Cerca

Vivere a Milano, in affitto o in vendita

by Stefania Bartolini
on Dicembre 19, 2018
Visite: 1348
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Vivere a Milano: in affitto o in vendita

Sguardo al trend dei prezzi in affitto e vendita nelle principali zone di Milano.

Milano è sì la capitale italiana dell’economia, ed il fulcro del business, ma non solo questo.

A Milano si trova il principale centro italiano dell’editoria ed ha una indiscussa tradizione operistica da contemplare nelle numerose opere al Teatro la Scala. E’ tra i più importanti poli fieristici d’Europa oltre ad essere un richiamo mondiale nel campo della moda.

Ottima scelta per decidere di prendere dimora ed abitare a Milano: adatta a studenti che frequentano una delle rinomate Università della città, perfetta per chi per motivi di lavoro si trasferisce, o più semplicemente chi vive a Milano da sempre non ha la minima intenzione di spostarsi.
E in questa decisione meglio inquadrare i dati sui prezzi di mercato immobiliare per orientarsi e valutare la zona e la tipologia rispetto alle proprie esigenze.

I prezzi degli immobili in vendita e in affitto a Milano, zona per zona.

Il panorama su Milano rispetto alle zone, vede tra le più importanti sicuramente il Centro storico, Sempione, Lambrate, Corvetto, San Siro, Affori, Bicocca e Porta Venezia.
La zona con maggiore concentrazione di immobili sia in affitto che in vendita è il Centro Storico. Ed inoltre circa il 44% degli immobili rispetto alla provincia di Milano sono in città.
L’andamento dei prezzi di vendita è compreso tra 1.500 €/ m2 e 12.250 €/m2 mentre per l’affitto tra il 5,3 €/ m2 e il 44,2 €/m2.

Il Centro storico ha la quota di vendita a 6.350 €/m2 e in affitto a 23,0 €/m2 più alte rispetto alle altre zone. Porta Venezia scende a 5.650 €/m2 come prezzo di vendita e 21,0 €/m2 in affitto. Molto simile la zona Sempione con 5.400 €/m2 in vendita e 20,7 €/m2 in affitto. A Lambrate il prezzo di vendita si attesta a 3.250 €/m2 e in affitto a 15,3 €/m2, segue a ruota San Siro con 3.000 €/m2 e 14,1 €/m2 per l’affitto. Stesso prezzo di affitto 14,1 €/m2 per la zona Affori ma con prezzo in vendita più basso a 2.150 €/m2.

Ultime zone tra le più importanti Corvetto e Bicocca che hanno rispettivamente come prezzo in vendita 2.700 €/m2 e 2.400€/m2 e prezzo in affitto a 15,2 €/m2 e 14,6 €/m2.

Globalmente tra tutte le categorie d'immobili i prezzi su Milano evidenziano un forte calo del -8,68% negli ultimi 3 mesi.

Distribuzione tipologia di immobili.

Osservando i dati secondo la tipologia di alloggi, l’attico ha una percentuale di gradimento più elevata rispetto alle altre tipologie con un incremento dell' 8% circa negli ultimi tre mesi.

La tipologia di immobile casali, al contrario, registra il deprezzamento più alto con una percentuale in calo del 25%.
Gli appartamenti hanno un prezzo varia da tra 1.750 €/m² e 6.580 €/m² per la compravendita e tra 12,9 €/m² e 24,3 €/m² per l’affitto.

La città di Milano rientra, come noto, tra le più popolate con più di 500 mila abitanti ed ha anche i prezzi degli appartamenti più alti, 3.450 €/m² che corrisponde al 141% in più rispetto ai prezzi medi di Palermo che è la città meno cara della penisola.
Dati rilevati dall’OMI.

Presentazione Autore
Stefania Bartolini
Author: Stefania Bartolini

Tre frasi che meglio la descrivono.
"Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare"
"Non esiste un vento favorevole per un marinaio che non sa dove andare"
"Sorridere è un ottimo antidoto contro lo stress quotidiano"
Sportiva per antonomasia. Appassionata alle novità.


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
×
Rimani in contatto con noi