cancellare?" è ancora attivo e in corso di svolgimento; si può partecipare votando su Blogaffitto.

Presentazione Autore
Chiara Bianchi
Author: Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto