Cerca

Vivere a Roma, in affitto o in vendita

by Stefania Bartolini
on Febbraio 15, 2019
Visite: 508
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Vivere a Roma, in affitto o in vendita

Sguardo al trend dei prezzi in affitto e vendita nelle principali zone di Roma. 

Roma, capitale d’Italia e una delle città più belle al mondo, è la città Eterna come spesso è denominata, e questo mette tutti d’accordo. Vivere a Roma o scegliere di abitare a Roma offre molteplici opportunità per studenti che iniziano la loro carriera universitaria, per la crescita professionale, ma anche per coloro che cercano alto stile e qualità di vita. A Roma ci sono davvero luoghi che lasciano senza fiato, altri che caricano di energia oppure deliziano le papille gustative.

La leggenda vuole che Roma fu fondata da Romolo e Remo nel lontano 753 a.C., il cui simbolo, la Lupa che li allattò, è tutt’ora riconosciuto. La sua magnificenza e lustro è riassunto nella famosa citazione “Roma non fuit una die condita” proprio a significare che ci vuole tempo a costruire qualcosa di veramente importante.

Passeggiare per Roma e dintorni è un tutt’uno di cultura e arte a cielo aperto: al rione Esquilino si può visitare la Basilica di Santa Maria Maggiore; adiacente nel cuore del rione Monti erge il Colosseo considerato una delle sette meraviglie del mondo da cui si prosegue per i Fori Imperiali, collegati al maestoso Vittoriano; nel quartiere Trevi si trova l’omonima famosa Fontana di Trevi, e passando per il rione Pigna si accede al Pantheon; poco distante si estende la più celebre piazza barocca di Roma, Piazza Navona.

Tra i quartieri classificati come migliori per abitare, si trovano Olgiata soprannominato anche Beverly Hills Romana per la presenza di ville di spessore, ben collegato al centro cittadino ed immerso nel verde. Il quartiere Esquilino ideale per chi ama la comodità dell’abitare in centro e vivere Roma. Infine Cecchignola a sud di Roma limitrofo con Roma Eur offre una qualità di vita più tranquilla lontana dal ‘caos’ centrale pur rimanendo collegata al G.R.A.

Tanti i tanti motivi per abitare a Roma, oltre all’indiscusso patrimonio culturale e storico, anche il clima può essere un fattore da ago della bilancia, mai troppo, mai troppo caldo e la vicinanza del mare. E infine, visto che parliamo di prezzi per abitare, i prezzi per gli affitti sono meno cari di molte capitali in Europa e anche delle stesse città in Italia.

I prezzi degli immobili in vendita e in affitto a Roma, zona per zona.

I quartieri di Roma con maggiore concentrazione di offerte immobiliari sono Aurelio, Collatino, Gianicolense, Monte Sacro/Talenti, Ostia, Portuense, Trieste, Tuscolano.
Collatino si trova nell’area est di Roma con un prezzo di vendita di 2.700 €/ m2 e 12,0 €/ m2 in affitto. Prezzo leggermente più basso per Ostia, sia per la vendita di 2.500 €/ m2 che per l’affitto 11,9 €/ m2 .

Il quartiere Tuscolano, che prende il nome proprio dalla Via Tuscolana, registra un prezzo di vendita di 3.100 €/ m2 e 13,6 €/ m2 in affitto. Simile a Portuense, quartiere calmo della città segna 3.200 €/ m2 come prezzo di vendita e 13,0 €/ m2 per l’affitto.
Sale a 3.400 €/ m2 il prezzo di vendita per Montesacro, antica zona di Roma, mentre uguale a Portuense il prezzo in affitto a 13,0 €/ m2.

Considerato dai romani un’aria periferica, il quartiere Aurelio ha un un prezzo di vendita di 3.750 €/ m2 e 14,6 €/ m2 in affitto.
Le prime zone con prezzi più alti sono Gianicolense con un prezzo di vendita di 4.300 €/ m2 e in affitti a 12,0 €/ m2 , e Trieste preferita da studenti e professionisti segna 4.700 €/ m2 come prezzo in vendita 15,6 €/ m2 in affitto.

Distribuzione tipologia di immobili.

Nell’ultimo trimestre a Roma le tipologie con maggior apprezzamento è la mansarda che registra un aumento di +3,91.
Sempre positivo ma con quota sensibilmente più bassa, la casa semindipendente con +1,32. Parlando di residenziale le altre tipologie segnano un deprezzamento: monolocale con -1,16, bilocale con -0,99, segue la tipologia trilocale con -1.98 e quadrilocale a -2.82. La tipologia 5 locali ha subito il maggior deprezzamento con -11,54.

Le offerte immobiliari commerciali registrano dati opposti, la tipologia locale commerciale un ribasso nell’ultimo trimestre di -0,58 mentre la categoria uffici con dato positivo di +2,18.
I prezzi a Roma complessivamente nell’ultimo trimestre registrano dati abbastanza invariati ( -0,50).

L'analisi prende in considerazione i dati ufficiali riportati dall'Agenzia delle Entrate nell'Osservatorio del Mercato Immobiliare. Per una valutazione attenta e puntuale sul proprio immobile, è possibile chiedere la consulenza del Manager degli Affitti in zona.

Roma infografica immobiliare

 

Presentazione Autore
Stefania Bartolini
Author: Stefania Bartolini

Tre frasi che meglio la descrivono.
"Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare"
"Non esiste un vento favorevole per un marinaio che non sa dove andare"
"Sorridere è un ottimo antidoto contro lo stress quotidiano"
Sportiva per antonomasia. Appassionata alle novità.


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti

Fai una domanda o lascia il tuo commento

  1. Invio commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
×
Rimani in contatto con noi