Cerca

Vacanze con gli amici a quattro zampe? Come scegliere la casa-vacanza pet-friendly.

by Chiara Bianchi
on Luglio 14, 2014
Visite: 1715

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'estate, si sa, è la stagione nella quale il fenomeno dell'abbandono degli animali domestici raggiunge il suo apice. Solo Affitti Vacanze ed Enpa si uniscono per contrastarlo, grazie a una collaborazione che verte a mettere in evidenza le strutture presenti sul portale Soloaffittivacanze.it che accettano gli amici a quattro zampe.


Avete mai dovuto rinunciare a una vacanza perché non sapevate a chi lasciare Fido o Micio? Ora non ce ne sarà più bisogno. Grazie alla partnership firmata tra Solo Affitti Vacanze, la digital company specializzata nella locazione turistica, e l'associazione italiana per la protezione degli animali Enpa, d'ora in avanti sarà più facile trovare le case vacanze in Italia e in Europa che accettano animali domestici.


La collaborazione prevede la creazione di un logo speciale che certifichi, all'interno della scheda di alloggio presente nel portale Soloaffittivacanze.it, la disponibilità ad accogliere anche gli amici a quattro zampe; contemporaneamente le stesse strutture saranno messe in evidenza anche nel sito di Enpa vacanzebestiali.org. La ricerca della struttura ideale nel portale Solo Affitti Vacanze è facilitata anche da altri elementi grafici, che mettono immediatamente in risalto la disposizione della casa-vacanza ad ospitare cani e gatti: non solo il logo "segnalato da vacanze bestiali", ma anche un filtro di ricerca dedicato, e nella scheda dell'immobile viene descritto nel dettaglio quali sono gli animali ammessi.


Soloaffittivacanze.it ed Enpa hanno voluto inoltre ricordare quali sono gli oggetti più importanti da mettere in valigia per una vacanza con il nostro animale domestico priva di incidenti e all'insegna del relax: oltre al corredo sanitario (libretto sanitario, un kit di pronto soccorso fra cui l'antiparassitario, la spazzola e il consueto shampoo), anche gli oggetti familiari per consentire a Fido o Micio di sentirsi a proprio agio anche nel nuovo ambiente, le ciotole e il cibo che consumano abitualmente, la paletta e i sacchetti igienici per ripulire dopo il passaggio del cane, o la lettiera se con noi abbiamo un gatto.


Gli alloggi nei quali sono ammessi gli animali domestici corrispondono al 33% dei 35mila presenti nel portale Soloaffittivacanze.it. A guidare la classifica delle Regioni italiane più attrezzate è la Toscana, con il 47% delle strutture, seguita a ruota dall'Umbria (41%); seguono Liguria (26%) e Sicilia (21%). Nel resto d'Europa sembra ancora più facile trovare alloggi per le vacanze insieme ai propri animali domestici: in Germania più della metà delle strutture è pet-friendly (54%), così come in Danimarca (52%). Meglio di noi anche la Croazia (46%) e l'Austria (39%), mentre Svezia (32%), Francia (31%) e Norvegia (29%) risultano meno attente ai bisogni di chi non vuole separarsi da Fido e Micio.

infografica sav

Presentazione Autore
Chiara Bianchi
Author: Chiara Bianchi

Archeologa, guida turistica, formatrice. E poi esperta di social media e copywriter. Se si volesse cercare il filo rosso che collega queste esperienze, lo si potrebbe trovare in una sola parola: comunicazione. Che, in fondo, è più uno stile di vita. La sua missione in questo blog: censurare la prolissità magniloquente di Andrea Saporetti.


Fai una domanda o lascia il tuo commento

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
  • Nessun commento trovato

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

×
Rimani in contatto con noi
Iscriviti per essere informato sulle novità di Blogaffitto